Colesterolo alto nei cani - Cause, sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

I colesteroli sono grassi essenziali di cui tutti gli animali hanno bisogno per sviluppare correttamente il loro corpo e mantenere un metabolismo equilibrato. Sebbene il colesterolo abbia acquisito una certa "cattiva reputazione" grazie alle conseguenze dei suoi alti livelli nel flusso sanguigno, è uno dei lipidi che il corpo produce naturalmente ed è presente praticamente in tutte le cellule, partecipando alla digestione, la sintesi di vitamina D e la produzione di ormoni.

Il problema sorge quando i livelli di colesterolo nel sangue sono costantemente eccessivi, caratterizzando un quadro clinico chiamato iperlipidemia o ipercolesterolemia . Sebbene di solito colpisca gli esseri umani molto più frequentemente, i cani possono anche essere diagnosticati con colesterolo alto.

In questo articolo di milanospettacoli.com, ti diremo di più su sintomi, cause e prevenzione per il colesterolo alto nei cani . Naturalmente, sottolineiamo che l'iperlidemia, così come qualsiasi altra malattia o problema di salute, può essere diagnosticata e trattata solo da un veterinario. Pertanto, non offrire rimedi naturali o soluzioni fatte in casa o automedicare il tuo migliore amico senza la guida preventiva di un professionista qualificato.

Cosa significa per il nostro cane avere il colesterolo alto?

Il termine "colesterolo alto" viene utilizzato per riferirsi in modo popolare al quadro clinico chiamato ipercolesterolemia o iperlipidemia, che è caratterizzato dalla presenza costante di livelli eccessivi di colesterolo nel flusso sanguigno .

In questo senso, è essenziale differenziare un'eventuale o temporanea elevazione da una condizione di iperlipidemia. Quando si nutrono o si verificano situazioni complicate (molto stress, paura, ecc.), È normale che i cani mostrino un aumento del colesterolo nel sangue. Tuttavia, questi livelli dovrebbero normalizzarsi dopo alcune ore di alimentazione o il contesto negativo.

Ma se parliamo di un caso di trigliceridi e colesterolo alto nei cani, osserviamo che i livelli di grasso nel flusso sanguigno rimangono elevati dopo aver eseguito esami del sangue in un contesto di digiuno dalle 8 alle 12 ore.

Cause di colesterolo alto nei cani

Come per le persone, il colesterolo alto nei cani può avere cause diverse. Pertanto, è essenziale avere l'esperienza e le conoscenze di un veterinario che, con l'aiuto della tecnologia, può valutare la causa specifica dell'ipercolesterolemia in ciascun paziente.

In generale, le immagini di colesterolo alto nei cani sono generalmente associate ad anomalie congenite, problemi metabolici o una dieta inappropriata e uno stile di vita sedentario. Di seguito, riassumiamo le cause e i fattori di rischio che possono essere associati a un quadro di iperlipidemia nei cani:

  • Gravidanza : le femmine in gravidanza possono essere particolarmente vulnerabili allo sviluppo di un quadro di iperlipidemia, quindi dobbiamo prestare particolare attenzione alla nutrizione di una cagna incinta e agli esercizi appropriati per il periodo di gravidanza e allattamento;
  • Sindrome nefrosica : è una malattia degenerativa che colpisce i reni ed è caratterizzata da una sintomatologia complessa che comprende iperlipidemia, proteinuria ed edema interstiziale. Di solito si sviluppa da una complicazione della malattia renale glomerulare nei cani (ERG).
  • Alimenti sbilanciati, con un eccesso di alimenti ricchi di grassi, carni, latticini o prodotti industrializzati.
  • Sedentaria o scarsa attività fisica, cioè quando il cane non esegue gli esercizi richiesti per mantenere una salute ottimale e un comportamento equilibrato.
  • Problemi nel funzionamento della ghiandola tiroidea (in particolare ipotiroidismo canino).
  • Diabete.
  • Attività anormale ed eccessiva delle ghiandole surrenali.
  • Pancreatite.
  • Colestasi : consiste nell'ostruzione totale o parziale dei dotti biliari che è solitamente correlata a problemi al fegato o al pancreas.
  • Vecchiaia : i cani più anziani tendono a mostrare una maggiore predisposizione ad accumulare grasso corporeo e necessitano di cure speciali con la dieta e l'attività fisica. Possono anche essere più vulnerabili a numerose malattie e ad alcuni problemi comportamentali. Pertanto, è essenziale fornire cure adeguate per i cani anziani, nonché un'efficace medicina preventiva.

Sintomi di colesterolo alto nei cani

Il colesterolo alto nei cani è di solito una malattia silenziosa, i cui primi segni non sono molto specifici e difficili da riconoscere nei nostri migliori amici. Per questo motivo, molti cani vengono diagnosticati solo quando i loro sintomi sono già più avanzati. Anche per questo motivo è essenziale effettuare consultazioni preventive con il veterinario per effettuare i necessari esami del sangue e garantire lo stato di salute ottimale del nostro peloso.

Successivamente, elenchiamo i sintomi che sono solitamente associati al colesterolo alto nei cani:

  • Lividi o macchie sulla pelle.
  • Dolore addominale
  • Formazione di protuberanze arancioni o giallastre sulla pelle, che sono piene di grasso (noto come xantomi cutanei).
  • Convulsioni.
  • Alterazioni nel sistema nervoso (che possono portare ad alterazioni del loro comportamento abituale).

Trattamento per il colesterolo alto nei cani

Quando osservi uno di questi sintomi nel tuo migliore amico o qualsiasi alterazione nel suo aspetto o comportamento, non esitare ad andare rapidamente alla clinica veterinaria. Un professionista addestrato può eseguire i test necessari per confermare la diagnosi di ipercolesterolemia, nonché stabilire un trattamento adeguato in base alle esigenze della tua pelosa.

Molto probabilmente, il veterinario consiglierà un cambiamento nella dieta e nell'esercizio fisico della tua pelosa, al fine di controllare i livelli di colesterolo e migliorare la qualità della vita. In generale, i pazienti adulti con iperlipidemia adottano un mangime per cani con colesterolo alto specifico o una dieta ricca di fibre (che aiuta a metabolizzare le molecole di colesterolo), a basso contenuto di grassi (massimo 10%) e ad alto contenuto proteico qualità.

A seconda dello stato di salute del cane e dei livelli di colesterolo, il veterinario valuterà la necessità di somministrare farmaci specifici o integratori naturali che aiutano a ridurre i livelli di grasso nel sangue e prevenire lo sviluppo di malattie e complicanze legate al colesterolo. ricco di cani

Danacol può essere dato a un cane?

A causa dei benefici di questo prodotto nell'uomo per abbassare i livelli di colesterolo alto, molte persone si chiedono se possono darlo anche ai loro pelosi. La verità è che i cani possono mangiare yogurt naturale perché è un'eccellente fonte di probiotici, ma quando parliamo della sua versione liquida e, inoltre, realizzata appositamente per l'uomo, non consigliamo di offrirlo . Quindi, come abbiamo detto, è consigliabile andare dal veterinario per essere lo specialista che determina come abbassare il colesterolo alto nel cane.

Come evitare il colesterolo alto nei cani?

Prevenire il colesterolo alto nei cani non è solo possibile, ma è essenziale offrire ai nostri migliori amici un'eccellente qualità della vita. La migliore misura preventiva è fornire un'alimentazione completa ed equilibrata ai nostri pelosi, tenendo conto della loro età, dimensione, stato di salute e esigenze specifiche del loro corpo.

Per questo, l'ideale è sempre avere la guida di un veterinario al momento di decidere la dieta migliore per i nostri cani. Inoltre, non dovremmo mai offrire cibo per cani proibito, così come cibi umani grassi, fritti o industrializzati.

Sarà anche essenziale offrire una vita attiva ai nostri cani, dando loro la possibilità di esercitarsi regolarmente con almeno 2 o 3 passeggiate giornaliere da 30 a 40 minuti. D'altra parte, le consultazioni preventive con il veterinario ogni 6 mesi ci consentiranno di monitorare lo stato di salute dei nostri fedeli compagni, nonché di diagnosticare precocemente eventuali squilibri del corpo.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Colesterolo alto nei cani - Cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Clinica veterinaria Docat
2019
Cos'è l'amensalismo e gli esempi
2019
Nomi per cani da lepre
2019