Cistite nei gatti - Cause, sintomi e trattamento

Vedi file Cats

I gatti, come noi, possono soffrire di malattie che colpiscono il loro tratto urinario. La cistite è uno dei problemi più comuni che soffrono i gatti e può causare un grande disagio se non trattata correttamente.

È una malattia comune ma potenzialmente pericolosa, quindi ogni proprietario deve conoscere i sintomi della cistite felina per agire il prima possibile ed evitare gravi problemi. A volte una cistite mal curata può diventare cronica e causare la ricaduta del gatto di volta in volta. Inoltre, provoca molto stress all'animale.

In questo articolo di milanospettacoli.com conoscerai le cause, i sintomi e il trattamento della cistite nei gatti per agire rapidamente e prevenire il peggioramento del quadro clinico.

Che cos'è la cistite?

La cistite è una malattia che provoca infiammazione della vescica urinaria, quindi è molto simile alla cistite umana. Può essere causato da cause diverse, ma le conseguenze sono le stesse. Causa problemi durante la minzione, provoca dolore e può rendere il gatto che ne soffre molto nervoso. Allo stesso modo, va nella sandbox ancora e ancora ma difficilmente urina. Pertanto, è importante andare dal veterinario non appena osserviamo i primi sintomi.

La cistite felina è una malattia comune che può essere superata con adeguata cura, ma se insorgono complicazioni può causare gravi problemi. Se si verifica un'ostruzione dell'uretra e non viene trattata, l'animale morirà.

Cause di cistite nei gatti

La cistite nei gatti può essere causata da diversi fattori:

  • Infezione batterica, virale o parassitaria . Il veterinario determinerà l'origine dell'infezione attraverso un test delle urine. Le infezioni batteriche sono le più comuni e saranno trattate con antibiotici.
  • Cancro alla vescica Il cancro alla vescica o altri tumori possono causare problemi urinari che portano alla cistite. Saranno presenti altri sintomi.
  • L'obesità. L'obesità non è una causa in sé, ma può predisporre il tuo gatto alle infezioni urinarie. Leggi il nostro articolo "Prevenzione dell'obesità nei gatti" e scopri come mantenere il tuo gatto al suo peso ideale.
  • Cistite ideopatica felina . È molto difficile diagnosticare questa malattia. Ha una possibile origine neurologica. Normalmente quando un gatto ha problemi urinari ma non proviene da un normale processo infettivo, si tratta di una cistite ideopatica felina. Prima che il veterinario escluderà altre cause. I sintomi non sono prodotti da un batterio o da un agente patogeno. Questo tipo di cistite è principalmente causata dallo stress . Per questo motivo può essere difficile diagnosticare e trattare. È importante controllare l'ambiente dell'animale, evitare lo stress e controllare che beva abbastanza acqua.

Sintomi della cistite nei gatti

All'inizio può essere difficile determinare i sintomi della cistite felina. Ma man mano che avanza, il nostro gatto mostrerà più chiaramente i segni di questa malattia. Ecco perché è importante osservare il tuo gatto non appena si comporta in modo strano. Prima agiamo, meglio è.

I sintomi più comuni della cistite nei gatti sono i seguenti:

  • Minzione dolorosa: miagolare o mostrare segni di dolore durante la minzione.
  • L'area genitale viene leccata più del solito.
  • Polacco: urinare molte volte ma piccole quantità, a volte solo poche gocce.
  • Disuria: urina con sforzo.
  • Urina fuori dal cassetto.

Se noti che il tuo gatto non urina nulla, potrebbe trattarsi di un blocco dell'uretra . È prodotto dalla formazione di cristalli nell'uretra e di solito si verifica più frequentemente nei gatti maschi. Quando ciò accade, il tuo gatto, anche se cerca e fa uno sforzo, non riesce a urinare nulla. In questi casi dovresti andare immediatamente dal tuo veterinario .

Trattamento per cistite felina

Non appena porti il ​​tuo gatto dal veterinario, eseguirà un esame del sangue e delle urine per determinare l'origine della cistite.

Se si tratta di un'infezione batterica o virale, verrà trattata con antibiotici . Rispetta la durata del trattamento consigliato dal veterinario e non curare il gatto da solo. È molto importante non lasciare il trattamento a metà strada, anche se il nostro gatto sta già bene. Se l'infezione non guarisce, possono verificarsi ricadute.

Durante questo periodo dovresti prenderti cura del cibo del tuo gatto e mantenerlo idratato fino al suo recupero.

Prevenzione della cistite nei gatti

L'igiene è essenziale per evitare problemi infettivi come la cistite felina. Dobbiamo avere il cestino per i rifiuti il ​​più pulito possibile ed osservare ogni volta che lo cambi che i movimenti intestinali e la minzione sono corretti. D'altra parte, il luogo in cui si trova il sandbox deve essere arioso, accessibile, con bassa umidità e lontano da altri animali.

I gatti con cistite possono avere problemi con i sandbox. Idealmente per loro è un vassoio largo e preferibilmente aperto. Le scatole chiuse con porte sono spesso più difficili da pulire e ad alcuni gatti non piace chiudersi per urinare. È meglio di chiunque altro conoscere il tuo gatto, quindi scegli la lettiera più adatta a lui e mantienila il più pulita possibile.

L'idratazione è altrettanto importante per evitare problemi urinari. Dovrebbero avere sempre a disposizione acqua fresca e pulita. Lasciare un gatto per lunghi periodi senza accesso all'acqua può danneggiare i reni.

Se il tuo gatto esce e rimane fuori per ore. Posizionare un contenitore con acqua all'esterno. Sebbene i gatti siano alla ricerca di alternative da bere, è sempre meglio bere l'acqua pulita che abbiamo messo su di esso.

Se vuoi saperne di più su altre malattie che possono colpire il tuo gatto, leggi il nostro articolo Malattie comuni dei gatti.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla cistite nei gatti - Cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione sulle malattie batteriche.

Raccomandato

Qual è il serpente più velenoso al mondo
2019
Il mio cane annega - Cosa devo fare
2019
Pesce bello e facile da curare
2019