Che tipo di carta viene riciclata

Il riciclaggio della carta è uno dei ricicli più importanti che esistono. Grazie ad esso, si evita l'abbattimento di molti alberi e, inoltre, l'uso di candeggine tossiche come il cloro che, se non gestito correttamente, finisce per essere rilasciato nell'ambiente. Tuttavia, sebbene il riciclaggio di carta e cartone sia un compito così importante, è anche necessario ricordare che non tutti i tipi di carta possono essere riciclati. In effetti, alcuni di essi devono essere scartati e finiranno in un inceneritore una volta utilizzati senza che sia stato fatto nulla al riguardo. Se vuoi sapere che tipo di carta viene riciclata e quale no, continua a leggere Green Ecology e te lo diremo.

Perché c'è della carta che non può essere riciclata?

In realtà, quando parliamo di riciclaggio della carta, ci riferiamo alla cellulosa . Cioè, il materiale principale che compone la carta e viene estratto dal legno degli alberi. Tuttavia, affinché questa cellulosa venga riciclata, deve essere in condizioni accettabili. Ciò significa che se si tratta di carta o cartone sottoposti a determinati trattamenti chimici o semplicemente è stato macchiato di sporco che non può essere rimosso, la carta in questione è inutilizzabile per il riciclaggio.

Che tipo di carta non può essere riciclata?

In questo modo, la carta o il cartone che non possono essere riciclati è quello che contiene più elementi in aggiunta a ciò che potremmo definire puramente "carta". In alcuni casi, potrebbe non essere tutta la carta. In questo caso, la cosa migliore da fare è rimuovere la parte "contaminata" della carta e scartarla, mentre la parte in buone condizioni dovrebbe essere portata nel contenitore blu.

Alcuni esempi di carta che non possono essere riciclati sono i seguenti:

Carta igienica o sanitaria

Questo tipo di carta è solitamente macchiato con fluidi che non possono essere rimossi senza distruggere la cellulosa stessa e, di conseguenza, è impossibile riciclarlo. Tuttavia, se utilizziamo carta igienica, ad esempio, solo per asciugare l'acqua, dovremo affrontare una carta che può essere riciclata . Questo perché l'acqua evapora senza lasciare detriti, quindi manterremo la carta igienica in buone condizioni. Sfortunatamente, ciò accade molto raramente, quindi la carta igienica o la carta igienica è una delle carte che non sarebbe inclusa nell'elenco delle carte riciclabili.

Carta cerata o paraffinica

Come nel caso precedente, questo tipo di carta non può essere riciclato perché la ceratura in esso contenuta rende impossibile separare la cellulosa dalla cera . Per questo motivo, sarebbe anche tra i tipi di carta che non possono essere riciclati.

Carta o cartone con grasso

Di solito è consuetudine trovarlo nel caso di confezioni per trasportare bevande o cibo, ad esempio pizze. Questo tipo di cartone è contaminato dal grasso presente negli alimenti ed è impossibile riciclarlo. Tuttavia, come abbiamo già detto, ciò influisce solo sulla parte contaminata dal grasso. Nel caso di una scatola per pizza, potresti riciclare quella parte che non è in contatto con il grasso, che di solito è la parte superiore della scatola in questione.

Carta autocopiante, carta termica per fax o carta fotografica

In questi casi, il problema rimane lo stesso anche se non è grasso alimentare. Il problema è che questo tipo di carta non consente di separare la cellulosa dagli additivi che sono stati forniti per la sua fabbricazione e, di conseguenza, è impossibile riciclarli.

Perché è importante il riciclaggio di carta e cartone?

Tuttavia, al di là della carta e del cartone che non possono essere riciclati, forse, soprattutto, è capire perché è importante riciclare la carta che può essere riciclata . Questo perché consente di risparmiare le risorse disponibili, evitando allo stesso tempo di utilizzare materie prime di primo utilizzo. Cioè, legno.

Come abbiamo accennato, la carta e il cartone sono composti principalmente da cellulosa, che si ottiene dal legno degli alberi, il che implica il taglio. Anche se è vero che la maggior parte della carta proviene da piantagioni di alberi fatte di fatto per questo scopo, se riduciamo il consumo di carta e ne incoraggiamo il riciclaggio, ridurremo la domanda di legno e, di conseguenza, l'abbattimento di molti alberi.

Uno dei fattori da prendere in considerazione è che il legno utilizzato nella fabbricazione della carta, sebbene provenga da piantagioni a tale scopo, comporta la distruzione di foreste ed ecosistemi. Questo ha una sua spiegazione nella ricerca di terreni per individuare le piantagioni in questione. Non tutti gli alberi sono ottimali per la fabbricazione della carta, il che significa che, molte volte, vengono abbattute intere foreste per ottenere seminativi . Questa terra coltivabile può essere utilizzata per colture agricole o industriali, come le colture cartacee. Al contrario, se riduciamo il nostro uso della carta e incoraggiamo il suo riciclaggio, ridurremo la domanda di carta nel suo insieme e, di conseguenza, non sarà necessario abbattere indiscriminatamente alberi nelle foreste e le terre già sgomberate potrebbero essere riforestate .

Se desideri leggere altri articoli simili a Che tipo di carta viene riciclata, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Cibo fatto in casa per cuccioli
2019
I cani possono guardare la TV?
2019
Veterinari a Bilbao
2019