A che età sono fertili i cani maschi?

Vedi i file dei cani

In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo a che età i cani maschi sono fertili . È importante che, come caregiver, abbiamo conoscenza del loro ciclo riproduttivo perché è ciò che ci aiuterà a evitare la nascita di cucciolate indesiderate. Sebbene questo controllo sia sempre caduto sulle cagnole, che sono le più frequentemente sterilizzate, se viviamo con un cane maschio, è anche nostra responsabilità prevenire la guida e il vagabondaggio.

La fertilità non solo porta con sé la capacità di riprodursi, ma sviluppa anche nel cane determinati comportamenti come la marcatura. Per questo motivo, è importante sapere quando un cane maschio può riprodursi o a quale età i cani iniziano a cavalcare . Continua a leggere per scoprirlo!

Zelo nei cani maschi

I caregiver non avranno dubbi su quando il loro cane è in calore, poiché questo periodo nelle femmine si manifesta con chiari sintomi, come l'individuazione vaginale o l'allargamento della vulva. Tuttavia, quando un cane maschio è fertile, non sarà così chiaro. E questo perché i maschi non hanno un periodo di calore adeguato, poiché reagiranno per rilevare la vicinanza di un cane in calore. Pertanto, non esiste una data approssimativa per stabilire il primo calore nei cani maschi.

In quel momento possiamo notare il nostro cane disperato per lo zelo della femmina. Alcuni esemplari piangono, gemono, cercano di fuggire, combattono con altri maschi, alzano le gambe e segnano con l'urina. Questo comportamento, a seconda di fattori esterni, può verificarsi in qualsiasi momento una volta raggiunta la maturità sessuale.

A differenza delle femmine, non ci sono pillole per cani maschi in calore che possono tagliare questa situazione stressante per l'animale. Per evitare questa ansia, prevenire problemi comportamentali che possono finire con conseguenze così gravi come lesioni o abusi, oltre a controllare la sovrappopolazione canina, la castrazione o la sterilizzazione è raccomandata come parte del mandato responsabile. Questi interventi hanno effetti benefici sulla salute dei cani, quindi consigliamo di consultare il veterinario il momento migliore per farlo e quale tipo di intervento chirurgico è più appropriato.

Quando può riprodursi un cane maschio?

I comportamenti davanti a una cagna in calore come quelli che abbiamo descritto hanno luogo quando l'animale raggiunge la maturità sessuale . Prima che possiamo vedere che alcuni cavalcano i loro fratelli o oggetti, ma sono comportamenti che, in tenera età, sono separati dalla stimolazione sessuale. Pertanto, a che età i cani iniziano a cavalcare possono essere prima dell'arrivo della maturità sessuale. Al contrario, iniziare a sollevare la gamba per urinare è un segno che ci aiuterà a controllare a che età i cani maschi sono fertili. Alzare la gamba facilita la marcatura, che serve al cane come mezzo per comunicare con i loro coetanei ed è legato alla maturità sessuale.

Questa maturità è legata alla produzione di sperma e non si verifica alla stessa età in tutti i cani, poiché esistono variazioni in base alla razza. L'intervallo di presentazione varia di solito tra 6 e 12 mesi, con una media di 9. Le gare più piccole maturano e successivamente le più grandi.

I cani raggiungono la maturità sessuale prima di completare la loro crescita. Ecco perché l'età per attraversare un cane maschio può essere ritardata fino a 12 o anche 24 mesi, ma dobbiamo essere consapevoli che, all'inizio della produzione di sperma, il cane sarà già fertile e dovremmo prendere precauzioni. Questi dovrebbero essere mantenuti per tutta la vita, poiché, se ci chiediamo quanti anni un cane può cavalcare, dovremmo sapere che la sua fertilità può estendersi fino alla sua morte ed è ridotta solo da qualche malattia grave, sebbene, con l'età, il produzione di spermatozoi Ancora una volta, insistiamo sull'importanza della castrazione.

Quando un cane può avere un cane incinta?

Ora che sappiamo a che età i cani maschi sono fertili, dobbiamo capire che per loro è un problema strettamente riproduttivo. Ciò significa che un cane sarà interessato a copulare solo quando rileva la presenza di una femmina nel calore . Per lo stesso motivo, il cane permetterà di cavalcare solo nei giorni in cui è fertile, che sono pochi in ogni periodo di caldo, che sperimenterà un paio di volte all'anno. Solo in quei giorni di fertilità può avvenire la fecondazione.

Quante volte può cavalcare un cane maschio?

Non esiste un numero minimo o massimo di cavalcature, quindi tutto dipenderà da ciascun cane e dal fatto che viva o meno con i cani in calore. Pertanto, un cane maschio che vive con un cane in calore può cavalcarlo più volte al giorno .

È importante notare che il rapporto sessuale in questi animali presenta alcune differenze rispetto a quello di altre specie. Affinché avvenga la fecondazione, i cani devono rimanere bloccati per alcuni minuti, una situazione che di solito rende la femmina abbastanza a disagio. Pertanto, sterilizzarlo anche se vivi con un maschio sterile è altrettanto importante, poiché impedirà che accada, oltre a tutti i sintomi del calore.

Come sapere se un cane maschio è fertile?

Possiamo sapere a che età i cani maschi sono fertili ma, in pratica, la fertilità non è confermata fino a quando non c'è fertilizzazione o non viene eseguito un test del seme . Alcuni cani possono soffrire di malattie che causano sterilità o malformazioni anatomiche che impediscono la guida. Anomalie cromosomiche, testicoli sottosviluppati o mantenuti, infezioni del tratto genitale come brucellosi, ipotiroidismo o febbre sono responsabili dell'infertilità nei cani maschi. Inoltre alcuni tumori causano impotenza. In ogni caso, l'allevamento non dovrebbe essere effettuato in case o stabilimenti illegali.

L'importanza di sterilizzare o castrare

Come abbiamo sottolineato in tutto l'articolo, il controllo della popolazione canina impedisce l'aumento degli abbandoni . Per fare questo, è necessario sterilizzare o castrare i cani, sia maschi che femmine. Tuttavia, questi interventi chirurgici non solo hanno un impatto positivo sul tasso di abbandono, ma prevengono anche alcuni problemi di salute legati al sistema riproduttivo, come il cancro al seno o ai testicoli, le gravidanze psicologiche, ecc. Inoltre, se la chirurgia viene eseguita in tenera età, è possibile prevenire la comparsa di etichette. Nel caso in cui lo facciamo in esemplari adulti, dovremmo sapere che nei maschi questo tipo di comportamento è generalmente ridotto nel 40% dei casi. Ciò significa che il restante 60% può mantenere il comportamento di marcatura e persino provare a guidare le femmine in calore. Pertanto, se, ad esempio, dopo aver sterilizzato o sterilizzato il cane adulto, il cane è in calore e il cane è pazzo, è importante sottolineare che è qualcosa di normale. Per questo motivo, raccomandiamo di sterilizzare entrambi.

Ora, cosa è meglio, castrare o sputare? In generale, la castrazione è di solito la tecnica preferita, tuttavia tutto dipenderà da ciascun caso e dal professionista che eseguirà l'intervento chirurgico. Nel seguente video parliamo delle differenze tra le due tecniche.

Se vuoi leggere altri articoli simili a A che età sono fertili i cani maschi?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Celo.

Raccomandato

Alternative al mulino a vento: turbine subacquee o senza lama
2019
7 catastrofi naturali causate dall'uomo
2019
Suggerimenti per la progettazione di piccoli giardini
2019