Che cos'è una tempesta di neve e come si forma

Gli umani rimangono continuamente colpiti dalle caratteristiche dell'ambiente in cui ci troviamo, in modo che quando fa freddo ci riscaldiamo, quando piove ci proteggiamo dalle gocce di pioggia sotto un ombrello e quando fa caldo usiamo abiti più leggeri e crema solare. La differenza tra alcune condizioni meteorologiche e altre dipende da diversi fattori, l'area del pianeta in cui ci troviamo, la sua altitudine, latitudine, la presenza di sollievo e la stagione o il periodo dell'anno.

Generalmente affrontiamo questi cambiamenti attraverso sistemi di riscaldamento o di condizionamento e adattando i nostri abiti alla situazione. Tuttavia, condizioni estreme di temperatura o precipitazioni possono portare a problemi di salute e difficoltà alla sopravvivenza. Questo accade ad esempio nel caso di tempeste di neve. Sai cos'è una tempesta di neve e come si forma ? Sai in quali zone si verificano tali tempeste? Vi diciamo tutto su questi fenomeni naturali.

Cosa sono le tempeste di neve e come si verificano

Iniziamo spiegando che cosa è semplicemente una tempesta di neve . Questo è il fenomeno naturale in cui forti venti e precipitazioni sotto forma di neve o ghiaccio sulla superficie terrestre. A seconda della sua intensità possiamo parlare di nevicate, deboli nevicate di breve durata o nevicate, nevicate di maggiore intensità che possono durare per giorni.

Come si forma una tempesta di neve

Affinché si verifichi una tempesta di neve, è necessario abbinare una massa di aria fredda, secca e bassa pressione a una massa di aria calda e umida ad alta pressione, in modo che entrambe interagiscano tra loro.

Da un lato, il contrasto termico provoca movimenti verso l'alto e verso il basso tra le masse d'aria, causando una certa instabilità nell'atmosfera e causando forti venti e precipitazioni.

D'altra parte, nel caso delle tempeste di neve, le precipitazioni si verificano sotto forma di fiocchi di neve perché il vapore acqueo contenuto nello strato caldo si raffredda molto rapidamente trasformandosi direttamente in ghiaccio, senza prima attraversare uno stato liquido .

Fasi della formazione della tempesta di neve

  • Fase iniziale: in cui inizia la formazione di grandi nuvole di sviluppo e crescita verticale, noto come cumulonembo che immagazzina una grande quantità di vapore acqueo.
  • Fase di maturità: nella seconda fase si sviluppa in modo fenomeno in sé, il vapore acqueo cade sotto forma di neve e si innescano forti venti in grado di raggiungere la superficie diminuendone la temperatura.
  • Fase finale: in quest'ultima fase la tempesta inizia a dissiparsi, perché le differenze tra le masse d'aria vengono compensate, cessando precipitazioni e venti.

Dove si verificano le tempeste di neve

Come abbiamo detto prima, la presenza di una o di altre condizioni meteorologiche dipende dalle caratteristiche del territorio. In questo modo, un fenomeno meteorologico può verificarsi frequentemente in alcune aree, mentre in altre non può mai verificarsi.

Le tempeste di neve si verificano di solito in zone di alta montagna a una temperatura inferiore a 0 gradi durante l'inverno, anche se occasionalmente possono verificarsi in altre stagioni. Alcuni paesi in cui si verificano frequentemente nevicate sono Canada, Stati Uniti, Groenlandia, Norvegia, Russia, Groenlandia, Svezia, Norvegia e molti altri paesi situati nell'emisfero settentrionale del pianeta.

Effetti di tempesta di neve

A seconda della loro durata e intensità possono causare effetti diversi. Mentre alcune tempeste durano a malapena alcune ore, altre possono durare per giorni causando notevoli effetti negativi per l'essere umano, come problemi di salute (ipotermia e malattie) o danni all'ambiente, come il deterioramento dei servizi di base (posa delle installazioni di corrente elettrica o di gas naturale) e la riduzione delle condizioni di visibilità, il cui pericolo si presenta principalmente sulle strade, causando incidenti stradali.

In effetti, le più grandi tempeste di neve registrate si sono verificate negli Stati Uniti, tra cui possiamo evidenziare quella avvenuta nel 1977 a New York, in cui è stata accumulata in alcune aree fino a più di cinque metri di neve o la neve prodotta nel 1967 in California, in cui, in sole 24 ore, cadde mezzo metro di neve causando circa 76 morti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Che cos'è una tempesta di neve e come si forma, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fenomeni meteorologici.

Raccomandato

La giungla
2019
Nutrire il cincillà dalla coda lunga
2019
Problemi di pelle Shar Pei
2019