Che cos'è un temporale sparso

I temporali sono fenomeni meteorologici temuti per il loro pericolo e l'intenso rumore che producono. I temporali sono spesso accompagnati da forti piogge, tuoni, fulmini e fulmini. Tuttavia, c'è una differenza tra i temporali isolati e quelli che sono sparsi.

In questo articolo, spieghiamo cos'è un temporale sparso, poiché sono il tipo che di solito genera più dubbi.

Che cos'è un temporale

L'Amministrazione nazionale oceanica e atmosferica (NOAA) definisce un temporale come una tempesta che si verifica localmente da una nuvola cumulonembus, che è accompagnata da forti piogge, fulmini e tuoni . Quando una di queste tempeste viene osservata da vicino, si osserva che ha una forma a incudine, poiché le nuvole superiori hanno una forma piatta.

I temporali possono verificarsi in qualsiasi parte del mondo, purché ci siano condizioni calde e umide. Quando un temporale supera 92, 5 km / h, è accompagnato da un tornado e dalla caduta della grandine, viene chiamato un forte temporale e sono un fenomeno di grande pericolo. I temporali sono più frequenti in primavera ed estate e durante il pomeriggio e la sera, perché le condizioni di temperatura e umidità per la loro formazione sono più favorevoli.

Per saperne di più su questi tipi di tempeste e sui loro elementi, ti consigliamo di leggere questi altri articoli su tuoni e fulmini:

  • Cosa sono i tuoni e come vengono prodotti?
  • Perché gli alberi attirano i fulmini
  • I fulmini e i tuoni sono pericolosi?

Come si formano i temporali

Per la formazione di temporali, è necessario un po 'di umidità nell'ambiente, un'aria che sale instabile e forze che aumentano questa aria. I passaggi nella sua formazione sono i seguenti:

  1. Aumento di aria calda saturo di vapore acqueo. Quest'aria sale, ma rimane più calda dell'aria circostante.
  2. L'aumento dell'aria provoca il trasferimento del calore dalla superficie a livelli atmosferici più elevati. Il vapore acqueo a questi livelli si raffredda, condensa e provoca la formazione di nuvole.
  3. In questa nuvola, la parte superiore è mantenuta a una temperatura inferiore rispetto al suo interno, quindi il vapore acqueo inizia a trasformarsi in pezzi di ghiaccio che crescono.
  4. All'interno della nuvola si creano sempre più calore e vapore, mentre nella parte superiore assorbe l'aria fredda.
  5. All'interno della nuvola, l'azione del vento spinge i frammenti di ghiaccio su e giù. Nel loro spostamento, i frammenti di ghiaccio si scontrano tra loro, creando scintille e regioni di maggiore carica elettrica che, in seguito, formeranno i fulmini.

Cosa sono i temporali sparsi e isolati

I temporali possono essere sparsi o isolati . Da ciò dipende il livello di pericolo e la durata:

  • Temporali sparsi: questo tipo di temporali ha un'estensione geografica maggiore delle tempeste isolate e spesso si formano in gruppi nella stessa area. Queste tempeste possono formare strutture lineari che portano alla formazione di maltempo per un periodo più lungo di quelle isolate. La formazione di queste tempeste implica la possibilità che tra il 30% e il 50% di esse cadano in quella zona.
  • Tempeste isolate: sono temporali situati in un'area specifica del pianeta e indicano una probabilità del 30% di una tempesta. Sono più comuni nelle aree in cui l'aria è calda e umida. L'emivita di un temporale isolato è di 30 minuti, secondo i dati.

Effetti dei temporali

Si stima che ogni anno tra i 16 e i 17 milioni di temporali cadano in tutto il pianeta, o ciò che è lo stesso, oltre 44.000 tempeste giornaliere. I danni causati da temporali sparsi e isolati sono importanti, ma vari e possono causare grandi inondazioni, cadute da alberi, linee elettriche e altri oggetti. Quando causano tornado, possono causare una grande distruzione. Il pericolo di inondazioni può essere maggiore quando le tempeste sono stagionali e accompagnate da venti e grandine.

Uno dei fattori più pericolosi nelle tempeste sono i fulmini e i fulmini . Si stima che i temporali possano scaricare circa 6.000 fulmini al minuto in tutto il pianeta e la loro temperatura di ciascuno di questi fulmini potrebbe essere superiore a quella raggiunta sulla superficie solare. Circa il 30% delle persone colpite da un fulmine muore, quindi è essenziale rispettare una serie di istruzioni e protocolli di sicurezza per evitarli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Che cos'è un temporale sparso, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fenomeni meteorologici.

Raccomandato

Artrosi nei cani - Sintomi e trattamento
2019
Come realizzare una bordura per il giardino
2019
Addestramento canino tradizionale
2019