Che cos'è un inquinante atmosferico?

Chiunque segua le notizie su uno dei tanti media disponibili oggi, avrà mai sentito parlare dell'inquinamento atmosferico. Sappiamo tutti che è indesiderabile e che riguarda principalmente le attività umane e il riscaldamento globale. Sai cos'è un inquinante atmosferico, cos'è l'inquinamento atmosferico e quali sono le sue principali cause e conseguenze? Unisciti a noi in questo articolo e scopri tutti questi problemi relativi all'inquinamento ambientale.

Che cos'è l'inquinamento dell'aria o dell'aria

L'aria del nostro pianeta contiene una moltitudine di sostanze ed elementi che possono essere trovati in esso naturalmente. Tuttavia, può contenere anche un gran numero di elementi, composti e forme di energia dannosi, sia per la specie umana che per il resto della vita. La presenza di questi elementi inquinanti è ciò che mette in pericolo la nostra salute e l'equilibrio del pianeta, ed è ciò a cui ci riferiamo comunemente quando parliamo di inquinamento dell'aria o dell'aria .

Scopri di più sull'inquinamento atmosferico, le sue cause, conseguenze e soluzioni con questo altro post.

Che cosa è un inquinante dell'aria - definizione

Quindi, come abbiamo appena detto, un inquinante dell'aria o inquinante dell'aria è uno dei materiali o delle forme di energia che è presente nell'aria ed è negativo per l'ambiente e può essere di origine innaturale (ad esempio gas che provengono dalla combustione di materiali fossili), o che si tratti di una concentrazione più elevata di quella adatta all'equilibrio naturale (ad esempio i gas che si verificano in caso di esplosione vulcanica).

Esistono vari tipi di inquinanti atmosferici o inquinanti atmosferici, come vedremo di seguito, ma principalmente possiamo indicare che esistono inquinanti gassosi e particelle sospese, chiamati anche aerosol.

Tipi di inquinanti atmosferici o atmosferici - esempi

Tuttavia, parlare di inquinanti atmosferici da soli può essere eccessivamente generale, poiché esiste una grande varietà di modi in cui possono essere trovati. La classificazione principale li divide in inquinanti primari e secondari .

Un inquinante primario è uno che viene emesso nell'atmosfera direttamente e nella sua composizione senza alterazione. Sono prodotti dannosi per la vita naturale o per l'essere umano in sé, semplicemente essendo e venendo in contatto con noi. Un esempio di contaminante primario è l'anidride solforosa, SO2.

Al contrario, un inquinante secondario viene generato nell'atmosfera da processi chimici che influenzano sia gli inquinanti primari sia gli elementi non inquinanti. Uno di questi inquinanti più pericolosi è l'acido solforico, H2SO4.

Possiamo anche differenziare elementi inquinanti a seconda che si tratti di inquinanti gassosi o particelle sospese.

Gli inquinanti gassosi sono vapori e composti sotto forma di gas che possono essere trovati nell'atmosfera in diverse concentrazioni. Il più noto è l'anidride carbonica o la CO2, che ha un ruolo importante nell'effetto serra.

Le particelle sospese o gli aerosol sono miscele di particelle allo stato solido o liquido che fluttuano in alcuni gas. Quando sono abbastanza grandi, possiamo vederli ad occhio nudo come nel caso del fumo, ma molti altri sono più piccoli e invisibili all'occhio umano.

Per espandere queste informazioni, si consiglia di leggere questo altro articolo su Quali sono gli inquinanti atmosferici.

Cause di inquinamento atmosferico

L'origine dell'inquinamento atmosferico che proviene da fonti artificiali, antropiche o umane risale all'inizio della Rivoluzione industriale, nel XVIII secolo. Le sue cause principali sono le fabbriche e le industrie pesanti e l'uso di combustibili fossili in tutti i tipi di campi, la cui combustione getta nell'atmosfera grandi quantità di inquinanti. Allo stato attuale, la maggior parte delle società e dei paesi sono consapevoli di una diversa misura del pericolo di gettare nell'atmosfera così tante sostanze inquinanti e sono state prese sempre più misure per ridurre le emissioni, così come il recente annuncio dell'intenzione di eliminare Auto con motori a benzina o diesel in Europa entro il 2050.

Vi sono, tuttavia, anche inquinanti atmosferici che provengono da fonti naturali . Questo è il caso di incendi boschivi, vulcani o metano che si creano nella decomposizione della materia organica o che si trovano in sacchi sotterranei di gas naturale.

Scopri di più sulle sostanze inquinanti nell'atmosfera leggendo le cause in questo post in cui esponiamo Perché l'aria è contaminata.

Conseguenze dell'inquinamento atmosferico

Gli effetti dell'inquinamento atmosferico sono molto vari, ma i principali risultati dell'alta presenza di alcuni inquinanti atmosferici sono l'effetto serra e il danno ricevuto dallo strato di ozono.

L'effetto serra si verifica quando l'accumulo di inquinanti atmosferici fa sì che l'atmosfera mantenga una maggiore quantità di calore rispetto a quanto dovrebbe dai raggi del sole. Ciò si verifica perché le sostanze inquinanti formano uno strato che impedisce al calore di rifluire nello spazio dopo essere rimbalzato contro la Terra, e oggi molti scienziati lo considerano la causa del riscaldamento globale. Il riscaldamento globale può avere effetti disastrosi che potrebbero rendere il pianeta o molte delle sue aree inabitabili.

Lo strato di ozono, che in realtà è una forma di ossigeno O3, è responsabile della repulsione di una parte importante dei raggi ultravioletti che provengono dal sole. Alcuni composti come i CFC causano la distruzione dello strato di ozono e questi raggi UV raggiungono la superficie del pianeta con maggiore incidenza, mettendo in pericolo la vita di animali e piante. Ulteriori informazioni sulla distruzione dello strato di ozono: definizione, cause e conseguenze in questo altro articolo.

Oltre a questi due grandi effetti, la presenza di alcuni tipi di inquinanti atmosferici ad alte concentrazioni è molto dannosa per la salute umana, nonché un gran numero e una varietà di specie.

Se desideri leggere altri articoli simili a Che cos'è un inquinante atmosferico, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Inquinamento.

Raccomandato

20 curiosità scientifiche sull'ambiente
2019
Perché i cani tremano?
2019
Ipotiroidismo canino e aggressività - sintomi e trattamento
2019