Centri di Natale verdi facili da realizzare

I centrotavola di Natale sono una decorazione molto tradizionale per queste date. Non solo hanno un grande potere in quanto trasformano elementi di atmosfere, che creano una magica sensazione natalizia, ma ci permettono anche di festeggiare un soggiorno completo e persino l'intera casa senza dover riempire tutto di ornamenti.

In questo senso, se lo desideriamo, i centrotavola aiutano a trarre il massimo da una decorazione minimalista, che si traduce in una decorazione più sostenibile . Ma non solo, perché abbiamo anche l'opportunità di farli da soli, sfruttando elementi riciclati o elementi naturali come ananas, foglie essiccate o appena tagliate, fiori, ramoscelli ...

Foglie, ananas, ramoscelli ...

La grazia di questi mestieri è quanti risultati sono rimasti e quanto è facile realizzarli e, in molte occasioni, anche rifarli una volta e mille volte. In effetti, dare loro una nuova aria è facile come approfittare di innumerevoli piccoli oggetti come vecchie decorazioni natalizie, candele, fiocchi, piante vive e altri piccoli oggetti.

Le pigne danno molto gioco se cerchiamo di creare un centro semplice, anche se possiamo fare tutto ciò che vogliamo. Sarà sufficiente posizionare diversi ananas in un contenitore di vetro, senza ulteriori complicazioni, per dare un'aria natalizia a un tavolo o una stanza. Se ha anche un coperchio ed è realizzato in vetro di qualità, di tipo bohémien, il risultato sarà molto più elegante.

Da questo centro sarà facile apportare qualsiasi tipo di variazione, aggiungendo ornamenti come frutta naturale, tinsel, palline o, ad esempio, aromatizzando ananas con oli essenziali biologici in modo che diventino anche un sottile deodorante naturale per l'aria.

L'immaginazione al potere

Se il tavolo è lungo, le candele su un letto di ananas, piante o altri elementi riciclati saranno un'ottima soluzione. In questi casi, sarà utile disporre di una base che può essere da un vassoio o un piatto o un cassetto di grandi dimensioni a un supporto di sughero o foglio invisibile.

Le grandi foglie verdi sono molto belle, come si può vedere nell'immagine sopra, e anche quelle piccole sono molto decorative. Finché il risultato è armonioso o, almeno, originale e divertente, tutti i materiali a cui possiamo pensare di adattarci.

Se osiamo, i fiori secchi potrebbero essere belli e le candele possono essere fatte in un contenitore naturale, come le pelli di arancia, messe caso per caso. In effetti, i poupourris sono ottimi anche nei centri natalizi, mescolando le bucce di agrumi con frutta secca con spezie come bastoncini di cannella, chiodi di garofano o erbe essiccate.

Allo stesso modo, sebbene con tali ingredienti il ​​centro sia solitamente aromatico, intensificheremo il suo odore con alcune gocce del nostro olio essenziale preferito. Sarà anche una meraviglia mescolare le gamme di colori con piacere: i toni marroni e rossastri di cannella, noci, nocciole, accanto ai gialli e alle arance di lime, limoni, pompelmo, arancia, mandarini ...

Le tipiche ghirlande natalizie

Le tipiche ghirlande natalizie sono anche un modo utile per avere un centrotavola quasi immediatamente. In questa occasione, il riciclaggio può fare miracoli. E, continuando con la stessa idea di riutilizzo, i piccoli vasi sono una materia prima fantastica per creare un centro.

L'unica condizione per avere un bell'aspetto è che siano molto pulite, ed è anche conveniente che ci siano almeno una coppia. Per il resto, un'opzione è quella di sfruttare le stesse piante di un elemento verde da cui creare un centro o, perché no, usare vasi vuoti, solo con il loro terreno, per "piantare" alcune candele su di loro. Quando possibile, potremmo persino posizionare una candela, combinando entrambe le idee.

Se desideri leggere altri articoli simili a Centri di Natale ecologici facili da realizzare, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di artigianato con materiale riciclato.

Raccomandato

Oh giardinaggio e paesaggistica
2019
Cosa sparring nei combattimenti tra cani?
2019
Animali marini
2019