Cause e conseguenze del bracconaggio di animali

Sebbene sembri una bugia con il gran numero di predatori che esistono sul nostro pianeta, l'essere umano è la più grande minaccia alla vita della stragrande maggioranza degli animali. Il business del bracconaggio di animali sposta milioni di dollari nel mondo e fornisce cibo e risorse a migliaia di persone in tutto il mondo, ma minaccia anche seriamente la vita di milioni di specie e l'equilibrio dei loro ecosistemi, tra gli altri problemi. In analizziamo le cause e le conseguenze del bracconaggio degli animali .

Cause di bracconaggio

Le cause che possono essere trovate per spiegare le ragioni del bracconaggio sono molteplici:

  • Livello di sviluppo economico di una società.
  • Un'opportunità per guadagnarsi da vivere in luoghi in cui le condizioni di lavoro sono estremamente precarie.
  • Il mercato locale e globale o la situazione politica e sociale del paese.

Come abbiamo visto, ci sono molte ragioni per il bracconaggio di specie, ma ce n'è una soprattutto: la caccia alla vendita illegale di animali . In questo caso, molti animali vengono venduti vivi, ma vengono cacciati nei loro habitat in modo furtivo e altri vengono uccisi come materia prima per varie industrie. L'attività del traffico illegale di animali è, dopo il traffico di armi e di droga, il terzo che sposta più denaro (secondo le Nazioni Unite, 10 miliardi di dollari all'anno).

Il bracconaggio

In questo senso, il bracconaggio di animali è molto importante in aree come il Sud America, l'America Centrale, l'Asia e l'Africa (luoghi ricchi di fauna selvatica considerati esotici in altre aree) e le loro destinazioni principali sono gli Stati Uniti, l'Europa o il Giappone. È per lo più trafficato con scimmie, vipere, tartarughe, iguane, alligatori o uccelli (principalmente pappagalli). I pappagalli, ad esempio, vengono venduti vivi come animali da compagnia (per il loro grande richiamo al pubblico) o per giardini zoologici, aree di riserva faunistica o circhi con animali. Le iguane, per esempio, e altre specie vengono vendute morte per fabbricare scarpe o borse con la pelle.

Il Brasile è uno dei paesi con più bracconaggio nel mondo, a causa della sua biodiversità unica. Si stima che circa 38 milioni di copie vengano cacciate ogni anno nel territorio brasiliano e il 90% muore durante la caccia e il trasporto illegali.

Altri esempi passati e presenti sono il bracconaggio delle balene per ottenere i loro oli e carne (che ha portato le balene sull'orlo dell'estinzione), il bracconaggio del rinoceronte africano al traffico con le loro corna, l'estinzione durante il XIX secolo del grande alce gigante a causa della caccia o della scomparsa del parrocchetto della Carolina.

Conseguenze del bracconaggio

Ci sono molte cause per l'estinzione delle specie animali, la principale è la distruzione del loro habitat (massiccia deforestazione di foreste, costruzione di strade, urbanizzazione, dighe, ...), che costringe le popolazioni animali a migrare sempre più verso sempre più aree. ridotto, perdendo il contatto con altri animali della loro specie e, quindi, limitandone la variabilità genetica. Questo fatto, unito alla caccia di animali, sia legali che furtivi, porta la specie sull'orlo dell'estinzione.

Possiamo citare alcune delle principali conseguenze del bracconaggio degli animali :

  • La popolazione di uccelli è stata ridotta del 58% e quella dei mammiferi dell'83%. Sebbene la caccia sia praticata da migliaia di anni, oggi a causa della domanda e dell'accesso a tecnologie mai esistite fino ad ora, il clandestino o il bracconaggio è molto più eccessivo.
  • Gli animali si sentono molto minacciati dalla presenza dell'essere umano.
  • Il suolo impoverisce la sua qualità, i nutrienti sono più scarsi e l'impollinazione peggiora con conseguenze nella produzione vegetale.
  • L'estinzione degli animali da caccia peggiora la qualità dell'acqua e può aumentare lo scoppio di varie malattie e parassiti.

La caccia agli animali in un ecosistema interrompe la catena alimentare che si forma al suo interno e fa sì che l'intero ecosistema modifichi il suo equilibrio e, quindi, funzioni male. Cioè, la caccia influenza sia gli animali che muoiono, sia quelli che non lo fanno: piante, prede e predatori.

conclusioni

L' attività del traffico illegale di animali e del bracconaggio gode di una grande impunità, in cui sia gli individui che le società farmaceutiche per la ricerca, gli zoo, i circhi con animali e persino gli individui partecipano a un'attività che sposta milioni di dollari.

Come in molti casi, i paesi del Terzo mondo sono gli esportatori dei più ricchi, poiché hanno una ricchezza naturale che non si trova in altre regioni e hanno molte più difficoltà a trovare lavoro e mezzi di sussistenza. Queste specie, dopo la caccia, le vendono e persino commerciano con loro, sia vivi che morti, per soldi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cause e conseguenze degli animali da bracconaggio, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali selvatici.

Raccomandato

L'importanza della Luna sulla Terra
2019
Supplementi per cani sportivi
2019
Insegna al tuo gatto ad usare il WC passo dopo passo
2019