Caratteristiche di un cane umanizzato

Vedi i file dei cani

Sai cosa significa umanizzare un cane? Trasferire il nostro modo di vedere il mondo come esseri umani nel mondo animale è oggi un fenomeno sempre più frequente. Tratta i cani come dei bambini, vestili in costume, festeggia per loro feste di compleanno nello stile che sarebbe fatto per i bambini ... Tutto ciò può sembrare tenero e persino divertente, ma come lo percepisce il tuo cane?

Successivamente, su milanospettacoli.com, parliamo delle caratteristiche di un cane umanizzato . Vuoi sapere se il tuo fedele partner è uno di loro? Quindi continua a leggere!

Cosa significa umanizzare un cane?

Umanizzare un cane ha a che fare con il dare caratteristiche antropomorfe . Ciò significa attribuire emozioni, atteggiamenti e visioni del mondo tipiche degli esseri umani. Non succede solo con i cani, ma l'umanizzazione di qualsiasi animale riceve questo nome.

Ciò non significa che trattare i cani come membri della famiglia, dando loro cura e cura, sia una pratica negativa. L'errore è ignorare i bisogni inerenti alle specie canine, rivolgendosi a un'attenzione simile a quella di un bambino piccolo, cadendo così nell'incapacità di trattare un cane come un bambino .

Travestire il tuo cane per Halloween, per esempio, può andare bene per un'occasione, ma vestirlo quotidianamente con abiti che non fanno nulla per proteggerlo dalle intemperie? Ciò è discutibile, soprattutto quando questo vestito non svolge alcuna funzione oltre l'ornamento stesso.

Questo fenomeno di umanizzazione del cane si sviluppa di solito quando il guardiano dell'animale è solo, con il suo animale domestico come unica compagnia. Nasce anche dall'entusiasmo di comprendere le emozioni del cane, il che porta a un'interpretazione errata, perché ha lo scopo di trovare un equivalente tra le loro reazioni e quelle dell'essere umano.

È male umanizzare i cani?

Sicuramente ti starai chiedendo qual è il problema nell'umanizzare il tuo cane? Lo svantaggio principale è che, trattandolo come un essere umano, vengono trascurati i bisogni fondamentali della sua specie, il che si traduce in molteplici problemi comportamentali che, nella maggior parte dei casi, vengono interpretati come "capricci" dal proprietario Pertanto, umanizzare i cani è un errore .

Sebbene sia normale provare tenerezza e amore per il tuo cane, questo non può accecarti nel capire che sono animali diversi da noi e che, sebbene condividano molte caratteristiche, riconoscere quelli che sono caratteristici della specie ti aiuterà a fornire una migliore qualità della vita. Ad esempio, preparare una torta di compleanno e organizzare una festa non è la cosa più importante per il tuo amico a quattro zampe, come se tu avessi l'opportunità di socializzare con altri cani e persone, fare attività fisica ogni giorno e ricevere un'istruzione adeguata, ad esempio.

Ad un cane umanizzato, inoltre, di solito è permesso qualsiasi cosa all'interno della casa, poiché non si pone alcun limite al pensare che questo possa "traumare" o significare che non è amato. Il risultato è difficile da controllare gli animali, che genera molti conflitti in casa.

Idealmente, trova un equilibrio tra l'amore e la cura che dai al tuo cane, sempre necessario, e il riconoscimento e la soddisfazione dei loro bisogni istintivi. Solo allora il tuo animale avrà una vita equilibrata e il rapporto tra lei e la famiglia sarà armonioso.

Come sapere se il tuo cane è umanizzato?

L'umanizzazione del cane è un prodotto della relazione che ha con i suoi compagni umani, cioè con il modo in cui viene trattato. Se ti riconosci in molte di queste azioni, allora umanizzi il tuo cane.

1. Mangia lo stesso cibo come te

Qualcosa di tipico è abituare il cane a mangiare lo stesso cibo . Un morso per condividere un ingrediente che sai che ti piace, alla fine, può andare bene, ma fingere di mangiare lo stesso cibo delle persone è un errore. Perché? I bisogni nutrizionali dei cani sono diversi da quelli umani, quindi non solo mancheranno vitamine e minerali, ma è anche molto probabile che tu stia somministrando ingredienti comuni nelle preparazioni culinarie ma tossici per i cani.

Siamo in grado di offrire all'animale una dieta fatta in casa senza problemi, poiché in realtà è molto utile, ma ben fatto. Per fare ciò, ti consigliamo di consultare l'articolo "Alimenti naturali per cani". Pertanto, l'errore qui non è quello di dare cibo per il consumo umano, ma di dare cibo cotto e sottoposto a processi inadeguati per il sistema digestivo del cane.

2. Abituare il cane al WC

Tentare il cane di imparare a urinare e defecare in bagno è anche un segno di umanizzazione nei cani. Per quanto divertente o pratico possa sembrare, è innaturale nei cani e può farti non riconoscere ciò che fanno gli altri cani quando li vedono sollevare le zampe per questo.

3. Tratta il cane come un bambino

Anche vestirlo come un bambino, portarlo su un passeggino, un carrello o un passeggino per i bambini è molto dannoso. Il cane ha bisogno di esplorare, annusare, correre e saltare, e quando lo trasporta in questo modo non può farlo. Il risultato: stress dovuto alla mancanza di interazione e comportamenti distruttivi.

D'altra parte, è molto comune attribuire alla lattina sentimenti che sono propriamente umani, come colpa e odio, il che porta a collegare determinati atteggiamenti che si osservano con queste emozioni. In questo modo, ignori completamente quale potrebbe essere una reazione specifica nel cane. Certo, i cani sono animali che provano sentimenti e provano emozioni, alcuni addirittura molto simili ai nostri, ma come diciamo non tutti. Pertanto, un cane è in grado di identificare che ha fatto qualcosa di sbagliato proprio nel momento in cui lo ha fatto, ma dopo un po 'non sentirà questa "colpa", come potremmo fare. Allo stesso modo, non ci sono ancora studi conclusivi che negano o confermano le emozioni esatte che i cani provano.

Queste sono solo alcune delle cose che umanizzano il tuo cane e dovresti tenere a mente per evitarle e coprire i reali bisogni di questa specie animale.

Comportamento di un cane umanizzato

Noterai che il tuo cane è umanizzato perché non rispetta le regole della casa . È comune in questi cani far finta di superare i limiti che di solito vengono posti su un animale domestico. Questo, ovviamente, è perché l'hai permesso in quel modo. Un esempio di questo è che il cane cerca di salire sul tavolo per prendere il cibo, vuole occupare gli stessi spazi degli umani nel letto o nella poltrona, tra gli altri.

L'aggressività è anche un fattore normale quando si ha un cane umanizzato, e questo è particolarmente evidente quando il cane non ottiene ciò che vuole. Ad esempio, inizia a mordere se non vuoi sollevarlo tra le braccia, diventa violento se lo abbassi da una sedia o da un letto. Di solito, quando una persona percepisce una di queste reazioni nel suo cane, sceglie di annullare l'azione che ha infastidito l'animale (riportarlo sulla poltrona o sul letto). In questo modo, tuttavia, solo il cane è rafforzato dalla sensazione che con qualche grugnito otterrà tutto ciò che desidera.

È anche frequente che mostrino paura e nervosismo prima di stimoli sconosciuti, che abbiano paura incontrollabile e che i loro tutor reagiscano come farebbero con una persona. Sebbene la paura sia un'emozione normale, è importante capire come gestirla in un cane, poiché l'animale non capisce le parole di incoraggiamento come: "Non aver paura". Allo stesso modo, è essenziale non rafforzare comportamenti negativi, come abbracciare l'animale quando è molto turbato, e lavorare sulle reazioni appropriate, come accarezzare il cane quando è calmo.

Conseguenze dell'umanizzare il tuo cane

Al di là di quanto possa essere divertente trattare i cani come se fossero persone o la felicità che pensi di fornire in questo modo, la verità è che questa educazione anormale e completamente rimossa dall'istinto del cane porta gravi conseguenze per la tua salute, sia fisicamente che psicologicamente.

  • Lo stress : è innescato perché l'animale non può soddisfare i suoi bisogni istintivi, come correre quando si cammina o si esplora la strada.
  • Comportamento nevrotico-distruttivo : il cane non può drenare correttamente i suoi desideri di gioco, perché non è stimolato per questo (iperprotezione), quindi è comune diventare distruttivo e adottare comportamenti ripetitivi, come mordersi la coda o ossessionarsi con un oggetto specifico
  • Problemi di socializzazione : un cane umanizzato è raramente autorizzato ad interagire con altri cani, poiché si pensa che possano danneggiarlo. Di conseguenza, l'animale sviluppa insicurezza quando si tratta di relazionarsi con i propri coetanei e spesso non li riconosce nemmeno come uguali. Ciò è rafforzato nei cani a cui viene insegnato a usare il WC e in quelli che indossano sempre vestiti, poiché non sono in grado di decifrare e comprendere i comportamenti della loro razza.
  • Sovrappeso : i cani umanizzati tendono ad essere obesi, perché ricevono diete che non sono adatte a loro, oltre a dare loro dolci e dolcetti. È anche comune che aumentino di peso perché il dispendio calorico in esercizio è molto inferiore alla quantità di cibo che consumano. Ciò innesca altri problemi di salute, come l'artrite e le malattie cardiovascolari.
  • Ansia : si verifica quando il cane è abituato a stare 24 ore al giorno con il suo partner umano, quindi reagisce negativamente dovendo separarsi. Per questo motivo, ha diarrea, tic, palpitazioni e altri segni di ansia da separazione.

Come disumanizzare un cane?

La prima cosa è riconoscere e capire che il tuo cane appartiene a una specie diversa dalla tua . Ciò non significa che dovresti smettere di prenderti cura o di coccolarlo, semplicemente facendolo nella misura giusta e necessaria, mentre ti consenti di liberare il tuo istinto ed eseguire le attività di cui ogni cane ha bisogno per essere in salute.

Inizia sessioni di allenamento per il tuo cane. Portalo a fare una passeggiata, fai jogging nel parco, gioca con lui per trovare e portare la palla, lasciarlo esplorare il mondo che lo circonda, incontrare nuovi profumi, altri cani e altre persone. Per socializzare correttamente, non esitare a leggere l'articolo "Come socializzare un cane adulto".

Comprendi che il tuo cane ha bisogno di alimenti di qualità o cibo fatto in casa ma appositamente formulato per i cani . Ciò che è gustoso per te, può essere negativo per lui, oltre a mancare degli elementi di cui ha bisogno per essere sano.

L'istruzione è importante. Non implica essere severi o autoritari con il tuo cane, semplicemente ponendo dei limiti, come con qualsiasi altro membro della famiglia, su quali azioni sono consentite. Con queste linee guida la coesistenza sarà più armoniosa e salverai le confusioni del tuo cane quando fa qualcosa che disturba alcune persone e che di solito permetti.

Ricorda, inoltre, di utilizzare un etologo veterinario per studiare il caso specifico del tuo cane se è già umanizzato.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Caratteristiche di un cane umanizzato, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi comportamentali.

Raccomandato

5 sintomi che un cane sta per morire
2019
Qual è l'impatto ambientale del consumo di carta?
2019
Il mio coniglio non mangia fieno
2019