Caratteristiche dei gatti neri

Vedi file Cats

Sebbene i gatti neri siano stati vittime di una cattiva reputazione per secoli, al giorno d'oggi quasi nessuno li ha stigmatizzati e oggi godono di una buona reputazione in molte case perché sono mininos con un carattere misterioso e una personalità molto speciale .

Le caratteristiche dei gatti neri non sono poche e in questo articolo di milanospettacoli.com potrai scoprirle, ma non prima di avere un po 'più di informazioni sulla diffusa convinzione del perché i gatti neri siano associati alla sfortuna. Questa leggenda è così diffusa che questi gatti sono i meno richiesti quando adottano un gatto senza alcun motivo sostanziale.

Se hai già un gatto nero o se sei interessato ad adottarlo, non essere superstizioso e non osa leggere tutte le buone virtù e caratteristiche dei gatti neri . In questo modo capirai quanto sono speciali e come amano ricevere affetto e amore, come tutti gli esseri viventi.

Gatti neri nel corso della storia

La convinzione che i gatti neri portino sfortuna è il risultato di una cattiva e duratura reputazione che questi animali hanno sofferto per secoli. Nel Medioevo, la religione si radicalizzò e gli umani iniziarono ad accusare la stregoneria di tutte quelle donne che non seguivano le loro dottrine, anche dicendo che potevano diventare queste feline, che erano state demonizzate e bruciate in falò per proteggersi dai loro supposti magia nera Ecco perché vedere un gatto nero è stato quasi come vedere una strega, e quindi la superstizione che portano sfortuna.

Questa leggenda è diventata popolare durante il periodo della caccia alle streghe ed è in declino con il passare degli anni, ma sfortunatamente, molte persone pensano ancora che l'attraversamento di un gatto nero dia loro una sorta di negatività.

Fortunatamente, in molte altre occasioni, i gatti neri erano sacri e venivano considerati, ad esempio, raffigurazioni della dea egizia Bastet dell'Antico Egitto, dove ucciderli era punibile con la morte e venivano mummificati con i loro proprietari per reincarnarsi nel al di là.

Allo stesso modo, altre culture come gli scozzesi hanno sempre considerato che avere un gatto nero in casa avrebbe portato loro buona fortuna, così come gli ex marinai, che credevano che avere un gatto a bordo della loro nave fosse un segno di buona fortuna. O nell'Inghilterra vittoriana, si credeva che se una sposa e uno sposo appena sposati attraversassero un gatto nero, ciò avrebbe fornito loro prosperità nel loro matrimonio.

Quindi, questi gatti hanno goduto di un'ottima reputazione per secoli e una pessima reputazione per molti altri, ma una volta che conosciamo le vere caratteristiche dei gatti neri, ci accorgeremo che il nostro destino non dipende da loro, ma da noi stessi.

Caratteristiche dei gatti neri

Una delle caratteristiche dei gatti neri che si vede ad occhio nudo è la loro bella pelliccia di questo colore. Nonostante le connotazioni negative che rappresenta, il colore nero è anche associato a mistero, eleganza, fedeltà, forza passiva, infinito e silenzio.

Nonostante le superstizioni, i gatti neri sono una delle fighe più affettuose e giocose per le quali tendono ad avere un rapporto molto stretto con i loro proprietari e, quando ricevono affetto e amore, sono molto grati. Adorano dormire in piedi quando sei a letto o sdraiato sul divano accanto a te per essere caldo e sentirti al sicuro al tuo fianco.

Non possiamo confermare che sia dovuto a tutto ciò che hanno sofferto nel corso della storia e portarlo nella loro eredità genetica, ma questi felini sono molto intuitivi e diffidenti nei confronti delle persone e di altri animali e, al minimo segno di minaccia, tendono a Scappa per proteggerti. Di solito sono anche timidi all'inizio quando vengono presentati con uno sconosciuto, ma una volta verificato che non c'è pericolo e sanno che non li danneggerai mai, si avvicinano con attenzione e sono i benvenuti come qualsiasi altro che chiede carezze e coccole.

È anche importante sapere che durante i periodi di calore, i gatti neri sono molto sessualmente attivi e devono essere molto rumorosi e iperattivi, quindi si consiglia di sterilizzarli quando possibile e quindi evitare incidenti o scappare. D'altra parte, se non sono in calore, i gatti neri tendono ad essere animali calmi e miti, con i quali possono facilmente coesistere.

In breve, il personaggio dei gatti neri è calmo, intuitivo, timido e molto affettuoso.

Razze di gatti neri

Attualmente, nel mondo sono conosciute due razze di gatti neri, che sostanzialmente differiscono nella forma del loro corpo: il gatto nero di razza europea comune e il gatto nero della razza Bombay .

Le origini dei felini neri della razza europea comune sono sconosciute ma di solito hanno un corpo atletico e non sono completamente nere, ma hanno alcuni peli bianchi nella loro pelliccia.

Al contrario, i gatti Bombay neri sono emersi negli anni '50 negli Stati Uniti, più precisamente nel Kentucky, quando un allevatore chiamato N. Horner ha incrociato gatti birmani marroni con gatti neri americani a pelo corto. Questi gatti tendono ad essere più spessi degli europei comuni e con caratteristiche facciali più simili allo shorthair americano.

Anche così, entrambi sono molto simili fisicamente e hanno una personalità e un carattere simili.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Caratteristiche dei gatti neri, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Benefici dell'aceto di mele per cani
2019
Ipertensione arteriosa sistemica nei gatti - Sintomi, cause e prevenzione
2019
Tipi di fiori commestibili
2019