Cani gelosi - Sintomi e cosa fare

Vedi i file dei cani

Le persone di solito attribuiscono emozioni o sentimenti di comportamento umano ai nostri animali. Tuttavia, affermare che i cani sono gelosi può essere un termine molto impreciso, poiché ci sono diverse ragioni che possono spiegare perché un cane si comporta "geloso" con noi, il nostro partner, i bambini e persino con un altro animale.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo in profondità di quei cani gelosi considerati, quali sintomi o comportamenti possono avvertirci, quali problemi comportamentali causano gelosia nei cani e, cosa più importante: cosa fare quando si verificano .

I cani sono gelosi?

Non è facile definire cosa sia la gelosia, tuttavia, possiamo intendere come "gelosia" un insieme di emozioni e sentimenti che compaiono quando una figura sociale che considerano importante viene minacciata da una terza parte, che percepiscono come un rivale.

La gelosia è comune negli animali gregari, come umani o cani, e ha un'importante funzione adattativa . Tuttavia, sono anche emozioni complesse, che richiedono all'individuo che le vive di possedere elevate capacità cognitive che consentano loro di ragionare e confrontarsi con le esperienze passate.

Pertanto, i cani possono provare gelosia nei confronti di altri individui, ma non oggetti inanimati. Anche così, l'uso di questo termine è molto discusso, a causa dei pochi studi esistenti, e vi sono dubbi sul fatto che questo comportamento sia paragonabile a quello sperimentato dagli esseri umani.

Tuttavia, è essenziale sottolineare che ci sono altri problemi comportamentali che possono spiegare alcuni comportamenti che considereremmo "gelosia nei cani", come la territorialità, la protezione delle risorse, la noia o il gioco. Per capire un po 'meglio questo comportamento, nella prossima sezione spiegheremo il comportamento dei cani gelosi.

Il comportamento dei cani gelosi

Come abbiamo già detto, ci sono pochi studi che parlano del comportamento dei cani gelosi, quindi è così difficile determinare i comportamenti esatti e le differenze rispetto ad altri problemi comportamentali comuni nei cani.

Tuttavia, alcuni dei sintomi dei cani gelosi possono essere:

  • Cerca di attirare l'attenzione del "prezioso partner sociale" quando ti senti ignorato.
  • Cerca di interrompere l'interazione tra la "parte sociale stimata" e il possibile "rivale sociale".
  • Sii attento quando la "parte sociale stimata" e il "rivale sociale" sono collegati.
  • Può spingere, attaccare o mostrare vari segnali di calma negativi.

Video di cani gelosi

Possiamo trovare molti video di cani gelosi in rete, tuttavia, dobbiamo sottolineare che alcuni tutor rafforzano comportamenti inappropriati o aggressivi nei cani, probabilmente a causa dell'ignoranza, che aumenta ulteriormente questi comportamenti nei cani.

Al contrario, in questo video del canale milperthusky possiamo vedere come il tutor gestisce correttamente la gelosia di uno dei suoi cani, fornendo ugualmente attenzione e affetto. Inoltre, in questo caso, la gelosia non include comportamenti allarmanti:

Situazioni che possono scatenare la gelosia nei cani

I cani gelosi possono trovarsi nelle seguenti situazioni:

  • Cane geloso di un cucciolo o di un altro cane : si verifica quando diversi cani vivono nella stessa casa e il tutore ignora continuamente uno o presta più attenzione a un altro. Dobbiamo differenziare la gelosia dalla territorialità, che viene mostrata solo a individui sconosciuti.
  • Cani gelosi per la gravidanza : è molto comune per le donne in stato cambiare le loro abitudini e routine man mano che la gravidanza avanza. In questi casi, il cane può sentirsi ignorato e quindi provare a catturare l'attenzione della donna incinta in vari modi. È importante preparare il cane all'arrivo del bambino in modo progressivo, senza mai cambiare improvvisamente le sue abitudini e affidarsi sempre a un'altra persona per aiutarci a compiere quella transizione.
  • Cane geloso di un bambino o di un bambino : è essenziale presentare il cane e il bambino correttamente, a volte, anche con l'aiuto di un professionista. Tuttavia, se non è stato fatto bene o se c'è stata un'associazione negativa, è probabile che ciò non accada. Può apparire se rimproveriamo il cane in presenza del bambino, se non gli lasciamo avvicinarlo e lo abbiamo punito, ecc. Possiamo evitare la gelosia tra bambini e neonati attraverso il rafforzamento positivo, le linee guida appropriate e la supervisione di un professionista.
  • Il cane geloso del mio partner : possiamo trovare su YouTube una moltitudine di video divertenti gelosi cani che baciano coppie. Mentre potremmo parlare di gelosia, in altri casi parliamo anche di protezione delle risorse. Il cane considera il suo guardiano qualcosa di sua proprietà e agisce per proteggerlo. I cani gelosi dei loro padroni possono mostrare comportamenti molto aggressivi.

Ora, cosa facciamo con i cani gelosi? Nella prossima sezione spiegheremo cosa fare temporaneamente e come risolvere efficacemente questo problema.

Cosa fare con i cani gelosi?

I cani gelosi, specialmente se svolgono comportamenti legati all'aggressività canina, possono diventare molto pericolosi, soprattutto se diretti verso un bambino o un bambino.

Pertanto, inizieremo ad adottare le misure di sicurezza appropriate, evitando così il contatto diretto tra il cane e la terza persona o "rivale sociale". Se abbiamo ottimizzato il muso, possiamo usarlo temporaneamente, ma non superare mai i 60 minuti. Eviteremo completamente l'uso della punizione, poiché ciò potrebbe aggravare ulteriormente il quadro. Al contrario, proveremo a controllare la situazione con gli ordini base di obbedienza, chiedendo al nostro cane una seduta, una menzogna o un fermo .

Sarà essenziale rivolgersi a un veterinario specializzato in etologia o un educatore / formatore canino qualificato per escludere problemi di salute che possono essere problemi comportamentali e ricevere una diagnosi accurata. Solo in questo modo possiamo ricevere le linee guida di guida e iniziare a condurre sessioni di modifica del comportamento .

È molto probabile che il professionista ci chieda di monitorare le interazioni del nostro cane con altre persone, offrire consigli su come gestire questa situazione e proporre un piano di attività che ci aiuterà a migliorare il rapporto con il nostro cane, attraverso abitudini e routine positive. Potrebbe anche essere necessario condurre sessioni di lavoro, usando il rinforzo positivo come strumento principale, per migliorare il comportamento del cane.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Jealous Dogs - Sintomi e cosa fare, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi comportamentali.

bibliografia
  • Abdai, J., Terencio, CB, Fraga, PP e Miklósi, Á. (2018). Studio del comportamento geloso nei cani . Rapporti scientifici, 8 (1), 8911.
  • Prato-Previde, E., Nicotra, V., Poli, SF, Pelosi, A., & Valsecchi, P. (2018). I cani mostrano comportamenti gelosi quando il loro padrone frequenta il loro cane da compagnia? . Cognizione animale, 21 (5), 703-713.
  • Morris, PH, Doe, C. & Godsell, E. Emozioni secondarie nelle specie non primate? Rapporti comportamentali e dichiarazioni soggettive dei proprietari di animali. Cogn. Emot. 22, 3–20 (2008).

Raccomandato

Trucchi per dare pillole ai cani
2019
I migliori veterinari a Manresa
2019
Crollo tracheale nei cani - Sintomi e trattamento
2019