Boschetti: cosa sono, tipi e fauna

Quando senti la parola scrub, potresti pensare a un singolo cespuglio o cespuglio. La verità è che non sei completamente fuorviato, ma un boschetto è molto più di questo: la parola si riferisce a tutto il campo la cui vegetazione è dominata da arbusti e piante di quel tipo.

Ne esistono di diversi tipi e in climi molto diversi. Allo stesso modo, possono essere apparsi naturalmente o come risultato dell'azione umana, e possono anche essere un ecosistema stabile di un determinato luogo o uno stato temporaneo che si verifica a causa di effetti come, ad esempio, un incendio .

Se vuoi sapere di più sui cespugli, quali sono, i loro tipi e la fauna, unisciti a noi in questo articolo in cui vedremo quali sono le loro caratteristiche principali.

Quali sono i cespugli

Come abbiamo già detto, i cespugli sono un tipo di ecosistema terrestre che include un campo o uno spazio naturale in cui la vegetazione predominante sono i cespugli e gli arbusti. Di solito si trovano anche in diversi tipi di erba, oltre a piante erbacee e geofite, che sono le piante che trascorrono i loro momenti meno favorevoli sotto forma di rizoma, tubero o bulbo.

I cespugli sono caratterizzati dall'avere la forma approssimativa di un albero, ma non superano mai gli 8 metri di altezza e nella stragrande maggioranza delle occasioni sono di dimensioni molto più ridotte, quindi il paesaggio offerto da un boschetto proviene da una copertura vegetale a filo del terreno, che sarà più o meno denso a seconda del tipo di arbusto di cui stiamo parlando, e punteggiato qua e là di arbusti, quasi sempre di bassa altezza.

Tipi di scrub

Esistono tre tipi principali di scrub con caratteristiche ben differenziate:

Scrub xerofilo

Il termine xerofilo è formato dalle parole greche xero, che significa secco, e phyllo, che significa amico. Tenendo conto di ciò, non è difficile immaginare che si tratti di macchia che si possono trovare in zone aride, con basse precipitazioni e alte temperature.

Le condizioni climatiche di questi cespugli ricordano una versione addolcita di quelle dei deserti, con notti fresche, giornate molto calde e un'assenza di pioggia che può durare per diversi mesi e, in alcuni casi, anche anni.

È comune trovare vegetazione spinosa in loro come cactus e arbusti bassi, con praterie semidesertiche dove si trova poca o nessuna erba. Boschetti xerofili si trovano in aree aride e semi-aride in tutto il mondo, alcune delle più importanti si trovano a Caatinga e nelle Ande in Sud America, in alcune parti della regione mediterranea e in alcune aree intorno al deserto del Sahara.

Macchia mediterranea

Chiamati anche cespugli di arbusti, brughiere o chaparral e sono, come indica il loro nome principale, in regioni del clima mediterraneo o simili, come California, Cile o Australia, tra gli altri.

È un boschetto in cui la vegetazione è stata adattata anche per resistere ad estati dure e calde, con piante che trattengono l'acqua usando strategie diverse. Ci sono arbusti di bassa altezza punteggiati con quelli più vecchi come lecci o ossitroidi, nonché piante aromatiche come ginestra, timo o camomilla.

Boschetti di questo tipo si trovano generalmente in aree forestali o molto vicine a loro. In questo altro articolo parliamo della foresta mediterranea, delle sue caratteristiche, della flora e della fauna.

brughiera

Le brughiere sono boschetti montani che crescono in alta quota nelle regioni tropicali di America, Africa e Nuova Guinea. Si sviluppano sopra la foresta montana e si estendono fino al limite segnato dalla neve perpetua. Raggiungono altitudini fino a 5000 metri sul livello del mare e il più importante e noto di loro è Andino.

A differenza delle macchia mediterranea e xerofile, le brughiere sono caratterizzate da aree ad alta umidità per gran parte dell'anno, oltre a essere climi freddi, in parte principalmente a causa dell'elevata altitudine in cui si trovano, anche se a volte Possono avere alti massimi durante il giorno. Le asteraceae, le orchidee e le erbe predominano in esse.

Fauna di Bush

I tre tipi di scrub presentano diverse varietà di fauna o animali. In sintesi, questa è la fauna dei cespugli :

Fauna del tipo di cespuglio del deserto

Le brughiere hanno una grande diversità animale, in cui si possono trovare grandi mammiferi come l'orso dagli occhiali, il puma o il cervo dalla coda bianca, tra gli altri più piccoli come la volpe brughiera (come quella nella foto sotto), Il coniglio o il cane di montagna. Tra gli uccelli spiccano il colibrì, l'anatra e il condor.

Fauna scrofa xerofila

Gli scrub xerofili ospitano anche molti animali, in particolare rettili e insetti come serpenti, iguane, una varietà di lucertole, scorpioni e api. Puoi anche trovare uccelli come il roadrunner, il picchio del deserto o il gufo, nonché mammiferi come pipistrelli e topi canguro.

Animali macchia mediterranea

La macchia mediterranea presenta una fauna in cui si trovano mammiferi come volpi, capre di montagna, conigli e cervi, oltre a rapaci come l'aquila imperiale iberica. Ci sono molti piccoli uccelli come piccioni, colombe e anatre e zanzare come cicogne e aironi. Sebbene siano rimaste pochissime lince iberiche, sono tipiche di questo bioma e il lupo iberico è uno dei suoi più grandi carnivori.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Boschetti: cosa sono, tipi e fauna, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ecosistemi.

Raccomandato

I 10 migliori cani da pastore
2019
Il cane può essere a casa da solo tutto il giorno?
2019
Perché i gatti piangono?
2019