Benefici della carota per i cani

Vedi i file dei cani

L' alimentazione corretta del cane è la prima delle cinque libertà di benessere degli animali ed è nostro dovere evitare la fame o la malnutrizione. Pertanto, quando adottiamo un cane o viviamo con uno da qualche tempo, è un proprietario responsabile conoscere le vitamine e i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno per rimanere in salute, forte e felice. A questo punto, ci sono molti che vengono a vedere se possono consumare determinati frutti, verdure o altri alimenti destinati al consumo umano.

Una delle domande più frequenti quando si tratta di diete fatte in casa, è se il cane può o meno mangiare carote e, in tal caso, come è il modo migliore per darlo. Bene, in questo articolo di milanospettacoli.com risponderemo a questa domanda e dettagliamo i benefici della carota per i cani, scopri tutto!

È male dare la carota a un cane?

Come avrai intuito, la carota è buona per i cani, quindi puoi offrirla al tuo compagno peloso senza problemi. Ciò è dovuto al tipo di amido che lo compone, con un'alta percentuale di amilopectina, considerata una sostanza facilmente digeribile per il cane, contrariamente a quanto accade con altri alimenti come alcuni cereali, che hanno un indice di indigestione più alto. Pertanto, la carota fa parte dell'elenco di frutta e verdura raccomandata per i cani, non solo per la sua facile e rapida assimilazione, ma anche per i numerosi benefici che apportano al tuo corpo. Per capirli meglio, rivediamo la composizione di questo prodotto.

Composizione nutrizionale di 100 g di carota

Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, 100 grammi di carota grezza contengono la seguente composizione:

  • Energia : 41 Kcal
  • Acqua : 88, 29 g
  • Proteine : 0, 93 g
  • Grassi : 0, 24 g
  • Carboidrati : 9, 58 g
  • Fibra totale : 2, 8 g
  • Zuccheri totali : 4, 74 g
  • Calcio : 33 mg
  • Ferro : 0, 30 mg
  • Magnesio : 12 mg
  • Fosforo : 35 mg
  • Potassio : 320 mg
  • Sodio : 69 mg
  • Zinco : 0, 24 mg
  • Vitamina C : 5, 9 mg
  • Vitamina B totale : 20, 2 mg
  • Vitamina A : 835
  • Vitamina E : 0, 66 mg
  • Vitamina K : 13, 2 mg
  • Acidi grassi saturi totali : 0, 037 g
  • Acidi grassi monoinsaturi totali : 0, 014
  • Acidi grassi polinsaturi totali : 0, 117

Proprietà e benefici della carota per i cani

La composizione della carota dettagliata nella sezione precedente si traduce in infiniti benefici e proprietà per i cani, tra i quali spiccano:

Fonte naturale di carboidrati

I carboidrati forniscono al cane una grande quantità di energia e, pertanto, sono essenziali nella loro dieta. Una dieta povera di carboidrati si riflette sulla salute dell'animale, sviluppando patologie e disturbi che possono diventare gravi. Ciò è dovuto alle funzioni dei carboidrati, che consistono nel fornire energia a molti tessuti del corpo, nonché al cuore e, in generale, al sistema nervoso centrale. In questo modo, favoriscono la salute cardiovascolare e prevengono anche l'insorgenza del cancro.

Poiché le carote sono un'ottima fonte di carboidrati, si consiglia vivamente di includerli nella dieta del cane per coprire questa esigenza nutrizionale, fornire energia e beneficiare della funzione cardiaca.

Migliora la salute degli occhi del cane

Non è un segreto per nessuno che l' elevato contributo del beta-carotene di carote sia benefico per la salute degli occhi, tuttavia, sapevi che produce anche questo effetto sul tuo cane? Digerendoli, il corpo li trasforma in vitamina A e li usa per rafforzare il sistema immunitario, combattere l'ossidazione cellulare e migliorare la visione dell'animale. E sebbene ci siano molti alimenti ricchi di questo pigmento, la carota è una delle migliori.

Consigliato per trattare la diarrea

Grazie alla composizione della carota, questo alimento aiuta i pazienti con diarrea a ripristinare la flora intestinale e a tornare alle feci solide. Per questo, si consiglia di offrire al cane la diarrea della carota bollita da sola o mescolata con altri ingredienti con proprietà antidiarroiche come riso cotto o zucca. Controlla il nostro articolo su "Come preparare il riso per il tuo cane passo dopo passo" e metti in pratica questo rimedio casalingo se vedi troppe feci liquide. Certo, sempre sotto la supervisione del veterinario e cercando di trovare la causa che provoca la diarrea.

Previene la comparsa del tartaro

Nella sua forma grezza, la carota costringe il cane a rosicchiarlo per consumarlo, un fatto che si traduce in una pulizia naturale dei suoi denti, consentendogli di ritardare la comparsa del tartaro e favorendo la sua salute dentale. In questo modo, fornendo di volta in volta un pezzo di carota cruda, non solo contribuiamo con energia extra e promuoviamo la tua salute in generale, ma preveniamo anche lo sviluppo di gravi malattie orali come la parodontite.

Perfetto per cani con obesità

Contenendo una percentuale così bassa di grassi e calorie, la carota è un alimento ideale da includere nella dieta di un cane in sovrappeso, poiché oltre a regolare il transito intestinale, soddisferà il suo appetito in modo naturale al 100%. Consulta il nostro articolo su "Ricette per cani in sovrappeso" e scopri come cucinare la carota per renderla sottile.

Come dare la carota a un cane?

A causa dell'assenza dell'enzima amilasi salivare nel cane, ciò presenta maggiori difficoltà a fare un uso migliore dell'energia fornita dai carboidrati. Tuttavia, e grazie alla sua qualità animale carnivora, sfrutta l'energia delle proteine ​​animali senza difficoltà. Per sfruttare al massimo i carboidrati offerti dalla carota, nonché il resto delle proprietà e dei benefici, è ovvio porsi la seguente domanda:

Carota cruda o cotta per cani?

Quando cuciniamo cibi come piante e cereali in acqua bollente, ciò che otteniamo è di sfruttare molto meglio l'amido che compone questi alimenti, evitando così che l'amido crudo venga digerito e fermentato nel colon, causando flatulenza e problemi di salute derivati . Pertanto, sebbene la carota cruda sia facilmente digeribile e assimilabile per il cane, fornendola cotta riusciamo a garantire questo fatto. In questo modo, possiamo dire che le carote crude sono buone per i cani, ma le carote cotte sono migliori . Ricorda di rimuovere sempre lo stelo e la pelle prima di cucinarlo o darlo al cane.

Questo stesso processo è ulteriormente migliorato in altri alimenti come patate e mais, che hanno un alto grado di indigestione nel cane nella sua forma grezza e notevoli benefici quando viene cotto.

Può essere miscelato con altri alimenti?

Sì. Tanto che è comune trovarlo nelle diete per cani fatte in casa come la popolare dieta BARF, in cui all'animale viene offerta carne cruda mescolata con verdure come carote, zucchine o zucca. Tuttavia, come abbiamo detto, può essere fornito cotto e, a sua volta, combinato con carne e pesce semi-cotti o cotti, riso bollito o altre verdure. In tali casi, la quantità di ogni alimento raccomandato dovrebbe essere rispettata in base al peso del cane, con una media di circa 120 grammi di carne, 30 grammi di cereali e 20 grammi di verdure per ogni 10 kg di peso del cane. Va notato che i grammi di cereali e verdure possono essere adattati e scambiati per offrire una dieta varia e completa.

Non è consigliabile mescolare alimenti naturali con mangimi commerciali, poiché entrambi gli alimenti hanno processi digestivi completamente diversi e, pertanto, potrebbero produrre fermentazioni inadeguate. In questo modo, concludiamo, puoi mescolare la carota con altri alimenti naturali ma non con alimenti per animali o alimenti per cani industriali.

Quanto spesso dare una carota al cane?

Sebbene la carota sia ricca di benefici per l'organismo del cane, è anche vero che non tutti i cani tollerano tutti gli alimenti allo stesso modo. In questo modo, consigliamo di provare una piccola quantità e osservare come reagisce l'animale. Se il tuo corpo emette una risposta positiva, possiamo aumentare la quantità ai grammi giornalieri massimi raccomandati sopra (circa 20). Inoltre, per garantire una dieta varia e completa, ti consigliamo di provare a combinare le diverse verdure e frutta durante la settimana, in modo che la carota sia offerta di volta in volta, e non tutti i giorni, a meno che il veterinario non stipuli .

Può essere usato come premio?

Certo! La carota rappresenta uno spuntino perfetto per educare e addestrare il tuo cane . Naturalmente, se hai intenzione di usarlo quotidianamente, ricordati di farlo in piccole quantità e combinalo con altri snack naturali. Per questo, ti consigliamo di guardare il seguente video in cui mostriamo un modo semplice per preparare snack fatti in casa per cani: "Snack naturali per cani passo dopo passo".

I cuccioli possono mangiare carote?

Sì. Infatti, a causa della quantità di calcio e carboidrati che compongono questo prodotto, le carote sono un alimento naturale perfetto per i cuccioli. Naturalmente, essendo animali in pieno sviluppo e i cui denti sono ancora in fase di formazione, consigliamo di offrire carote cotte e tritate, facilitando il più possibile la masticazione e la successiva digestione.

D'altra parte, i pezzi di carota possono anche essere un eccellente premio quando iniziano l'educazione del cucciolo, poiché saranno in grado di mantenerlo stimolato mentre offriamo un prodotto pieno di benefici per il tuo corpo. Quando raggiungiamo l'età adulta, possiamo iniziare a offrire pezzi di carote crude, seguendo i parametri della sezione precedente.

Se desideri leggere altri articoli simili a Vantaggi della carota per cani, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione di Diete fatte in casa.

Raccomandato

MasQueHocicos
2019
Come risparmiare sul riscaldamento elettrico
2019
I cani possono mangiare uva verde o uvetta?
2019