Benefici del lievito di birra per i cani

Vedi i file dei cani

Il lievito di birra è un tipo di fungo microscopico molto popolare per il suo ruolo da protagonista nella preparazione della bevanda che porta il suo nome, la birra. Tuttavia, le sue proprietà nutritive sono così diffuse che lo usiamo sia per cucinare che per mangiare come integratore. Allo stesso modo, il suo uso non è solo concentrato nel campo culinario, ma è anche usato per creare cosmetici naturali che favoriscono la nostra pelle, unghie e capelli.

Poiché questo prodotto ci aiuta a mantenere la nostra salute in perfette condizioni, perché non lasciamo che i nostri cani sfruttino anche le sue proprietà? Sì, possiamo fornire questo prodotto senza problemi, sempre nelle giuste quantità. Continua a leggere e scopri in questo articolo di milanospettacoli.com i benefici del lievito di birra per cani .

Fornisci una vitamina B in più al cane

Il lievito di birra è una delle migliori fonti naturali del complesso vitaminico B e, pertanto, fornisce all'animale una maggiore vitalità nel mantello, mantiene la salute della pelle e delle unghie, promuove il sistema nervoso e rafforza il sistema immunitario. Di seguito, descriviamo in dettaglio i benefici che i cani forniscono a ciascuna delle vitamine che compongono il gruppo:

  • Vitamina B1 o tiamina, essenziale per l'animale per sintetizzare correttamente i carboidrati e trasformarli in energia, favorendo così che i loro livelli rimangano stabili. D'altra parte, interviene anche nel processo di assorbimento del glucosio nel sistema nervoso, aiuta a preservare la salute degli occhi e prevenire condizioni come il glaucoma.
  • Vitamina B2 o riboflavina, essenziale per mantenere in perfette condizioni la salute della pelle, delle unghie e del pelo dell'animale.
  • Vitamina B3 o niacina, il principale responsabile di garantire il corretto funzionamento del sistema nervoso attraverso il suo coinvolgimento nella formazione di neurotrasmettitori, sintesi di ormoni, proteine, grassi e carboidrati.
  • Vitamina B5 o acido pantotenico, responsabile dell'assimilazione di grassi, proteine ​​e carboidrati, di base per garantire la vita cellulare dell'animale e mantenerne la salute generale. Allo stesso modo, si occupa di sintetizzare il ferro e prevenire l'insorgenza dell'anemia, oltre a rafforzare il sistema immunitario.
  • Vitamina B6 o piridossina, occupata, insieme a B1, B3 e B5, dell'assimilazione di proteine, carboidrati e grassi. Interviene anche nella creazione di globuli rossi e, soprattutto, favorisce lo sviluppo di anticorpi, rafforzando in tal modo il sistema immunitario .
  • Vitamina B8 o biotina, benefica per garantire la salute della pelle, la corretta crescita del mantello e mantenerlo forte, lucido e morbido, evitando un'eccessiva caduta di esso. Inoltre, è coinvolto nel processo di produzione di emoglobina e assorbimento del glucosio.
  • Vitamina B9 o acido folico, necessari per il corretto funzionamento del cervello, nonché per la corretta crescita del cucciolo .
  • La vitamina B12 o cianocobalamina, insieme alle vitamine precedenti, partecipa al processo di sintesi di proteine, grassi e carboidrati, nonché alla formazione di globuli rossi e al mantenimento del sistema nervoso dell'animale.

Poiché il lievito di birra ha tutte le vitamine sopra menzionate, offrendolo al cane riusciamo a evitare una possibile mancanza di alcune di esse e le conseguenze che ciò comporterebbe, come lo sviluppo di malattie cardiovascolari, la comparsa di anemia, perdita di capelli o problemi di stanchezza.

Lievito di birra, un rimedio naturale contro i parassiti esterni

Grazie alla funzione della vitamina B per rafforzare e mantenere la salute della pelle e della pelliccia del cane, il lievito di birra agisce principalmente come repellente naturale per le pulci e le zecche in misura minore. Questo perché, inoltre, questo prodotto conferisce all'animale un odore imprevedibile per noi, ma molto spiacevole per questi parassiti, inducendoli a non volerci rimanere.

Per migliorare il suo effetto repellente, possiamo scegliere di mescolare il solito shampoo del cane con un po 'di aceto di mele, un altro dei migliori rimedi domestici contro i parassiti esterni.

Promuove il transito intestinale

Un altro vantaggio del lievito di birra per cani è il suo alto contenuto di fibre, essenziale per favorire la digestione e stimolare il transito intestinale. Soprattutto in quei cani che seguono una dieta fatta in casa a base di carne e pesce, compresi prodotti come questo è essenziale per offrire loro la giusta quantità di fibre di cui il tuo corpo ha bisogno. Allo stesso modo, molti feed commerciali peccano proprio per la mancanza di questo componente e, quindi, dobbiamo darglielo esternamente.

D'altra parte, il lievito di birra è anche particolarmente indicato per trattare la costipazione nei cani, proprio per il suo apporto di fibre e la regolazione della flora intestinale.

Aiuta a curare l'anemia nei cani

Allo stesso modo in cui la vitamina B previene la comparsa di anemia a causa della sua funzione di sintesi del ferro e favorendo la produzione di globuli rossi, è anche la più indicata per combatterla in caso di sofferenza. In questo modo, incluso il lievito come integratore può aiutare a ripristinare i livelli di globuli rossi nel sangue dell'animale, poiché questa patologia non è altro che una carenza di essi.

È ricco di proteine, ideale per la massa muscolare

Oltre ad essere un'ottima fonte di vitamina B e fibre, il lievito di birra è ricco di proteine, poiché contiene circa 45-50 grammi di proteine ​​per 100 grammi di prodotto . In questo senso, va notato che le proteine ​​sono una delle sostanze più importanti per il corretto sviluppo del cane e per mantenersi in salute e forti. Essendo un animale carnivoro, richiede un'elevata quantità di proteine ​​per il tuo corpo per generare correttamente gli enzimi di cui ha bisogno, ormoni e cellule e mantenere tendini, legamenti, muscoli, pelle e capelli in perfette condizioni, tra le altre funzioni.

Essendo il responsabile di offrire al tuo compagno peloso il cibo che lo sostiene, devi assicurarti di acquisire un alimento di qualità, con un grande contributo di proteine ​​animali, o sviluppare una dieta fatta in casa a base di carne o pesce come ingredienti principali.

Aiuta a calmare i cani nervosi

Evidenziamo anche come un altro dei benefici del lievito di birra il suo effetto calmante, perfetto per i cani iperattivi grazie al fatto che li aiuta a stabilizzare il sistema nervoso e riportarli in uno stato di pace e tranquillità. D'altra parte, è anche nota la sua capacità di migliorare l'umore di quei cani tristi o depressi, come quelli in procinto di soffrire per la morte di un partner, umano o animale.

Come dare il lievito di birra al tuo cane?

Per offrire lievito di birra al nostro cane e, quindi, per beneficiare di tutte le sue proprietà, l'ideale è includere un cucchiaino di dessert per ogni 10 chili di peso per il tuo pasto, due volte a settimana. In caso di anemia, costipazione o cani iperattivi, possiamo aumentare questa dose di lievito di birra per cani e offrirla una volta al giorno.

Questo prodotto può essere miscelato sia con mangimi che con cibi fatti in casa, se questa è la dieta seguita dall'animale. Includi semplicemente la quantità indicata appena prima di dare il cibo all'animale.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Vantaggi del lievito di birra per cani, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Diete fatte in casa.

Raccomandato

Veterinari esotici a Saragozza
2019
Perché i gatti hanno una lingua ruvida?
2019
Successione ecologica: definizione, fasi ed esempi
2019