Avvelenamento da hashish o marijuana nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

L'avvelenamento da hashish o marijuana nei cani non è sempre letale, tuttavia gli effetti causati dall'ingestione di questa pianta o dei suoi derivati ​​possono causare gravi effetti collaterali che mettono a rischio la salute del cane.

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo di avvelenamento da hashish o marijuana nei cani, nonché dei loro sintomi e trattamento per essere in grado di eseguire un'azione di primo soccorso in caso di sovradosaggio. Ricorda che l'esposizione prolungata del fumo di marijuana danneggia anche il cane, spieghiamo tutto di seguito.

Marijuana e suoi effetti

La marijuana (cannabis) e i suoi derivati, come l'hashish e gli oli, sono potenti ingredienti psicoattivi ottenuti dalla canapa. L'acido tetraidrocannabinolico diventa THC dopo il processo di essiccazione, un composto psicotropico che agisce direttamente sul sistema nervoso centrale e sul cervello.

Di solito provoca euforia, rilassamento o appetito, tuttavia, questa pianta provoca anche effetti collaterali come ansia, secchezza delle fauci, ridotta capacità motoria e debolezza.

Ci sono anche altri effetti della marijuana nei cani:

  • L'esposizione per inalazione cronica di marijuana può indurre bronchiolite (infezione respiratoria) e soffrire di enfisema polmonare.
  • Diminuisce moderatamente la frequenza del polso del cane.
  • Una dose orale troppo elevata potrebbe causare la morte del cane a causa di sanguinamento intestinale e, allo stesso tempo, una dose endovenosa eccessiva potrebbe causare la morte a causa di edema polmonare.

Sintomi di avvelenamento da hashish o marijuana nei cani

La marijuana di solito agisce dopo 30 minuti dall'ingestione, ma in alcuni casi può avere effetto fino a un'ora e mezza dopo e durare per più di un giorno. Gli effetti che provoca sul corpo del cane possono diventare gravi e sebbene la marijuana stessa non causi la morte, i sintomi che provoca lo fanno.

Sintomi che possiamo osservare in caso di intossicazione:

  • tremori
  • Salivazione eccessiva
  • vomita
  • diarrea
  • Dilatazione anormale degli occhi
  • Occhi vitrei
  • Difficoltà a coordinare il movimento
  • disorientamento
  • sonnolenza
  • ipotermia

La frequenza cardiaca in un avvelenamento da marijuana può diventare più lenta, quindi è importante ricordare che la frequenza cardiaca è superiore a 80 e 120 battiti al minuto e che le piccole razze la hanno più alta e le grandi razze inferiori.

Inoltre, può essere depresso e persino alternare stati di depressione ed eccitazione.

Trattamento dell'avvelenamento da hashish o marijuana nei cani

Ecco il primo soccorso passo-passo che puoi applicare per trattare l'avvelenamento da hashish nel tuo cane:

  1. Chiama il tuo veterinario, spiega la tua situazione e segui i suoi consigli.
  2. Fai vomitare il tuo cane se non ha trascorso più di 1 o 2 ore di consumo di hashish.
  3. Cerca di rilassare il tuo cane e osserva tutti i sintomi che presenta durante questo processo.
  4. Controlla le mucose del tuo cane, misura la temperatura del cane e assicurati che respiri e abbia una frequenza cardiaca normale.
  5. Chiedi a un membro della famiglia di andare in farmacia per acquistare carbone attivo, un prodotto assorbente e poroso che impedisce l'assorbimento dei tossici nello stomaco.
  6. Vai dal veterinario.

Se fin dall'inizio noti che il tuo cane abbassa drasticamente la sua temperatura o che gli effetti causano un disagio eccessivo vai immediatamente dal veterinario, forse ha bisogno di un lavaggio gastrico e persino di un ricovero in ospedale per mantenere i suoi segni vitali .

bibliografia

  • Roy P., Magnan-Lapointe F., Huy ND., Boutet M. Inalazione cronica di marijuana e tabacco nei cani: patologia polmonare Ricerca Comunicazioni in Patologia chimica e Farmacologia Giugno 1976
  • Loewe S. Studi sulla farmacologia e la tossicità acuta dei composti con attività di marijuana Journal of Pharmacology and Experimental Therapeutics ott 1946
  • Thompson G., Rosenkrantz H., Schaeppi U., Braude M., Confronto di tossicità orale acuta di cannabinoidi in ratti, cani e scimmie Tossicologia e farmacologia applicata Volume 25 Edizione 3 Lug 1973

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili all'avvelenamento da hashish o marijuana nei cani - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Pronto Soccorso.

Raccomandato

I cani possono mangiare il melone?
2019
Crisi ambientale globale: che cos'è, cause, conseguenze e soluzioni
2019
Infezione oculare nei cani - Cause e trattamento
2019