Assicurazione per cani in Spagna - Tipi, comparativi e prezzi

Vedi i file dei cani

Ti sei mai chiesto se un cane può essere protetto ? La verità è che sempre più persone apprezzano l'opzione di stipulare un'assicurazione per i loro cani, oltre a coloro che devono farlo per legge. Tuttavia, esistono diversi tipi di assicurazione per cani e piani sanitari non così noti, ognuno con le proprie caratteristiche e requisiti che possono essere travolgenti nella scelta.

In questo articolo di milanospettacoli.com ci concentreremo sulle domande più frequenti sull'assicurazione del cane : obbligatorie, tipi, requisiti, comparativi e fascia di prezzo, e la differenza con i piani sanitari . Tutto quello che devi sapere lo troverai di seguito, continua a leggere!

Tipi di assicurazione per cani

Per cominciare, dobbiamo sapere quali sono i diversi tipi di assicurazione per i cani che esistono in Spagna e che cosa copre ciascuno di essi:

Assicurazione responsabilità civile per cani

L'assicurazione di responsabilità civile è obbligatoria per tutti quei cani che appartengono a una delle razze di cani potenzialmente pericolose in Spagna. Secondo il regio decreto 1570/2007 sul regime legale per il possesso di animali potenzialmente pericolosi, i proprietari devono avere un'assicurazione formale di responsabilità civile per danni a terzi con copertura non inferiore a € 150.253 [1].

All'interno dell'assicurazione di responsabilità civile troviamo due tipi:

  • Assicurazione di base : protegge il proprietario da danni e lesioni che interessano terzi e comprende la difesa legale, la cauzione e, a volte, il pagamento di un risarcimento.
  • Assicurazione con estensioni : possiamo aggiungere all'assicurazione diverse coperture come servizi di compensazione per il sacrificio o la morte del cane, furto, spese veterinarie in caso di incidenti e persino una più ampia difesa legale.

Ma quanto costa assicurare un cane? I prezzi di queste assicurazioni in Spagna variano tra € 40 e € 200 all'anno per le razze canine potenzialmente pericolose e tra € 30 e € 100 per gli altri cani. Tuttavia, il fatto che queste assicurazioni siano diventate popolari negli ultimi anni significa che possiamo trovare buone offerte in diversi comparatori di assicurazioni per cani.

Assicurazione veterinaria per cani

L'assicurazione per la copertura veterinaria non è obbligatoria e copre le spese di assistenza veterinaria causate da incidenti o malattie, principalmente consultazioni e interventi chirurgici . Tuttavia, non copre la sverminazione, la vaccinazione o il microchip.

È una buona opzione per quelle persone che vogliono garantire un buono stato di salute dei propri animali ed evitare spese impreviste. Di solito hanno una copertura annua massima compresa tra € 1.000 e € 2.000, ma possono variare a seconda dell'assicuratore. In alcuni casi possiamo aggiungere una copertura aggiuntiva, come il furto con spese di violenza, perdita, morte e incenerimento, rimanere in un ospedale veterinario o risarcire gli incidenti.

Il prezzo può variare notevolmente a seconda della compagnia e della copertura aggiuntiva, ma generalmente varia tra € 80 e € 200 all'anno . In questo tipo di assicurazione, verranno presi in considerazione anche la razza, il sesso e l'età dell'animale, che possono aumentare il prezzo.

Assicurazione infortuni per cani

Completiamo la sezione dei tipi di assicurazione per cani con assicurazione contro gli infortuni, che copre solo l'assistenza veterinaria in caso di incidente . In questo modo, non copre le malattie, come nel caso precedente. E qual è il prezzo di questa assicurazione per cani? È un'opzione molto più economica, poiché varia tra € 20 e € 70 all'anno .

Inoltre, nella maggior parte degli assicuratori abbiamo la possibilità di combinare i diversi tipi di assicurazione per i cani esistenti e di unificarli in una copertura completa.

È obbligatorio assicurare un cane?

Come abbiamo commentato in precedenza, l'assicurazione di responsabilità civile è obbligatoria per tutti quei cani appartenenti all'elenco delle razze di cani "potenzialmente pericolose" pubblicate nella BOE, nonché i loro meticci e altre razze che soddisfano le caratteristiche presenti nell'allegato II [2] [3].

Inoltre, etologi, educatori e addestratori di cani professionisti hanno l'obbligo di informare le autorità quando lavorano in un caso complesso di aggressività, il che renderà necessario per il tutore elaborare un'assicurazione di responsabilità civile e utilizzare un muso negli spazi pubblici. Devono anche far addestrare quei cani a guardia e difesa . Tuttavia, a parte le razze elencate come PPP, i tutor per cani non sono tenuti a stipulare un'assicurazione per cani o un piano sanitario.

Vantaggi dell'assicurazione di un cane

Sebbene esistano diversi tipi di assicurazione per i cani, in generale possiamo includere la seguente copertura :

  • incidente
  • malattia
  • furto
  • smarrimento
  • Cauzioni
  • incenerimento
  • Residenza per cani
  • ricovero
  • Difesa legale
  • Spese giudiziarie
  • assistenza

Requisiti per proteggere un cane

Al fine di garantire un cane, è essenziale avere la scheda di vaccinazione aggiornata, identificarla con un microchip ed essere registrata nel censimento del municipio . Tuttavia, alcuni assicuratori hanno requisiti aggiuntivi che possono essere richiesti durante l'elaborazione di uno dei diversi tipi di assicurazione cane esistenti.

Piani sanitari per cani

I piani sanitari sono quelli che offrono servizi di medicina preventiva per migliorare la qualità della vita del cane. Alcuni esempi sono le revisioni veterinarie, la vaccinazione o la sverminazione periodica. Tuttavia, i piani di salute del cane possono essere personalizzati in base alle esigenze specifiche del cane. Possiamo aggiungere parrucchieri, etologia e altri test diagnostici, per esempio. Il costo è molto variabile, in base alla personalizzazione del piano sanitario del cane, ma il prezzo approssimativo è di € 15 .

In questo senso, mettiamo in evidenza Conet Pets come uno dei migliori piani sanitari personalizzati per cani, perché non solo ci consente di selezionare i servizi specifici di cui abbiamo bisogno ogni anno, ma ci dà anche la possibilità di prenotarli per il prossimo anno se non Li abbiamo usati. Inoltre, includono bonus e sconti, come consultazioni veterinarie illimitate, tagli di unghie gratuiti, ecc. Altri vantaggi di questo piano sanitario personalizzato sono il personale veterinario specializzato, la possibilità di scegliere il centro Conet (o i centri associati) e dimenticare di pagare per ogni visita, poiché pagheremo solo una tariffa mensile, trimestrale o annuale, a seconda del le nostre esigenze Questo è possibile perché viene creata una tessera con la quale possiamo identificarci quando andiamo al centro veterinario, come se fosse la nostra tessera sanitaria .

D'altra parte, quando assumono un piano sanitario di Conet, ci rendono un calendario con tutti gli appuntamenti veterinari e le esigenze del nostro cane al fine di avere tutto ben programmato, oltre a inviarci notifiche per ricordare ogni appuntamento programmato del nostro cane. Per tutto questo, questa è una delle migliori opzioni se quello che stai cercando è offrire al tuo cane una buona qualità di vita e tenerlo al tuo fianco per molti anni.

Assicurazione per cani contro piani sanitari

A differenza dell'assicurazione per cani, che viene utilizzata solo in caso di malattia o infortunio, i piani sanitari offrono i vari servizi concordati dal cliente e dall'azienda ogni volta che il cane ne ha bisogno, sia che si tratti di medicina preventiva o di un problema di salute puntuale.

Allo stesso modo, molte assicurazioni per cani escludono gli animali anziani o quelli con problemi di salute, al contrario, i piani sanitari accettano cani anziani e soffrono di malattie degenerative, ad esempio.

Vantaggi dei piani sanitari per cani

A seconda dell'azienda, il piano sanitario può includere o meno i seguenti servizi per cani :

  • consultazioni
  • Deworming interno
  • Deumidificazione esterna
  • vaccinazioni
  • Revisioni periodiche
  • Test diagnostici
  • Cani di qualsiasi età e condizione
  • Consultazioni di emergenza
  • etologia
  • parrucchiere
  • notifiche

Qual è l'opzione migliore?

Sul mercato troviamo una vasta gamma di opzioni, sia che si tratti di assicurazione di responsabilità civile, assicurazione veterinaria, assicurazione contro gli infortuni o di un piano sanitario per cani. Quindi, come scegliere il migliore? Non dovremmo solo guardare al prezzo, ma alle garanzie di base offerte, agli optional, ai costi extra e alla somma periodica.

La nostra raccomandazione è quella di confrontare varie opzioni, tenendo conto in precedenza delle esigenze specifiche del nostro cane in base alla sua età e stato di salute. Allo stesso modo, richiedere un preventivo personalizzato in precedenza alle diverse aziende per sapere quale è il più adatto per il nostro cane è più che raccomandato.

Se desideri leggere altri articoli simili a Assicurazione per cani in Spagna - Tipi, comparativi e prezzi, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Ciò che devi sapere.

riferimenti
  1. Legge 50/1999, del 23 dicembre, sul regime giuridico per il possesso di animali potenzialmente pericolosi.
  2. Regio decreto 287/2002, del 22 marzo, che sviluppa la legge 50/1999, del 23 dicembre, sul regime legale per il possesso di animali potenzialmente pericolosi.
  3. Regio decreto 1570/2007, del 30 novembre, che modifica il regio decreto 287/2002, del 22 marzo, che sviluppa la legge 50/1999, del 23 dicembre, sul regime giuridico del possesso di animali potenzialmente pericolosi.

Raccomandato

Nuilea Bien Etre
2019
10 curiosità sui delfini
2019
Vaccino per cani di cinque volte - A cosa serve, cosa contiene e reazioni
2019