Ascessi nei conigli - Sintomi e trattamento

Vedi Token di conigli

Gli ascessi di coniglio sono un disturbo relativamente comune e possono essere più o meno gravi a seconda della loro posizione ed estensione. Pertanto, richiederanno sempre un trattamento veterinario, anche quando non apprezziamo più sintomi di un rigonfiamento.

In questo articolo di milanospettacoli.com, esamineremo gli ascessi che troviamo più frequentemente nei conigli domestici, nonché i loro sintomi e il trattamento degli ascessi nei conigli .

Cosa sono gli ascessi?

Un ascesso è un accumulo di pus che si incapsula sotto la pelle, si infiamma e può aumentare di dimensioni. Di solito non sono dolorosi e ci sono consistenza sia morbida che dura. Sono normalmente associati a infezioni batteriche causate da Pasteurella multocida, Streptococcus sp., Staphylococcus sp., Pseudomona sp. o Clostridium sp .

È più comune vederli sulla pelle di qualsiasi parte del corpo, in particolare del viso o all'interno della bocca. Spesso il coniglio non avrà più sintomi dei grumi, sebbene quelli situati nella bocca o nei dintorni possano impedirgli di mangiare normalmente, causando anoressia e il conseguente assottigliamento. Pertanto, se il tuo coniglio ha una palla nella mascella, nel collo, nello stomaco o nella pancia, è importante rivolgersi immediatamente al veterinario. Gli ascessi di coniglio possono essere associati a condizioni igieniche discutibili . Ci possono essere ascessi generalizzati nei conigli o limitati a una singola area.

Diagnosi di ascessi purulenti nei conigli

Come abbiamo sottolineato, gli ascessi di coniglio possono essere visti come rigonfiamenti sotto la pelle, specialmente nell'area mandibolare. È comune per loro perdere i capelli. Poiché è solo a causa del suo aspetto che il veterinario non può garantire che si tratti di un ascesso, lo punterà con un ago sottile per prelevare un campione del contenuto e osservarlo al microscopio. In questo modo, la diagnosi è confermata.

Cause di ascessi purulenti nei conigli

Questi tipi di ascessi hanno diverse possibili cause, come ad esempio:

  • Un'infezione batterica, ad esempio quella prodotta da Pasteurella multocida.
  • Un'infezione dentale
  • Un corpo estraneo che provoca una ferita.

In questa specie la causa più frequente di ascesso purulento è un problema dentale, come vedremo nella prossima sezione. Per evitare questi e altri problemi, potresti anche essere interessato a questo altro articolo sulla crescita anormale dei denti di coniglio.

Ascessi dentali nei conigli

Questo tipo di ascesso nei conigli è il più comune. Per rilevarlo, il veterinario esplorerà la bocca e dovrà persino eseguire radiografie, poiché il problema non è sempre visibile ad occhio nudo. Di solito è dovuto a un problema ai denti, ma è anche possibile che si sviluppino da un corpo estraneo che rimane alloggiato in bocca. Malocclusione o tumori sono altre cause da considerare.

In questi casi, è sempre necessario ricorrere all'intervento chirurgico per svuotare completamente l'ascesso e, se presente, rimuovere i denti interessati e persino la mascella o l'osso dell'occhio, se l'ascesso è retrobulbare. Il problema da cui deriva la gravità di questi ascessi è che non è sempre possibile rimuovere l'intera area danneggiata senza causare deformità significative incompatibili con la vita. Questi sono i casi in cui viene valutata l'eutanasia .

Ascessi corneali nei conigli

Molte volte possiamo vedere che il nostro coniglio ha qualcosa di bianco negli occhi, oltre a averlo gonfio, e non sappiamo a cosa potrebbe essere dovuto. È probabile che sia un ascesso negli occhi. Tra gli ascessi o i grumi nei conigli, evidenziamo la cornea, che può apparire in un occhio, di solito dopo il graffio di un altro animale, quindi è più frequente in quegli esemplari che vivono con altri o con specie diverse, in particolare i gatti.

C'è un'infezione che è contenuta nella cornea, in un'area a cui gli antibiotici comunemente usati non possono accedere. Inoltre, per aggravare il quadro, questi tipi di ascessi possono rompersi. Per la sua gestione è necessario un monitoraggio veterinario molto attento e, nonostante ciò, la guarigione non è sempre completa e potrebbero esserci conseguenze irreversibili.

Per evitare altri problemi nel tuo animale domestico, è importante che il tuo coniglio abbia tutte le vaccinazioni annuali. Per scoprirlo, puoi dare un'occhiata a questo altro articolo sui vaccini per conigli.

Come drenare un ascesso nei conigli

Se il tuo coniglio ha un nodulo al collo o in un'altra parte del corpo, dovresti sapere che il trattamento degli ascessi nei conigli dipende dalla loro origine, dalla loro posizione e dalla gravità dell'immagine. Ecco perché non esiste un'unica opzione per scaricarli e non possiamo farlo a casa . Il veterinario è colui che deve aprirli per estrarre il pus e disinfettarli. Questa operazione può essere eseguita con anestetici locali, se il coniglio è calmo.

Nei casi più complessi, la chirurgia verrà utilizzata con l'anestesia . Con esso, ha lo scopo di pulire completamente l'ascesso e, se necessario, le fistole che potrebbero essere state generate. Quando l'ascesso colpisce le articolazioni, potrebbe essere necessario amputare quell'arto . In ogni caso, il veterinario prescriverà un antibiotico per ascessi nei conigli. Viene somministrato a lungo, almeno per un paio di settimane. È meglio fare un raccolto prima di selezionare quello più adatto.

Inoltre, la cavità lasciata dall'ascesso può essere disinfettata con prodotti come miele, clorexidina o iodio povidone. È anche essenziale alimentare il coniglio con una dieta adatta al recupero ed evitare stress o problemi dentali. Questa specie deve sempre avere fieno e, naturalmente, acqua. La dieta è completata da verdure come spinaci, indivia, asparagi, cavoli o prezzemolo e alimenti speciali per conigli sotto forma di pellet. Sebbene a volte ti vengano dati frutta o pane, un eccesso di questi prodotti contribuisce alla comparsa di problemi dentali, aumentando il rischio di ascessi nella bocca.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili agli ascessi di conigli - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

bibliografia
  • Brieva-Rico, C., Naranjo, OF, Patiño, JR e Vásquez, C. 2008. Ascessi nei conigli. Conferenza interna di medicina e uso della fauna selvatica, esotica e non convenzionale . pp. 5-7.
  • Fernández, Jesús María. 2009. Patologia orale negli animali esotici: nuovi progressi nel trattamento degli ascessi dentali nei conigli . V Congresso Nazionale di SEOVE.
  • Laguía, Guillermo. 2018. Ascesso corneale nel coniglio . Portale veterinario
  • Tabares, Núria e Sánchez, Rosa. 2015. Ascessi purulenti nei conigli . Portale veterinario

Raccomandato

Club d'Agility els Dimonis de Bàscara
2019
Specie feline estinte
2019
Dimorfismo sessuale - Definizione, curiosità ed esempi
2019