Animali nativi del Cile

Il Cile è un paese del Sud America con vari ecosistemi: la costa dell'Oceano Pacifico, la ripida e nevosa catena montuosa delle Ande, il deserto di Atacama, il ghiaccio della regione antartica sono solo alcuni di questi. Con incidenti geografici così diversi, non è raro che anche la fauna e la flora siano diverse.

Se sei interessato a sapere quali sono le specie che si nascondono in queste terre, allora non puoi perderti questo articolo di milanospettacoli.com sugli animali nativi del Cile . Continua a leggere!

Animali della zona meridionale del Cile: scimmia

Il Dromiciops gliroides, chiamato anche scimmia di montagna o colocolo, è un marsupiale che abita le zone costiere della regione del Maule, ha un mantello marrone chiaro, occhi sporgenti e lunghe orecchie e denti. Si nutre principalmente di frutta, semi e insetti. È un animale molto abile con le zampe, che gli consente di ottenere cibo in modo più semplice e arrampicarsi sugli alberi per sfuggire ai predatori. La scimmia di montagna vive da sola, si incontra in stormi di massimo tre individui.

Immagine: //www.fotonaturaleza.cl/

Animali del Cile meridionale: fox chilote

La volpe chilote, o Pseudalopex fulvipeses, è un mammifero molto popolare, scoperto da Charles Darwin durante le sue spedizioni, che gli è valso anche il nome di volpe di Darwin . Abita aree montuose e boschi di vegetazione abbondante. Il chilote di volpe è onnivoro, quindi consuma piccoli mammiferi, insetti, rettili, piante, frutti, tra gli altri. È una delle volpi più piccole che si possono trovare in Cile, poiché misura solo 80 centimetri di lunghezza e pesa tra 2 e 3 chili.

Animali del sud del Cile: huemul

L' huemul, noto anche come Hippocamelus bisulcus, è una specie di cervo che abita in aree boschive con abbondanti cespugli, preferibilmente se si trovano vicino a laghi e fiumi. Pesa circa 100 chili e misura 90 centimetri. Ha due corna che sporgono dalla sua testa, che si manifestano durante la sua fase riproduttiva. Come molte specie, l'huemul è un animale solitario, quindi viaggia in piccoli gruppi di solo 2 o 3 individui di cui la maggior parte sono femmine. È erbivoro, quindi si nutre di erbe, frutti e foglie.

Animali del Cile settentrionale: alpaca

L'Alpaca ( Vicugna pacos ) è un mammifero il cui corpo è ricoperto da abbondante lana che lo protegge dalle condizioni climatiche. È molto famosa per il modo particolare in cui deve difendersi, dato che di solito sputa sui predatori quando si sente minacciata. Abita in aree a 2000 metri sul livello del mare, come pianure e catene montuose. Sia in Cile che in Perù, l'alpaca è stata addomesticata per secoli, soprattutto perché la sua lana è molto apprezzata.

Animali del Cile settentrionale: guanaco

Il guanaco, o Lama guanicoe, è un animale molto simile al lama e uno dei più grandi che esiste in Cile, sebbene possa essere trovato anche in Bolivia e Argentina. Raggiunge fino a 1, 50 metri di altezza e pesa ben 450 chili . Si nutre di piante, erbe, alberi e frutti. Abita in aree aperte come le pampas, il deserto e i luoghi precordilleranos. Come l'alpaca, si difende lanciando saliva quando si sente minacciato, anche se può anche correre a 50 chilometri all'ora.

Animali del Cile settentrionale: gatto andino

Il gatto andino ( Oreailurus jacobita ) è un felino che vive in zone di montagna rocciosa a 4000 metri sul livello del mare. Pesa fino a 4 chili ed è caratterizzato dalla sua pelliccia grigia con macchie marroni intorno al collo e alla schiena, oltre a una lunga coda che copre un terzo del suo corpo. Le comunità indigene in Cile credevano che il gatto andino avesse attirato buona fortuna, quindi lo cacciavano per dissezione e portavano fortuna a casa e ai raccolti. Si nutre di piccoli uccelli e altri mammiferi.

Immagine: //www.fotonat.org/

Animali in via di estinzione in Cile: colibrì Arica

Il colibrì di Arica, o Eulidia yarrellii, è uno degli uccelli più piccoli in Cile e nel mondo. Misura tra 7 e 8 centimetri e pesa 2 o 2, 5 chili. I maschi di questa specie hanno una macchia viola bluastra sulla gola o sul collo, mentre le femmine sono completamente bianche. Si nutre del nettare di alcuni fiori, sebbene possa anche cacciare piccoli insetti e mangiare vari tipi di frutti. È in pericolo di estinzione a causa della distruzione del suo habitat e della realizzazione di pesticidi sugli alberi in cui nidifica.

Immagine: //naturalista.biodiversidad.co/

Animali in pericolo in Cile: coltivatore di vulcani

Il coltivatore di vulcani ( Pristidactylus volcanensis ) è una piccola lucertola che abita in zone rocciose e aree con boschetti a 2000 metri sul livello del mare. Il suo corpo è grigio con piccole macchie trasversali più scure. Si nutre di insetti come ragni e altri invertebrati. Il coltivatore di vulcani non ama il sole diretto, quindi cerca sempre di nascondersi tra i cespugli e i cespugli. È minacciato a causa dei movimenti tellurici dell'area, degli incendi e dei cambiamenti climatici .

Immagine: //www.elmostrador.cl/

Animali in pericolo in Cile: la rana di Darwin

La rana di Darwin, o Rhinoderma rufum, è un anfibio che è gravemente in pericolo a causa dell'inquinamento ambientale e della modifica o perdita del suo habitat, poiché le aree in cui sono distribuite sono utilizzate per l'agricoltura. La rana di Darwin raggiunge solo 3 centimetri di lunghezza, deve il suo nome al fatto che era una delle molte specie animali che Charles Darwin scoprì durante le sue spedizioni. Ha un colore verde che copre tutto il corpo, tranne per l'area centrale che è nera.

Immagine: //www.24horas.cl/

Animali in via di estinzione in Cile: huillín

Il huillín ( Lontra provox ) è una specie di lontra che vive nei fiumi e nei torrenti dove c'è abbondante vegetazione e resti di legno. Si nutre principalmente di crostacei, pesci, altri animali marini e uccelli acquatici. Misura tra 1 e 1, 5 metri e pesa da 15 a 20 chili. È in pericolo di estinzione per diversi motivi: la caccia al consumo della sua carne e l'esportazione di pelli; la distruzione del loro habitat bruciando e abbattendo alberi; e inquinamento di fiumi e torrenti.

Voglio saperne di più sul Cile!

Sappiamo che gli animali nativi del Cile sono incredibili, per questo motivo, su milanospettacoli.com abbiamo preparato un elenco di 10 uccelli esotici del Cile che non puoi perdere e, se preferisci, puoi continuare a indagare di più sugli animali in pericolo di estinzione del Cile.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Animali nativi del Cile, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Trucchi per dare pillole ai cani
2019
I migliori veterinari a Manresa
2019
Crollo tracheale nei cani - Sintomi e trattamento
2019