Animali in via di estinzione in Amazzonia

Secondo studi scientifici si stima che ci siano circa 7, 77 milioni di specie di animali nel mondo. È un numero impressionante, giusto? Tuttavia, l'alterazione degli spazi naturali, generalmente dovuta all'azione dell'uomo, ha causato molti di essi in pericolo di estinzione, soprattutto in quelle aree considerate una fonte di risorse come il bacino amazzonico.

Se vuoi sapere tutto sugli animali in via di estinzione in Amazzonia, continua a leggere questo articolo e non perdere alcun dettaglio.

Cos'è l'Amazzonia e dove si trova?

L'Amazzonia è la più grande regione della foresta tropicale del pianeta e deve il suo nome al Rio delle Amazzoni. Il Rio delle Amazzoni è un fiume del Sud America che nasce nella regione di Arequipa e attraversa la Colombia e il Brasile dove scorre, raggiungendo la sua area più estesa.

È il fiume più lungo e più grande del mondo con 7.062 km di lunghezza, assumendo circa un quinto dell'acqua dolce allo stato liquido del pianeta. Fu l'esploratore spagnolo Francisco de Orellana a battezzarlo come Amazonas, poiché, quando questo esploratore stava attraversando il fiume, fu attaccato da una tribù di guerrieri indiani che gli ricordò le donne guerriere delle antiche leggende greche, le Amazzoni, quindi Decise di chiamare il fiume in quel modo.

Cause di animali in pericolo in Amazzonia

Come accennato in precedenza, il Brasile è il paese che ospita la maggior parte della foresta pluviale amazzonica, in cui la deforestazione e il degrado delle foreste sono diventati un problema cronico, perdendo enormi aree di foresta ogni anno ed emettendo grandi quantità di gas da effetto serra Tant'è che dal 1970 in Brasile è stata persa solo una più vasta area forestale di tutta la Francia.

L'espansione della frontiera agricola per la coltivazione della soia e la creazione di pascoli per l'allevamento è principalmente responsabile di questo problema. Inoltre, il disboscamento industriale, che è in gran parte illegale, apre la strada alla successiva distruzione attraverso l'uso del fuoco. Un'altra grave minaccia per l'ecosistema sono i progetti idroelettrici che disturbano tutti i fiumi del bacino amazzonico.

Animali in via di estinzione in Amazzonia e nella foresta amazzonica

Nonostante il problema menzionato, la fauna dell'Amazzonia è molto varia e in essa possiamo trovare circa un totale di 643 specie. Si ritiene che, di questi, 326 siano uccelli, 185 siano pesci, 67 siano mammiferi, 37 siano anfibi e 28 siano rettili. In effetti, alcuni animali esistono solo in questo territorio come: orso pigro, tamarin di leone dorato, scimmia ragno, anguilla elettrica, formica proiettile, rana di dardo avvelenata, anaconda verde, alligatore nero, rana di vetro o la lucertola di Gesù Cristo.

Tuttavia, a causa di vari fattori come la deforestazione, il degrado delle foreste, la caccia, l'inquinamento delle acque e del suolo, i cambiamenti climatici, gli incendi, la perdita di habitat e il traffico di animali, ci sono diverse specie della regione amazzonica in pericolo di estinzione, in particolare quelli che hanno il loro habitat sugli alberi (uccelli, rettili, ecc.) che a causa della predetta deforestazione stanno scomparendo o diminuendo progressivamente la loro popolazione.

Alcuni degli animali che sono maggiormente in pericolo di estinzione in Amazzonia sono:

  • Jaguar: è il più grande in America e il terzo al mondo, dopo la tigre e il leone. È una delle specie più colpite dalla deforestazione, dalla competizione per il cibo, dalla frammentazione del loro habitat e dal bracconaggio. In questo altro articolo ti diciamo di più sul perché il giaguaro è in pericolo di estinzione.
  • Delfino rosa: è il più grande delfino di fiume del mondo. Si nutre fondamentalmente di pesci e vive in fiumi poco profondi. Il delfino rosa è particolarmente colpito dalla caccia, dal degrado del suo habitat, che rende la sua migrazione più difficile e la pesca eccessiva.
  • Lontra gigante: mammifero carnivoro che si nutre fondamentalmente di pesci e che, sebbene considerata una specie anfibia, le sue abitudini sono sostanzialmente terrestri. Lo possiamo trovare in fiumi, torrenti e laghi d'acqua dolce. La sua più grande minaccia è il bracconaggio e il degrado del suo habitat.
  • Manatee del Caribe: vive in acque poco profonde e si nutre fondamentalmente di piante marine. La principale minaccia che affronta è, ancora una volta, la caccia. Inoltre, il lamantino ha un tasso di riproduzione molto basso, il che complica la sua capacità di ripopolamento.

Come aiutare gli animali in via di estinzione in Amazzonia

Attualmente, sono state promosse alcune misure per aiutare gli animali in via di estinzione in Amazzonia e fermare questo problema, come i seguenti, e tutti con un obiettivo comune, la difesa dell'ambiente.

  • La legge sulla deforestazione zero .
  • Miglioramenti della legislazione relativa all'importazione di legname illegale.
  • Alleanze tra popolazioni e popolazioni indigene.

Inoltre, ognuno di noi può fare la nostra parte per migliorare questa situazione. Ad esempio, possiamo evitare di acquistare prodotti che favoriscono la deforestazione di questo habitat, aiutare le grandi organizzazioni e associazioni che si dedicano alla protezione di queste aree, se andiamo lì in viaggio a scegliere di rendere il turismo sostenibile, e così via.

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali in pericolo di estinzione in Amazzonia, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Animali in pericolo di estinzione.

Raccomandato

Come si riproducono le balene?
2019
Ghiandole anali di cani - Tutto ciò che devi sapere
2019
Dopo aver dato alla luce un cane, quando si riscalda?
2019