Animali che cambiano colore

In natura, la fauna e la flora usano diversi meccanismi per sopravvivere . Tra questi, uno dei più peculiari è la capacità di cambiare colore. Nella maggior parte dei casi, questa capacità risponde alla necessità di mimetizzarsi nell'ambiente, ma svolge anche altre funzioni.

I camaleonti sono le specie più rappresentative quando si tratta di animali che cambiano il loro aspetto. Tuttavia, ce ne sono molti altri, ne conosci qualcuno? Scopri i 10 animali che cambiano colore in questo articolo di milanospettacoli.com.

Perché gli animali cambiano colore?

Esistono diverse specie in grado di modificare il loro aspetto. Molti animali cambiano colore per nascondersi, quindi è un metodo di difesa . Tuttavia, questa non è l'unica ragione. Inoltre, il cambiamento di colore non si verifica solo in specie come i camaleonti, in grado di modificare il tono della loro pelle ruvida. Altre specie trasformano o cambiano il colore dei loro mantelli per vari motivi. Queste sono le principali cause che spiegano perché gli animali cambiano colore:

  • Sopravvivenza: scappare dai predatori e mimetizzarsi nell'ambiente è la ragione principale del cambio di colore. Grazie a ciò, l'animale passa inosservato per fuggire o nascondersi. Questo fenomeno si chiama protezione variabile.
  • Termoregolazione: altre specie modificano il colore in base alla temperatura. Grazie a ciò, assorbono più calore durante le stagioni fredde o si rinfrescano in estate.
  • Accoppiamento: modificare il colore del corpo è un modo per attirare il sesso opposto durante la stagione degli amori. I colori colorati e luminosi attirano con successo l'attenzione del potenziale partner.
  • Comunicazione: i camaleonti sono in grado di cambiare colore in base al loro umore. Grazie a ciò, funziona come un modo per comunicare con i tuoi colleghi.

Ora sai perché gli animali cambiano colore, ma come lo fanno? Lo spiegheremo di seguito.

In che modo gli animali cambiano colore?

I meccanismi che gli animali usano per cambiare colore sono vari, poiché le loro strutture fisiche sono diverse. Cosa significa questo? Un rettile non cambia allo stesso modo di un insetto e viceversa.

Ad esempio, i camaleonti e i cefalopodi hanno cellule chiamate cromofori, che contengono vari tipi di pigmenti . Si trovano nei tre strati esterni della pelle e ogni strato ospita pigmenti corrispondenti a diversi colori. In base a ciò di cui hanno bisogno, i cromofori vengono attivati ​​per modificare il colore della pelle.

Un altro meccanismo coinvolto nel processo è la visione, necessaria per decifrare i livelli di luce. A seconda della quantità di luce che esiste nell'ambiente, l'animale richiede alla sua pelle di vedere diverse sfumature. Il processo è semplice: il bulbo oculare decifra l'intensità della luce e trasporta le informazioni nella ghiandola pituitaria, un ormone che secerne i componenti del sangue che avvisa la pelle del colore richiesto dalla specie .

Alcuni animali non cambiano il colore della pelle, ma la loro pelliccia o piumaggio . Ad esempio, negli uccelli il cambiamento di colore (la maggior parte ha piume marroni all'inizio della loro vita) risponde alla necessità di differenziare femmine e maschi . Per questo, il piumaggio marrone cade e appare il colore caratteristico della specie. Lo stesso vale per i mammiferi che cambiano il colore della loro pelliccia, sebbene il motivo principale sia quello di mimetizzarsi nelle stagioni che cambiano ; ad esempio, indossando pellicce bianche durante l'inverno nelle zone innevate.

Questo risponde alla domanda su come gli animali cambiano colore. Successivamente, scopri molte specie che lo fanno!

Quali animali cambiano colore?

Sai già perché gli animali cambiano colore e come lo fanno. Ora, quali animali cambiano colore? Parleremo di queste specie:

  • Jackson Trioceros
  • Ragno granchio giallo
  • Polpo Mimo
  • Seppia comune
  • Suola comune
  • Seppia sorprendente
  • Passera europea
  • Scarabeo di tartaruga
  • Anole americano
  • Volpe artica

1. Jackson Trioceros

Il trioceros di Jackson ( Trioceros jacksonii ) è uno dei camaleonti che è in grado di effettuare un maggior numero di cambi di colore, poiché adotta tra 10 e 15 tonalità diverse . La specie è originaria del Kenya e della Tanzania, dove vive in aree alte tra 1.500 e 3.200 metri.

La colorazione originale di questi camaleonti è verde, da solo o con aree gialle e blu. Inoltre, ha tre corna sulla testa.

2. Ragno granchio giallo

È un aracnide che è tra gli animali che cambiano colore per nascondersi . Il ragno granchio giallo ( Misumena vatia ) misura tra 4 e 10 mm e vive nel Nord America.

La specie ha un corpo piatto e gambe allungate e separate, motivo per cui si chiama granchio. Il colore è variabile tra marrone, bianco e verde chiaro ; tuttavia, adatta il suo corpo ai fiori in cui si trova per cacciare, quindi hai visto il suo corpo con macchie gialle e bianche brillanti.

Se questo animale ha attirato la tua attenzione, potresti anche essere interessato a questo altro articolo su Tipi di ragni velenosi.

3. Mime Poltopus

La capacità di nascondersi dal polipo al mimo ( Thaumoctopus mimicus [1]) è davvero impressionante. È una specie che abita nelle acque che circondano l' Australia e i paesi asiatici, dove è possibile trovarla a una profondità massima di 37 metri.

Con l'intenzione di nascondersi dai predatori, questo polpo è in grado di adottare i colori di quasi venti diverse specie marine . Queste specie sono eterogenee e comprendono meduse, serpenti, pesci e persino granchi. Inoltre, il suo corpo flessibile è in grado di imitare la forma di altri animali, come le mante.

4. Seppia comune

La seppia comune ( Sepia officinalis ) è un mollusco che vive nel nord-est dell'Oceano Atlantico e del Mar Mediterraneo, dove è profondo almeno 200 metri. Misura un massimo di 490 mm e pesa fino a 2 chili.

Le seppia vivono in zone sabbiose e fangose, dove si nascondono dai predatori durante il giorno. Come i camaleonti, la sua pelle ha cromofori, che gli consentono di cambiare il colore per adottare modelli diversi . Nella sabbia e nei substrati non colorati, mantiene un tono uniforme, ma presenta macchioline, punti, strisce e colori di fronte ad ambienti eterogenei.

5. Suola comune

La suola comune ( Solea solea ) è un altro pesce in grado di modificare il colore del suo corpo . Abita le acque dell'Atlantico e del Mediterraneo, dove si trova ad una profondità massima di 200 metri.

La suola ha un corpo appiattito che gli permette di seppellirsi nella sabbia per nascondersi dai suoi predatori. Inoltre, modifica leggermente il suo colore della pelle, sia per proteggersi che per cacciare i vermi, i molluschi e i crostacei che compongono la sua dieta.

6. Seppia sorprendente

La sorprendente seppia ( Metasepia pfefferi ) è distribuita negli oceani Pacifico e Indiano. Vive in zone sabbiose e paludose, dove il suo corpo si mimetizza perfettamente. Tuttavia, questa varietà è velenosa ; Per questo motivo, quando ti senti minacciato, cambi il tuo corpo in un tono rosso brillante . Con questa trasformazione, informi il tuo predatore della sua tossicità.

Inoltre, è in grado di mimetizzarsi con l'ambiente. Per questo, il corpo di questa seppia contiene 75 componenti cromatiche che adottano fino a 11 diversi modelli di colore .

Se questo particolare animale ha attirato la tua attenzione, potrebbe piacerti anche questo altro articolo su Blue Animals.

7. Dimenamento europeo

Un altro degli animali marini che cambiano colore per nascondersi è la passera europea ( Platichthys flesus [2]). È un pesce che vive a 100 metri di profondità, dal Mediterraneo al Mar Nero .

Questo pesce piatto utilizza il mimetismo in diversi modi: il principale è nascondersi sotto la sabbia, un compito semplice a causa della forma del suo corpo appiattito. Inoltre, è in grado di adattare il suo colore al fondo del mare, sebbene il cambio di colore non sia così impressionante come quello che si verifica in altre specie.

8. Scarabeo di tartaruga

Un altro animale che cambia colore è lo scarabeo tartaruga ( Charidotella egregia ). È uno scarabeo le cui ali riflettono un sorprendente colore dorato metallico . Tuttavia, di fronte a situazioni di stress, il tuo corpo trasporta i fluidi verso le ali e diventano di un intenso colore rosso .

Questa specie si nutre di foglie, fiori e radici. Inoltre, lo scarabeo tartaruga è uno dei più sorprendenti che esistano.

9. Anole americano

Anolis carolinensis [3] è un rettile originario degli Stati Uniti, ma attualmente può essere trovato in Messico e in diverse isole centroamericane. Abita foreste, prati e steppe, dove preferisce vivere sugli alberi e sulle rocce.

Il colore originale di questo rettile è verde brillante ; Tuttavia, la pelle adotta un tono marrone scuro quando ti senti minacciato. Come i camaleonti, il suo corpo ha cromofori.

10. Volpe artica

Ci sono anche alcuni mammiferi in grado di cambiare colore. In questo caso, ciò che cambia non è la pelle, ma la pelliccia . La volpe artica ( Vulpes lagopus ) è una di queste specie. Abita le aree artiche di America, Asia ed Europa.

La pelliccia di questa specie è marrone o grigia durante le stagioni calde. Tuttavia, cambio di mantello quando si avvicina l'inverno, per adottare una colorazione bianco brillante . Questo tono gli permette di mimetizzarsi sulla neve, un'abilità che deve nascondere ai possibili attacchi e cacciare la sua preda.

Potrebbe interessarti anche questo altro articolo su Tipi di volpi - Nomi e fotografie.

Altri animali che cambiano colore

Oltre a quelli menzionati, ci sono molti animali che cambiano colore per nascondersi o per altri motivi. Questi sono alcuni di essi:

  • Ragno granchio ( Misumenoides formosipes )
  • Grande polpo blu ( Cyanea octopus )
  • Camaleonte nano di Smith ( Bradypodion taeniabronchum )
  • Cavallo punteggiato ( Hippocampus erectus )
  • Camaleonte Fischer ( Bradypodion fischeri )
  • Cavallo del naso ( Hippocampus reidi )
  • Camaleonte Ituri ( Bradypodion adolfifriderici )
  • Caboso delle pozzanghere ( Gobius paganellus )
  • Calamari comuni ( Doryteuthis opalescens )
  • Polpo abissale ( Graneledone boreopacifica )
  • Seppia gigante australiana ( Sepia apama )
  • Calamari comuni dell'amo ( Onychoteuthis banksii )
  • Drago barbuto ( Pogona vitticeps )

Se vuoi leggere altri articoli simili a Animali che cambiano colore, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

riferimenti
  1. Allcock, AL 2019. Thaumoctopus mimicus . La lista rossa IUCN delle specie minacciate 2019.
  2. Il rombo (2013, 12 luglio). Oceana. Disponibile su: //eu.oceana.org/es/blog/la-platija
  3. Frost, DR & Hammerson, GA 2007. Anolis carolinensis . La lista rossa IUCN delle specie minacciate 2007.

Raccomandato

Drago Barbuto
2019
Come fare un gel antibatterico naturale
2019
Il mio furetto non vuole mangiare, penso
2019