Anemia nei gatti - Sintomi e trattamento

Vedi file Cats

Sebbene cani e gatti siano animali domestici molto diversi, la verità è che un gatto ha bisogno, come un cane, cure veterinarie, cibo adeguato, compagnia, tempo e tutta la possibile dedizione che possiamo fornire.

Il motivo è che la nostra responsabilità come proprietari è che il nostro gatto gode di un pieno stato di salute e benessere, sia fisico, psicologico e sociale, e questo accade informandoci su varie malattie che possono colpire il nostro felino.

Scopri in questo post di milanospettacoli.com alcuni dei sintomi e del trattamento dell'anemia nei gatti, quindi sai cos'è questa malattia, come si manifesta e come dovremmo agire contro di essa.

Cos'è l'anemia?

Il termine anemia significa mancanza medica di qualsiasi elemento nel sangue ed è una malattia che possiamo anche soffrire di esseri umani. Esistono due tipi di anemia che possono influenzare il nostro felino.

Quando parliamo di anemia nei gatti, questa condizione è definita da un numero ridotto di globuli rossi nel sangue, queste cellule sono le cellule responsabili del trasporto di ossigeno per nutrire i tessuti e l'anidride carbonica fino a quando non viene eliminata attraverso il respiro

Come vedremo di seguito, l'anemia può essere causata da molti fattori, ma tutti comporteranno una diminuzione dei globuli rossi e dell'emoglobina, che è il pigmento responsabile dell'assorbimento e del trasporto di ossigeno.

Cause di anemia nei gatti

Tra le principali cause di anemia nei gatti dobbiamo evidenziare quanto segue:

  • Perdita di sangue da emorragia esterna o interna
  • Malattia autoimmune
  • Infezione virale
  • Malattia renale
  • cancro
  • Reazione avversa ai farmaci

Sintomi di anemia nei gatti

Come accennato in precedenza, i globuli rossi sono responsabili del trasporto di ossigeno, quindi, in caso di anemia, i tessuti che formano il corpo del nostro gatto non riceveranno abbastanza ossigeno, manifestando questa condizione principalmente attraverso letargia, stanchezza e bassa tolleranza all'esercizio fisico.

Tuttavia, altri sintomi che possono indicare anemia sono i seguenti:

  • Diminuzione dell'appetito
  • Perdita di peso
  • Pallore delle mucose

Come viene diagnosticata l'anemia nei gatti?

Per diagnosticare l'anemia nei gatti, abbiamo principalmente due test analitici che vengono eseguiti attraverso un prelievo di sangue e il successivo studio di questo campione:

  • Ematocrito : indicherà il volume dei globuli rossi presenti nel sangue del gatto, determinando se questo intervallo è normale o se corrisponde a uno stato di anemia;
  • Emocromo : noto anche come emocromo completo, questo test ci fornisce informazioni su tutti gli elementi del sangue, dei globuli rossi, dei globuli bianchi e delle piastrine.

Ovviamente non è sufficiente diagnosticare l'anemia ma sarà una priorità stabilire la causa, per questo il veterinario terrà conto dell'anamnesi del paziente, di tutti i sintomi che presenta, eseguirà un esame fisico completo e dovrebbe anche escludere la presenza di malattie virali come leucemia.

Trattamento dell'anemia nei gatti

Il trattamento dell'anemia dipenderà principalmente dalla causa e, in caso di anemia grave, potrebbe essere necessaria una trasfusione di sangue per ripristinare i livelli di globuli rossi.

Questo strumento terapeutico sarà preso in considerazione non solo quando l'anemia è grave, ma anche quando è causata da un qualche tipo di emorragia, a volte possono essere necessarie diverse trasfusioni di sangue fino a quando l'organismo stesso dell'animale non è in grado di sintetizzare nuovi globuli rossi sani.

Gli altri strumenti terapeutici che possono essere utilizzati dipenderanno dalla causa sottostante e il trattamento dovrebbe essere finalizzato all'eliminazione o al trattamento del fattore causale dell'anemia.

L'anemia può essere prevenuta nei gatti?

Alcune delle cause dell'anemia sono imprevedibili e la sua prevenzione può essere difficile, tuttavia, se possiamo usare diverse misure che ci aiutano a mantenere il benessere del nostro gatto e prevenire il più possibile questa malattia:

  • Cerca di tenere il tuo gatto in casa per evitare la trasmissione di malattie infettive, se il tuo gatto ha contatti con l'esterno, verifica con il tuo veterinario quali vaccini sono adatti per la prevenzione di queste malattie
  • Distruggi spesso il tuo gatto
  • Cerca di mantenere il tuo gatto sano ed equilibrato e stai attento a qualsiasi cambiamento nelle abitudini

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili all'anemia nei gatti - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Malattie cardiovascolari.

Raccomandato

Spazzole per gatti a pelo lungo
2019
Malattia di Legg-Calvé-Perthes nei cani - Trattamento
2019
Sono pronto ad avere un cane?
2019