Anemia emolitica nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

L'anemia è una malattia del fegato che colpisce sia l'uomo che il cane. Esistono diversi tipi di anemia, ciascuno con le proprie caratteristiche e i rispettivi trattamenti. Uno di questi è l'anemia emolitica, che colpisce i cani ed è correlata al sistema immunitario.

Se il tuo amico a quattro zampe soffre di questa malattia o presenta uno dei sintomi descritti qui, allora non puoi perderti questo articolo sull'anemia emolitica nei cani, nei sintomi e nel trattamento . Continua a leggere!

Cos'è l'anemia emolitica?

È un tipo di anemia caratterizzata dalla distruzione precoce dei globuli rossi presenti nel flusso sanguigno. Ciò è dovuto a vari fattori che spiegheremo di seguito e impediremo a queste cellule di funzionare correttamente.

È una malattia rara che richiede molte cure, poiché se non trattata correttamente può causare la morte.

Cause di anemia emolitica nei cani

Esistono diversi motivi che causano l'anemia emolitica nei cani, la più frequente è la seguente:

  • Ereditarietà : come molte altre malattie, l'anemia emolitica nei cani può essere semplicemente dovuta a problemi genetici ereditari, che si manifestano dalla nascita o che compaiono in età più avanzata.
  • Infezioni : causate da batteri e microrganismi che attaccano i globuli rossi. Le infezioni possono anche essere dovute a ferite interne o emorragie.
  • Lesioni da droghe : l'anemia si verifica quando c'è una reazione sfavorevole dopo l'assunzione di droghe o altri agenti chimici.
  • Consumo eccessivo di vitamina C : l'assunzione incontrollata di acido ascorbico può causare questa malattia.

Sintomi di anemia emolitica nei cani

Alcuni dei segni che un cane può mostrare quando soffre di questa malattia sono:

  • Affaticamento : è una delle caratteristiche più significative di questa malattia. Si verifica perché la quantità di cellule che inviano ossigeno al cervello diminuisce.
  • Tachicardia : accade perché il cuore cerca di aumentare la quantità di pulsazioni in modo che il sangue possa raggiungere i tessuti e il cervello. Man mano che le cellule che inviano ossigeno diminuiscono, il corpo del cane accelera il ritmo del cuore in modo che riceva abbastanza.
  • Ittero : è un sintomo molto frequente in questo tipo di anemia, poiché i livelli di bilirubina aumentano significativamente. Questo è un pigmento giallo che si trova nella bile ed è formato dalla distruzione dei globuli rossi.
  • Urina scura : l' urina scura viene prodotta quando c'è un eccesso di bilirubina.
  • Ipersplenismo : si riferisce ad un aumento dell'attività nella milza . Quando la milza è più attiva del normale, distrugge i globuli rossi al suo interno, impedendo la trasmissione dell'ossigeno al corpo del cane.

Altri sintomi si verificano anche nei cani con anemia emolitica che sono ugualmente caratteristici:

  • stanchezza
  • Mal di testa
  • debolezza
  • sconforto
  • vomito
  • diarrea
  • Respirazione accelerata
  • Perdita di appetito
  • Gengive pallide

Se noti uno di questi sintomi nel tuo cane, consulta immediatamente il veterinario .

Immagine: veterinarysci.blogspot.com

Diagnosi di anemia emolitica nei cani

Se il tuo cane ha i sintomi sopra descritti, dovresti portarlo dal veterinario il più rapidamente possibile. Nella consultazione, lo specialista analizzerà il caso in base a ciò che dici ed eseguirà un controllo completo delle condizioni fisiche del cane. Parte dell'esame fisico comprende la pressione delicata di varie aree del corpo con l'intenzione di rilevare dolorabilità o milza infiammata .

Successivamente, verrà eseguito un esame del sangue per misurare i livelli di emoglobina e reticolociti. Se il veterinario lo ritiene conveniente, potrebbero essere necessari altri test per escludere altre malattie o infezioni causate da batteri e microrganismi.

In breve tempo i risultati saranno pronti, che inizierà il trattamento corrispondente. L'anemia emolitica nei cani può essere fatale, quindi una diagnosi precoce è fondamentale per garantire la sopravvivenza del cane.

Trattamento dell'anemia emolitica nei cani

Esistono vari trattamenti per l'anemia emolitica nei cani. Alcuni di essi sono:

  • Trasfusione di sangue : mira ad aumentare rapidamente la quantità di globuli rossi, sostituendo le cellule distrutte dalla malattia.
  • Corticosteroidi : questo è un tipo di ormone utilizzato per impedire al sistema immunitario di formare nuovi anticorpi che potrebbero eliminare i globuli rossi.
  • Antiparassitario : quando l'anemia emolitica è causata da infezioni o agenti parassitari, è comune per il veterinario raccomandare una qualche forma di medicinale antiriflesso al fine di eliminare possibili batteri e microrganismi che potrebbero compromettere la salute del cane.
  • Chirurgia : è una misura normalmente utilizzata come ultima risorsa, quando gli altri trattamenti non hanno prodotto i risultati attesi. Si applica soprattutto quando la milza si gonfia frequentemente, il che rende essenziale la rimozione.

L'anemia emolitica ha una cura nei cani?

La cura dell'anemia emolitica nei cani dipenderà, in larga misura, dalla causa che l'ha causata. Come abbiamo visto nella sezione precedente, a seconda del grado di anemia che l'animale presenta, le misure di emergenza per ripristinare il numero di globuli rossi saranno l'una o l'altra, ma una volta fatto, lo specialista determinerà il trattamento da seguire per Combatti la causa sottostante . Pertanto, non dovremmo mai automedicare il nostro cane poiché, come abbiamo anche potuto verificare, potremmo inconsciamente peggiorare il quadro clinico.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'anemia emolitica nei cani - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie infettive.

Raccomandato

Trucchi per dare pillole ai cani
2019
I migliori veterinari a Manresa
2019
Crollo tracheale nei cani - Sintomi e trattamento
2019