Allergia nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

L'allergia è una reazione inappropriata ed esagerata del sistema immunitario a una sostanza che normalmente non provoca danni. Questa sostanza è nota come allergene. Polline, ingredienti alimentari, erbe, semi, saliva da zecca, saliva di pulci, detergenti, detergenti chimici, fibre tessili, acari e pollo sono allergeni comuni per i cani.

Gli effetti delle allergie possono variare da lieve irritazione cutanea a morte improvvisa. Le allergie più frequenti nei cani sono causate dal cibo, dalla saliva degli insetti (attraverso i morsi), dall'inalazione e dal contatto con allergeni diversi.

Su milanospettacoli.com forniremo in dettaglio tutto ciò che devi sapere sull'allergia al cane, i suoi sintomi e trattamenti . Continua a leggere:

Cause comuni di allergia nei cani

Ci sono molte cause per le quali il cane può soffrire di allergie, di solito espresse attraverso la pelle . Dipenderà dalla via di contatto che è considerata atopica (se entra in contatto con il sistema respiratorio), cutanea (se le conseguenze compaiono dopo il contatto fisico) o per motivi di alimentazione:

  • Alimentazione : si verifica quando uno o più ingredienti alimentari del cane causano la reazione ipersensibile del sistema immunitario. Allergeni comuni sono: mais, grano, pollo, uova, vitello, soia e derivati ​​del latte.
  • Atopico : in questo caso, il cane è allergico a una sostanza che respira o annusa. Due allergeni comuni sono il fumo di sigaretta e il polline. Questo tipo di allergia è il secondo più comune nei cani.
  • Cutanea : queste allergie si sviluppano quando gli allergeni entrano in contatto diretto con la pelle del cane. Allergeni comuni sono: collari antipulci, collari con altri antiparassitari, shampoo, fertilizzanti, medicinali, fibre tessili per abbigliamento per cani, fibre di tappeti, insetticidi e composti chimici per prodotti per la pulizia.
  • Altri : sono causati da punture di insetti e sono le allergie canine più frequenti. I più comuni sono allergia alla saliva delle pulci e allergia alla saliva da zecca.

Il fattore genetico

Non dobbiamo dimenticare il fattore genetico che fa sì che alcune razze mostrino una certa predisposizione all'allergia . Tra questi, mettiamo in evidenza i vari problemi di pelle del shar pei, ma ne troviamo anche altri come il bichon maltese, il West Highland White Terrier, il bulldog inglese, il bulldog francese o lo schnauzer nano.

Sintomi comuni di allergia al cane

I sintomi possono verificarsi a livello locale o sistemico . Di solito diventano evidenti nella pelle o attraverso disturbi digestivi, ma colpiscono anche altri organi e sistemi come il sistema respiratorio. I sintomi esterni comuni nelle allergie del cane sono:

  • Irritazione della pelle
  • Prurito costante
  • rossore
  • eruzioni cutanee
  • grano
  • Pustole sulla pelle
  • Starnuti frequenti
  • torpore
  • malessere
  • Scuotimento frequente della testa
  • Graffi frequenti delle orecchie.
  • Accumulo di cera nel condotto uditivo

I cani allergici a qualsiasi cibo presentano generalmente i seguenti sintomi:

  • nauseato
  • vomita
  • Eruttazioni frequenti
  • diarrea
  • flatulenza
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • Letargia e debolezza

Foto di Dogsaholic.com:

Diagnosi di allergia nei cani

La diagnosi di allergia si basa sui sintomi, sull'anamnesi del cane e sull'esame obiettivo . Nella maggior parte dei casi, questo è sufficiente per riconoscere la presenza di questa malattia, ma non per identificare l'allergene causale.

Per identificare l'allergene causale, il veterinario cerca le cause più frequenti in relazione alle abitudini del cane che sta diagnosticando. In alcuni casi è facile trovare la sostanza che causa allergie, soprattutto se si tratta di allergie stagionali. Pertanto, è relativamente facile riconoscere il polline come allergene in alcune allergie stagionali. È anche relativamente facile identificare la saliva di pulci o zecche come causa di allergia se il cane è infestato da parassiti esterni.

Tuttavia, in molti altri casi è molto difficile trovare l'agente causale delle allergie. In questi casi, possono essere raccomandati test allergologici .

Fortunatamente, esiste un modo meno invasivo e costoso per identificare gli allergeni coinvolti. Consiste nel rimuovere dall'ambiente del cane tutte le sostanze sospette e reintrodurle gradualmente, fino a quando la reazione allergica non viene nuovamente provocata. In questo modo puoi sapere cos'è l'allergene e raccomandare il trattamento appropriato.

Qualcosa di simile viene fatto per le allergie alimentari. Di solito si raccomanda una dieta di eliminazione, che inizia dando al cane solo pochi ingredienti (ad esempio, solo pollo e riso). A poco a poco altri ingredienti vengono aggiunti alla dieta, fino a trovare quello che provoca l'allergia.

Terapia allergica nei cani

Il trattamento per le allergie può variare a seconda dell'allergene causale . La solita cosa è evitare il cibo che provoca allergie, eliminare la presenza di parassiti o cercare di evitare il fattore ambientale che lo provoca.

Il veterinario ci aiuterà con una guida in cui testeremo i diversi effetti di determinate sostanze sul cane. Tuttavia, è un duro lavoro che spetta ai proprietari del cane che sono in realtà quelli che dovrebbero essere informati attraverso lo specialista e imparare a gestire questo problema ricorrente nel cane.

Per ridurre gli effetti delle allergie stagionali, è possibile utilizzare antistaminici orali . Questo non rimuove l'allergia ma aiuta a ridurre i sintomi e il disagio fino a quando passa la stagione in cui l'allergene è comune. Inoltre, il veterinario può raccomandare creme, lozioni, shampoo e farmaci che aiutano a sgonfiare ed eliminare l'irritazione e il prurito del cane.

La prognosi di solito è molto buona una volta scoperta la sostanza che causa allergia.

Forse potresti anche essere interessato a sapere perché i cani mangiano erba ...

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Allergia nei cani - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

I migliori parrucchieri canini a casa a Madrid
2019
Alimentazione del serpente
2019
Coltiva la donna di notte, cespuglio con aroma fantastico
2019