Alimentazione del canguro

Il termine canguro è usato per parlare delle più grandi specie di macropodinos, una sottofamiglia di marsupiali a cui appartengono le tre principali specie di canguro: il canguro rosso, il canguro grigio orientale e il canguro grigio occidentale.

In ogni caso stiamo parlando dell'animale più rappresentativo dell'Australia, che ha grandi dimensioni e può pesare 85 chili e viaggia attraverso salti che a volte raggiungono la velocità vertiginosa di 70 chilometri all'ora.

Questo animale ha altre caratteristiche come il marsupio, e nella sua interezza è una specie che attira la nostra curiosità ed è in grado di affascinarci, per questo motivo in questo articolo di Animal Expert scopriamo tutto ciò di cui hai bisogno sull'alimentazione del canguro .

Il sistema digestivo dei canguri

Il canguro ha un'importante somiglianza con l'orso pigro e con i bovini, e il suo stomaco è strutturato in diversi scomparti che gli consentono di sfruttare tutti i nutrienti che acquisisce attraverso il cibo che mangia.

Una volta che il canguro ha ingerito il suo cibo, è in grado di rigurgitarlo, masticandolo di nuovo, ma questa volta sotto forma di un bolo di cibo, che poi deglutisce di nuovo, questa volta per terminare l'intero processo digestivo.

Come vedremo di seguito, il canguro è erbivoro e questa caratteristica del suo sistema digestivo è di vitale importanza per digerire la cellulosa che forma la parete delle verdure.

Cosa mangia il canguro?

Tutti i canguri sono erbivori, tuttavia, a seconda delle specie specifiche di canguro, i cibi che compongono la loro dieta possono presentare un certo grado di variabilità, vediamo quindi i principali gruppi alimentari che ingeriscono le specie di canguro più emblematiche:

  • Canguro grigio orientale : si nutre di grandi quantità e di tutti i tipi di erbe.
  • Canguro rosso : si nutre principalmente di arbusti, tuttavia include anche varie erbe nella sua dieta.
  • Canguro grigio occidentale : si nutre di una grande varietà di erbe, tuttavia ingerisce anche le foglie di arbusti e alberi bassi.

Le specie di canguro più piccole possono anche includere alcuni tipi di funghi nella loro dieta.

Come mangia il canguro?

Oltre ad avere uno stomaco perfettamente adattato alla digestione della cellulosa, il canguro ha pezzi dentali specializzati a causa della sua abitudine al pascolo.

I denti incisivi hanno la capacità di strappare le colture di erba da terra e i pezzi molari tagliano e schiacciano l'erba, poiché i due lati della loro mascella inferiore non sono uniti, il che dà loro anche un morso largo.

Quando mangia il canguro?

Il canguro è di solito un animale dalle abitudini notturne e crepuscolari, il che implica che durante il giorno è dedicato al riposo all'ombra di alberi e arbusti, e talvolta scava persino un buco poco profondo nel terreno dove sdraiarsi e rinfrescarsi.

Pertanto, il momento ideale per spostarsi in cerca di cibo si verifica di notte e al mattino.

Se desideri leggere altri articoli simili all'alimentazione dei canguri, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Diete bilanciate.

Raccomandato

Come spaventare i gatti randagi?
2019
Vantaggi degli alberi urbani
2019
Cosa sono i rifiuti organici e inorganici: esempi
2019