8 razze di gatti che non perdono i peli

Vedi file Cats

Quando pensiamo di adottare un gatto, dobbiamo prendere in considerazione alcune caratteristiche delle varie razze feline per scegliere il compagno ideale in base alla nostra personalità, alla nostra casa e alla nostra disponibilità di tempo e spazio. Ad esempio: alcuni gatti possono rilasciare un gran numero di peli a casa, quindi dovranno essere sottoposti a frequenti spazzolature per prevenire l'accumulo di peli a casa e prevenire la formazione di palline nel tratto digestivo dei felini. D'altra parte, alcune razze feline sono caratterizzate dal rilascio di un minor numero di peli e richiedono una cura più semplice per il mantenimento della loro pelliccia e per il mantenimento di una buona igiene in casa.

Se vuoi incontrare le 8 razze di gatti che non perdono i peli, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di milanospettacoli.com. Tuttavia, dobbiamo sottolineare che non tutte le razze feline che perdono i peli piccoli sono indicate per le persone allergiche ai gatti, poiché circa l'80% di queste reazioni allergiche sono causate dalla proteina Fel D1 (presente principalmente nella pelle e in la saliva dei mininos) e non a causa dei loro capelli.

1. Gatti senza peli

I cosiddetti "gatti calvi" o glabri spesso generano sentimenti molto opposti nelle persone, ma nessuno è in grado di negare che questi gatti non passino inosservati ovunque vadano. Per alcune persone, la loro bellezza unica e incomparabile è degna di ammirazione. Ma molti possono provare paura o stranezza a causa dell'aspetto molto particolare che la loro pelle "nuda" offre loro. Nonostante siano noti come "gatti senza peli" o "calvi", questi gatti hanno uno strato sottile di peli molto piccoli e morbidi, che (logicamente) cadono molto meno frequentemente e intensamente rispetto ai gatti con una pelliccia abbondante.

I gatti Sfinge (Sphynx) sono i rappresentanti più conosciuti e più popolari in tutto il mondo, ma ci sono altre 6 razze di gatti senza peli: il gatto elfo (" gatto elfo "), il bambino, il donskoy (chiamato anche Don sphynx), il Levkoy ucraino, peterbald e kohana (una razza originaria delle Hawaii che è l'unica completamente calva e non è ancora stata riconosciuta ufficialmente).

Nonostante la loro apparente fragilità, queste fighe sono forti e resistenti, con una muscolatura ben sviluppata in tutto il corpo. Sebbene ogni individuo e razza abbia un carattere unico, i gatti calvi tendono a distinguersi per il loro temperamento equilibrato e la grande affabilità. È anche importante notare che i gatti senza pelo hanno bisogno di cure speciali per la cura e il mantenimento della pelle.

Tuttavia, dobbiamo sottolineare che i gatti Sfinge non sono tra le razze feline ipoallergeniche, pertanto non sono raccomandati per bambini e adulti che soffrono di allergie respiratorie o della pelle.

2. Gatti che perdono meno i capelli: il siamese

I gatti siamesi non sono tra le razze feline più popolari al mondo per caso, ma grazie alle loro varie e numerose qualità. Oltre all'innegabile bellezza adornata dai suoi grandi occhi chiari, il Siamese è uno dei gatti più espressivi, attivi e intelligenti. E inoltre ... è una delle razze che perdono meno peli .

3. Il gatto d'angora

I gatti d'angora costituiscono una delle razze feline più antiche e più belle del mondo. Mentre la pelliccia bianca è la più comune e caratteristica, ci sono anche bellissime angoras di capelli grigi.

Queste fighe sono proprietarie di un temperamento attivo e curioso, che si divertono moltissimo giocando, saltando e condividendo bei momenti con le loro famiglie. Dal momento che sono molto devoti e fedeli ai loro tutor (con i quali di solito creano un legame molto speciale), gli Angora possono diventare possessivi quando non ricevono una buona istruzione. Pertanto, devono essere socializzati presto per imparare a interagire con altre persone, altri animali e anche con i loro giocattoli e altri accessori.

4. Gatti siberiani

La pelliccia lunga e abbondante del gatto siberiano può darci l'impressione che questa razza rilasci molti peli. Tuttavia, a causa della loro elevata oleosità naturale, i peli di questi gatti non cadono facilmente. Anche il gatto siberiano è il più adatto per le persone allergiche ...

Nonostante il loro temperamento calmo ed equilibrato, i gatti siberiani amano giocare con i loro tutor e fare dei sonnellini in compagnia. Sono anche molto affettuosi e leali, abituati a ricevere i loro cari alla porta di casa quando tornano e li seguono in tutta la casa.

5. The Cornish Rex

Questa bellissima razza felina è emersa in Inghilterra, negli anni 60. Nonostante la sua abbondante pelliccia ondulata e un po 'ribelle a occhio nudo, il mantello del rex cornuto è abbronzato e saldamente attaccato alla sua pelle, quindi non cade facilmente.

Questi gatti sono molto energici e giocosi, hanno bisogno di sufficiente attenzione da parte dei loro tutor. Quando sono ben stimolati e ricevono l'amore che meritano, sono compagni perfetti per le famiglie con bambini. Tuttavia, se hanno una routine sedentaria o trascorrono molte ore da soli, possono sviluppare problemi comportamentali con una certa facilità.

6. Il gatto Tonkines

I Tonkine provengono dal Canada e anche da alcune regioni degli Stati Uniti, essendo emersi da incroci tra gatti birmani e siamesi . Oltre ad essere molto affettuosi e giocosi, questi mininos si distinguono per la loro grande intelligenza e capacità di memorizzazione, caratteristiche che li rendono molto predisposti all'allenamento.

7. Devon rex

Devon rex ha pochi peli e ipoallergenico . Sono anche molto attivi, affettuosi e giocosi, quindi hanno bisogno di spendere energia e mantenere la mente stimolata per mantenere la loro buona salute e un temperamento equilibrato. Pertanto, richiedono molta attenzione da parte dei tutor per la loro stimolazione fisica e mentale, oltre a godersi il loro amore e giocare a lungo con loro.

8. LaPerm

I gatti LaPerm non sono ancora così popolari, ma esibiscono un'enorme bellezza e hanno il grande vantaggio di rilasciare pochi peli, essendo tra le razze feline ipoallergeniche . A queste belle fighe dai capelli ricci non piace stare con i loro tutor, quindi di solito li seguono in tutta la casa e possono persino arrampicarsi sulle loro spalle per chiedere coccole e affetto. Pertanto, richiedono sufficiente attenzione e non sono indicati per le persone che non hanno molto tempo da dedicare ai loro felini o che cercano un animale domestico più indipendente.

Il tuo gatto perde molti peli?

Ti chiedi perché il tuo gatto perde molti peli? La perdita dei peli nei gatti può derivare da carenze nutrizionali, così come può essere un sintomo di stress o di alcune malattie della pelle. Pertanto, se noti che la tua figa perde molti capelli, non esitare ad andare dal tuo veterinario di fiducia.

Tuttavia, alcune razze feline possono davvero far cadere i peli con una certa intensità, quindi dovresti prendere alcune misure preventive per impedire alla tua figa di perdere molti capelli, come:

  • Spazzolalo regolarmente, rispettando la frequenza e utilizzando i prodotti indicati per il tuo tipo di mantello;
  • Offrire una dieta completa ed equilibrata;
  • Fornisci un ambiente calmo e positivo, in cui la tua figa può sentirsi sicura per svilupparsi sana, forte e felice.
  • Offrire un'adeguata medicina preventiva per tutta la sua vita, che includa visite ogni 6 mesi dal veterinario e rispetta la sua lettera di vaccinazione e il periodico sverminamento.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 8 razze di gatti che non perdono i peli, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di The Less ...

Raccomandato

Come educare un bichon maltese
2019
Cani d'attacco
2019
Nutrire un cucciolo di pastore tedesco
2019