+60 animali della costa

Le coste e le coste marine di tutto il mondo sono habitat riconosciuti come fonti incalcolabili di ricchezza di flora e fauna marine. Senza dubbio, la fauna caratteristica della costa di ogni angolo del pianeta va ben oltre i gabbiani, i delfini e le tartarughe. Sebbene questi tendano ad essere alcuni degli animali marini più emblematici del mondo, ci sono molte altre specie che rendono la costa un intero spettacolo di animali selvatici.

Se vuoi conoscere le caratteristiche, la classificazione e le curiosità di +60 animali della costa, continua a leggere questo articolo, in cui scoprirai anche quali sono le specie più abbondanti delle coste peruviane ed ecuadoriane, nonché della costa mediterranea.

Delfini, uno degli animali più noti della costa

Riconosciuto in tutto il mondo come uno degli animali più emblematici degli ecosistemi marini e costieri in qualsiasi angolo del pianeta, i delfini (famiglia Delphinidae) sono anche uno dei mammiferi più sociali e intelligenti del regno animale.

I delfini comuni ( Delphinus delphis ), i delfini tursiopi ( Tursiops truncatus ) e i delfini elencati ( Stenella coeruleoalba ), tra le altre specie, sono caratterizzati dalla loro capacità di utilizzare entrambi i diversi suoni come balli e salti per comunicare, orientarsi e persino in angolo preda.

Scopri di più su questi mammiferi marini con questo altro articolo su Cosa mangiano i delfini e dove vivono.

Animali della costa che volano: gabbiani

I gabbiani sono probabilmente uccelli marini che possono essere trovati più facilmente su spiagge e coste in qualsiasi angolo del pianeta. Appartengono alla famiglia dei Laridi, che comprende varie specie, come il cuoco del gabbiano ( Larus dominicanus ), il gabbiano mediterraneo ( Ichthyaetus melanocephalus ) e il gabbiano andino ( Chroicocephalus serranus ).

Sono caratterizzati dall'essere specie onnivore, abituate a rubare cibo opportunisticamente e persino a nutrirsi di rifiuti e immondizie che gli esseri umani lasciano sulle spiagge e nei dintorni, il che rappresenta un grave pericolo per la loro sopravvivenza quando ingeriscono plastica e altri materiali seriamente dannoso per loro.

Tartarughe marine

Le maestose e impressionanti tartarughe marine (famiglia Chelonoidea) abbondano nella stragrande maggioranza delle coste del Sud America e dei Caraibi, nonché in Sud Africa e India, quindi sono anche animali costieri molto importanti.

Esistono molte specie di tartarughe marine che, anno dopo anno, visitano le spiagge e le aree costiere di diverse regioni del pianeta per deporre le loro uova. Tra questi ci sono le tartarughe embricate ( Eretmochelys imbricata ), le tartarughe verdi ( Chelonia mydas ) e le tartarughe caretta ( Caretta caretta ), la tartaruga da golf ( Lepidochelys olivacea ), nonché la tartaruga gigante di cuoio ( Dermochelys coriacea ).

Scopri tutto su questi rettili marini in questo altro articolo su Sea Turtles: tipi e caratteristiche, con foto e video della galleria.

sardine

Le sardine (famiglia Cupleidae) abbondano nelle aree costiere di quasi tutti i mari del mondo, principalmente in quelle situate nelle regioni tropicali. Conosciuta con il nome comune di sardine, varie specie di pesci con squame sono incluse in questo gruppo, molte delle quali sono una delle specie più pescate per il consumo nella dieta degli esseri umani.

Questi animali della costa sono caratterizzati dal raggrupparsi formando grandi sponde, in cui i numerosi individui della stessa specie o di diverse specie cooperano per nutrirsi di piccoli animali planctonici, nonché per proteggersi da possibili predatori.

gambero

Tra l'immensa biodiversità della fauna marina, gli invertebrati di diverse classi e gruppi abbondano sulle coste, sui mari e sugli oceani di tutto il pianeta. Tra questi, il gruppo di crostacei è uno dei più rappresentativi, che comprende i granchi (superfamiglia di Portunoidea) .

Sebbene la maggior parte dei granchi trovi il loro habitat sul fondo del mare, varie specie hanno sviluppato la capacità di uscire e quindi abitare spiagge, rocce e scogliere delle zone costiere. Tra i granchi costieri più suggestivi ci sono il colorato granchio di Halloween ( Gecarcinus quadratus ), il granchio di palma da cocco ( Birgus latro ) e il granchio gigante delle coste giapponesi ( Macrocheira kaempferi).

Scopri di più sui crostacei, cosa sono, tipi, caratteristiche ed esempi in questo altro post.

Animali della costa peruviana

La fauna della costa peruviana è una delle più ricche e diverse di tutto il pianeta, dove possiamo trovare principalmente diverse specie di uccelli, mammiferi e pesci.

Uccelli della costa peruviana

  • Pellicano peruviano ( Pelecanus thagus )
  • Beccaccia di mare nera ( ater ematopus )
  • Pinguino di Humboldt ( Spheniscus humboldti )
  • Sterna Inca ( Larosterna Inca )
  • Cormorano di Guanay ( Leucocarbo bougainvillii )
  • Egret delle nevi ( Egretta thula )
  • Booby peruviano ( Sula variegata )
  • Albatro (famiglia Diomedeidae)

Mammiferi al largo della costa del Perù

  • Leone marino sudamericano ( Otaria byronia )
  • Megattera o yubarta ( Megaptera novaeangliae )
  • Sigillo sudamericano (famiglia Phocidae)

Pesce peruviano

  • Acciuga peruviana ( Engraulis ringens )
  • Bonito comune ( sardo sardo )
  • Pesce spada ( Xiphias gladius )

Sotto puoi vedere le immagini degli animali della costa peruviana da queste liste nell'ordine indicato in esse.

Animali della costa ecuadoriana

La straordinaria fauna marina e terrestre della costa ecuadoriana comprende numerose specie di uccelli, mammiferi e rettili che trovano il loro habitat naturale lungo la costa dell'Ecuador, nonché le meravigliose Isole Galapagos. Questi sono alcuni esempi di animali della costa dell'Ecuador :

Uccelli della costa ecuadoriana

  • Emerald Hummingbird ( Amazilia luciae )
  • Pinguino delle Galapagos ( Spheniscus mendiculus )
  • Cachalaca cabecirrufa ( Ortalis erythroptera )
  • Favo rosso-petto ( Dacnis venusta )

Mammiferi al largo della costa dell'Ecuador

  • Leone marino delle Galapagos ( Zalophus wollebaeki )
  • Lupo di pelliccia delle Galapagos ( Arctophoca galapagoensis )
  • Guanta ( Cuniculus paca )
  • Armadillo a coda di rag ( Cabassous centralis)
  • Moffette (famiglia Mephitidae)
  • Pipistrello peloso (famiglia Chiroptera)
  • Formichiere gigante ( Myrmecophaga tridactyla )
  • Lazy bay ( Bradypus variegatus )

Rettili della costa ecuadoriana

  • Iguana marina ( Amblyrhynchus cristatus )
  • Iguana terrestre delle Galapagos ( Conolophus subcristatus )
  • Coccodrillo costiero ( Crocodylus acutus )

Di seguito, mostriamo le immagini degli animali della costa ecuadoriana dalle liste nello stesso ordine.

Animali della costa mediterranea

Il Mar Mediterraneo bagna le coste di vari paesi europei, così come il Nord Africa e parte dell'Asia, comprendendo così una delle più diverse faune marine del mondo, tra cui spiccano varie specie di uccelli, mammiferi, rettili e invertebrati. Questi sono alcuni esempi di animali della costa mediterranea :

Gli uccelli della costa del Mar Mediterraneo

  • Airone bianco ( Ardea alba )
  • Gufo (famiglia Strigidae)
  • Pigeon Pigeons ( Columba palumbus )
  • Walkers ( Actitis hypoleucos )
  • Ritorno di pietra comune ( Arenaria interpres )

Mammiferi della costa mediterranea

  • Balena comune ( Balaenoptera physalus )
  • Capodoglio comune ( Physiter macrocephalus )
  • Grey Calderon ( Grampus griseus )
  • Calderón comune ( Globicephala melas )
  • Zyphium di Cuvier ( Ziphius cavirostris )
  • Orche ( Orcinus orca )

rettili

  • Salamanquesa comune ( Tarentola mauritanica )
  • Bastard Snake ( Malpolon monspessulanus)
  • Lucertole (famiglia Lacertilia)

invertebrati

  • Holoturias o cetrioli di mare (famiglia Holothuroidea)
  • Ofiuras (famiglia Ophiuroidea)
  • Coquinas ( Donax trunculus )
  • Scarabei stercorari (ordine coleotteri)

Queste sono alcune immagini degli animali della costa mediterranea nell'ordine delle liste che abbiamo appena visto.

Se vuoi leggere altri articoli simili a +60 animali della costa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali selvatici.

bibliografia
  • Brazeiro, A; Toranza, C. & Bartesaghi, L. (2009) Progetto sulla biodiversità costiera. Accordo EcoPlata-Università della Repubblica, Facoltà di Scienze (Uruguay ), pagg. 8-21.
  • Martínez, ML (2012) Spiagge e dune costiere: una casa mobile. Fondo per la cultura economica, Messico.
  • Salazar-Vallejo, SI (2002) Uragani e biodiversità costiera tropicale. Journal of Tropical Biology (Messico), Volume 50 (2).

Raccomandato

Cosa sono le riserve d'acqua naturali e artificiali?
2019
Cosa fare se il mio cane ha la pelle irritata?
2019
Malattie più comuni nel Doberman
2019