5 segni di stress nei conigli

Vedi Token di conigli

I conigli sono animali domestici sempre più popolari, poiché, in generale, sono animali molto docili e più comodi da tenere a terra di un cane, poiché non è necessario portarli a fare una passeggiata.

Inoltre, i conigli sono molto facili da mantenere, anche se non farlo può sembrare un segno di stress. In questo articolo di milanospettacoli.com ci concentreremo sui 4 segni di stress nei conigli più rappresentativi in ​​modo da poterli rilevare e trattare in tempo.

Il comportamento dei conigli

I conigli, in generale, sono animali relativamente stressanti e sfuggenti . Non dimenticare che, nel loro habitat naturale, i conigli sono una preda relativamente facile per molti predatori, come cani, volpi, lupi, uomo ... Quindi, tendono a sentirsi stressati in molte situazioni che possono sembrare una minaccia.

La presenza di altri animali domestici, il rumore o il tentativo di catturarli di sorpresa possono essere considerati una minaccia da questi simpatici animali. Per questo motivo, non è necessario avvicinarsi mai bruscamente al coniglio, non gridare e, se lo abbiamo appena ricevuto a casa nostra, lo guadagneremo a poco a poco.

Ciò può essere ottenuto con contatti graduali, avvicinandoli delicatamente, offrendo cibo o premi senza punirlo. Un buon modo per prenderli è prenderli con una mano sotto il petto o con una piega della pelle tra le spalle e posizionare l'altra mano sotto la parte posteriore del coniglio per sostenere il peso. Non dovrebbero mai essere catturati dalle orecchie.

Inoltre, e sebbene la specie civica sia stata addomesticata per molti anni, nel suo habitat naturale vivono in tane che abbandonano per muoversi liberamente attraverso la campagna. Pertanto, gabbie eccessivamente piccole, senza arricchimento ambientale (senza giocattoli o materiali rosicchianti), possono causare disagio ai nostri animali domestici.

D'altra parte, anche la pulizia della gabbia deve essere presa in considerazione, poiché i conigli apprezzano l' igiene . Oltre a mantenerlo pulito e ad utilizzare un substrato appropriato, come trucioli o cellulosa, è consigliabile utilizzare un angolo per soddisfare le tue esigenze. Una mancanza di igiene nella gabbia può anche causare stress nel nostro animale domestico.

E non dimenticare la temperatura, perché se non è adatto può anche causare una situazione stressante per il coniglio. Si consiglia di tenerlo lontano dal sole e dalle correnti d'aria dirette.

Anche il dolore suppone un'esperienza stressante, con il fatto aggravante che, in molte occasioni, è difficile rilevare i segni del dolore in questi animali.

5 segni di stress nei conigli

In questo articolo considereremo come situazioni stressanti quelle che causano paura nel coniglio, dolore e anche quelle caratteristiche dell'ambiente in cui vive che possono metterlo a disagio. Ecco i più comuni:

  1. Ringhiare, digrignare i denti o scalciare il terreno sono segni di rabbia e anche di dominio se ci sono altri conigli nella gabbia.
  2. Comportamenti come leccare e curare costantemente, rosicchiare costantemente materiali dalla gabbia, possono essere un segno di stress ambientale. Questi comportamenti eccessivi e ripetitivi sono noti come stereotipi e sono segni che l'ambiente in cui vive il coniglio non è comodo per lui o non gli consente di sentirsi realizzato. Se questo è il caso del tuo coniglio, è consigliabile verificare che la gabbia sia di dimensioni adeguate, fornire giocattoli e materiali da rosicchiare, giocare più spesso e prestare maggiore attenzione.
  3. Tirare indietro le orecchie, fino a quando non sono quasi bloccate al collo, oltre a rimanere fermi o restringersi fino a sembrare una palla, sono segni di paura e mostrano che il tuo coniglio è stressato. Quello che cerca è diventare piccolo e passare inosservato ai predatori. Data questa situazione, è conveniente indagare se abbiamo altri animali domestici che teme, come cani o gatti, se ci sono odori minacciosi nell'edificio e se teme il suo proprietario. Se ci teme, dovremmo abituarci alla nostra presenza, avvicinandoci con attenzione, senza grida o movimenti improvvisi, senza che accada nulla di brutto e senza punirlo o cercare di catturarlo.
  4. Sebbene non siano affatto frequenti, i conigli possono anche urlare, facendo grida acute, che indicano paura e / o angoscia. È chiaro che qualsiasi proprietario dopo aver sentito che sa che c'è qualcosa di sbagliato nel loro coniglio, ma non dovrebbe essere confuso con i grugniti intimidatori di cui abbiamo parlato, che denotano aggressività.
  5. Un segno di dolore estremo è l'automutilazione . Molte volte, quando provano dolore, reagiscono in modo simile a quando hanno paura, rimangono fermi e nascondono il loro disagio per non apparire vulnerabili e non diventare una facile preda. Ma, se il dolore è molto intenso o duraturo, specialmente se è in un arto, la parte dolorosa può essere divisa.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 5 segni di stress nei conigli, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi comportamentali.

Raccomandato

Perché i cani attaccano di più i bambini?
2019
Perché si chiama Mar Rosso
2019
Cani che non rilasciano peli
2019