5 buoni scopi per prendersi cura del pianeta

Salvare il pianeta è un compito immenso, senza dubbio, e ognuno di noi può fare ben poco per raggiungerlo. Tuttavia, il piccolo contributo che diamo su base giornaliera è l'unico modo per fare un passo avanti che fa la differenza a lungo termine.

A parte l'enorme responsabilità e la colpa attribuibili a poteri concreti e interessi economici di mille e uno tipi, tra i quali l'industria occupa un ruolo guida, in ognuno di noi c'è il potere del cambiamento a livello globale.

Approfittando dell'entrata del nuovo anno e dei suoi buoni scopi tradizionali, elencheremo dieci esempi di possibili risoluzioni da avviare per renderli gesti ecologici facili da applicare come qualsiasi abitudine.

Non sorprende che la routine abbia questo vantaggio. Sebbene sia un po ' meccanico e monotono, d'altra parte ci assicura risultati interessanti. Con il vantaggio, in questo caso, di darci un punto di novità nella nostra vita che ci porterà semplicemente cambiamenti che ci aiuteranno a dire addio alla noia.

Riduci la nostra impronta di carbonio

Non abbiamo milioni di dollari come Bill Gates per finanziare la ricerca sull'energia verde, ma è nelle nostre mani prendere decisioni interessanti al riguardo. Se stiamo pensando di acquistare un'auto e il budget ci consente, prima di tutto quelli elettrici, gli ibridi o, almeno, quelli che inquinano meno o, ancora meglio, optiamo per soluzioni di mobilità sostenibile che implicano rinunciare all'auto.

Se vogliamo utilizzare l' energia verde ma non rientra nei nostri piani di installazione di un pannello solare o di una turbina eolica, diciamo, prima o poi troveremo un modo per farlo indirettamente. Ad esempio, assumere un hosting ecologico, cioè il cui mantenimento è basato sull'energia che proviene da fonti rinnovabili, tra gli altri aspetti che dovrebbero essere studiati.

Per passivo puoi anche andare avanti e anche gli esempi sono innumerevoli. A poco a poco scopriremo nuove opportunità di agire senza farlo. Tra l'altro, raggiungeremo molti risultati non contribuendo all'uso non necessario delle energie fossili durante i viaggi (l'aereo innesca la nostra impronta di carbonio), lo shopping o la ricerca di una maggiore efficienza energetica in casa.

Risparmia acqua

Il risparmio idrico è un argomento tipico che, indipendentemente da quanto continuiamo a suonare la solita canzone, è ancora un compito in sospeso per molte persone, famiglie o aziende. Semplicemente, si tratta di rivedere le nostre abitudini e migliorarle.

Di giorno in giorno ci sono molte opportunità di risparmiare, goccia a goccia, una grande quantità di acqua di cui essere orgogliosi alla fine dell'anno. Tra le altre buone pratiche, la doccia è migliore del bagno e, all'interno di quell'opzione, non si eternano sotto il carciofo.

Non tenere il rubinetto aperto quando ci si insapona sotto la doccia, ci laviamo i denti o facciamo qualsiasi altra igiene personale o attività di pulizia della casa è un altro buon modo per risparmiare acqua. E, naturalmente, sarà interessante dare l'esempio se ci sono bambini a casa o, tra le altre possibilità, raccogliere l'acqua piovana nell'acqua.

Scommetti sul commercio equo

Il commercio equo e solidale è un circuito commerciale che ci offre cibo e altri prodotti, di solito artigiani e in molte occasioni anche realizzati con materie prime biologiche. Comprarli significa scommettere su un mondo migliore in molti modi.

Tuttavia, la verità è che i loro prezzi sono alti, ma offrono anche qualità sotto forma di buone materie prime, artigianato, ecc. Ne valgono davvero la pena. Sarà facile trovarne alcuni negli stessi scaffali del nostro solito super, anche se c'è più offerta nei grandi negozi e negozi online.

Se non si dispone di un budget per pagare i prezzi dei prodotti che appartengono a questo circuito, non scartarlo affatto e ricorrere ad esso in momenti speciali . Sarà anche un gesto importante prendersi cura del pianeta e mettere il granello di sabbia a favore di un mondo più egualitario.

Segui le tre R

I tre errori dell'ecologia (riduzione, riutilizzo e riciclo) rimangono una massima che raramente viene soddisfatta. In una società dei consumi come la nostra, dobbiamo riconoscere che è necessaria un'importante forza di volontà per avere un atteggiamento adeguato in questo senso.

Tuttavia, è più facile di quanto si immagini. Senza che questo non sia flessibile, la verità è che troveremo infinite occasioni durante il giorno per esercitarli, tenendo conto dell'ordine in cui sono elencati per prendere decisioni ecologiche.

Seguirli ci aiuterà a risparmiare denaro ed evitare una buona quantità di rifiuti domestici. Sarà importante concentrarsi su aspetti chiave come l'imballaggio, i sacchetti di plastica, l'imballaggio, l'organizzazione quando si acquista il giusto e necessario, dare la priorità ai pacchetti familiari e, in breve, non cadere in una dinamica del consumatore.

Vai al riciclaggio creativo

Se siamo tuttofare lo faremo più facilmente, ma non esserlo non è nemmeno un inconveniente. In breve, si tratta di avere in mente la possibile opzione e anche le nostre possibilità a livello di tempo e abilità.

Ci saranno sempre possibilità che non immaginiamo nemmeno di riutilizzare o riciclare facendo piccoli cambiamenti alla nostra portata. Non dimenticare che l'ingegnosità e l'immaginazione sono caratteristiche del riciclo creativo che, tra le altre cose, consentono di migliorare nel tempo. Inoltre, ci darà grandi piccole gioie, perché la creazione è un modo di nutrire l' ego in un modo davvero salutare e, ultimo ma non meno importante, risparmieremo un po 'di soldi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 5 buoni scopi per prenderti cura del pianeta, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sostenibilità e sviluppo sostenibile.

Raccomandato

Come è il nido di diamanti mandarino
2019
Argomenti contro la corrida
2019
Il delta del Niger, petrolio e miseria
2019