25 animali con grandi occhi

Per quanto riguarda gli esseri umani, anche il senso della vista in un'ampia varietà di specie animali svolge un ruolo fondamentale nella sopravvivenza. Ci sono animali che vedono attraverso occhi piccoli, quasi invisibili, alcuni hanno un ampio raggio visivo notturno o, al contrario, hanno una visione molto scarsa. Ad ogni modo, gli occhi sono di solito la prima cosa che guardiamo quando comunichiamo con un essere vivente, dal momento che sono in grado di esprimere una moltitudine di cose, e i più sorprendenti sono i grandi occhi.

Dal momento che vogliamo introdurre 25 animali con grandi occhi, in modo da apprezzare la bellezza di questi organi visivi, così come quella dell'animale nel suo insieme.

Tarsero o tarso (Tarsius bancanus)

Il più tarsi è un animale con gli occhi sporgenti . È un curioso primate di piccole dimensioni, peloso, con occhi enormi, arti sottili e una lunga coda di circa 17 centimetri. Vive nelle giungle di pianura dell'Indonesia e nelle isole del sud-est asiatico.

In questo caso, gli occhi di questo animale sono così sproporzionati, circa 1, 6 centimetri di diametro, rispetto al resto del suo piccolo corpo, circa 10 centimetri, che molti scienziati hanno sottolineato che solo uno dei loro occhi è già È più vecchio del suo cervello . Inoltre, questi enormi organi offrono una visione notturna spettacolare per cacciare senza problemi.

Il loro cibo è insettivoro e sono animali solitari, sebbene vivano in piccoli gruppi, da 2 a 6 membri. Sfortunatamente, questo animale piccolo e coccolone è in pericolo di estinzione principalmente a causa della distruzione del suo habitat, del bracconaggio e del mascotismo di specie esotiche, che causa, in molte occasioni, la morte dell'animale vittima di stress.

Calamaro gigante (Architeuthis)

Il calamaro gigante è un animale misterioso che vive nelle profondità dell'oceano. Questo mollusco si nutre di pesci e crostacei e abita tutti gli oceani del pianeta, anche se è insolito trovarlo nelle acque tropicali e polari.

Sebbene molte informazioni sulla specie siano sconosciute, poiché non sono facilmente visibili in superficie, è noto che possono raggiungere fino a 15 metri di lunghezza e che hanno gli occhi più grandi dell'intero regno animale . I suoi impressionanti bulbi oculari misurano circa 30 centimetri .

Lazy Loris (Nycticebus)

Il pigro loris appartiene alla famiglia Nycticebus e si distingue per mostrare occhi enormi e teneri . È tipico del sud e sud-est asiatico e, sebbene sia protetto dall'accordo CITES, è attualmente elencato come minacciato di estinzione a causa del traffico illegale di specie .

Questi animali comunicano con segni olfattivi e i maschi dei gruppi sono molto territoriali. Si nutrono anche di quasi tutto ciò che trovano, poiché seguono una dieta onnivora. Infine e per curiosità, questo esotico mammifero notturno è l'unico primate noto per essere velenoso.

Libellule (Anisoptera)

Per quanto riguarda gli insetti, le libellule come la libellula comune ( Gomphus vulgatissimus ), che vive principalmente nelle regioni di alta montagna spagnola e italiana, sono senza dubbio uno degli insetti con gli occhi più grandi in relazione al suo corpo .

Hanno 30.000 obiettivi per occhio, che servono a catturare immagini sovrapposte da tutti gli angoli e con sensibilità al movimento. Vivono in fiumi, laghi, paludi e stagni principalmente e il loro cibo si basa su altri insetti, come mosche, api e zanzare.

Rana verde dagli occhi rossi (Agalychnis callidryas)

La rana verde dagli occhi rossi è un anfibio endemico delle zone umide e delle foreste pluviali di pianura e aree vicine agli ecosistemi acquatici del Messico meridionale, dell'America centrale e del Nord America meridionale. I suoi occhi ipnotizzanti di pupilla verticale e dimensioni enormi sembrano di un colore rosso molto intenso .

Anche il colore del suo corpo non lascia indifferente nessuno. Le rane verdi dagli occhi rossi hanno colori luminosi, verdi, blu e giallo brillante. In termini di dimensioni, le femmine sono molto più piccole dei maschi, circa 56 mm rispetto ai 71 mm approssimativi nei maschi.

Il loro cibo si basa su insetti e le loro abitudini sono arboricole e notturne. Infine, va notato che, sebbene la tua pelle abbia tossine, queste non sono molto potenti, quindi non è considerata una rana avvelenata.

Lemure nero (macaco di Eulemur)

Il lemure nero è una specie di primate originaria delle foreste pluviali del Madagascar settentrionale . Sebbene il numero esatto di esemplari di lemure nere sia attualmente sconosciuto, la specie è elencata come vulnerabile dalla IUCN. Nonostante abbia grandi occhi, il lemure nero è trasportato più dai suoi sensi dell'olfatto e dall'udito per comunicare che da quello della vista. Evidenzia anche dai suoi occhi i colori vibranti, dall'arancione al blu, che lo rende l'unico primate, oltre all'essere umano, a indossare gli occhi di quest'ultimo colore.

Si nutre principalmente di frutti, sia a terra che sugli alberi, e vive in famiglie di circa 10 membri. I legami familiari che la specie mantiene sono forti e raramente combattono tra loro, diventando comuni se sono nella stagione riproduttiva.

Ragno volto di orco (Deinopidae)

I ragni del viso di orco sono un tipo di aracnidi allungati, con un'anatomia insolita in cui sporgono gambe e occhi. Questi occhi molto grandi in proporzione al loro corpo e adattati all'oscurità servono loro a caccia di notte, gettando la stoffa sulla vicina preda.

Questa tecnica ingegnosa li ha guadagnati per essere riconosciuti come " ragni di lancio del web ". Il suo altro soprannome, "faccia di orco", si riferisce all'apparenza che i suoi occhi gli danno, assomigliando a orchi o esseri con occhi enormi che occupano quasi tutto il suo viso. Si trovano in Australia, Africa e America e misurano circa 1, 5 e 2, 5 cm.

Gufi (Strigiformi)

Le specie di gufi, come il gufo ( bubo bubo ), sono bellissimi uccelli e enormi occhi di colorazioni giallastre o arancioni. Poiché i loro globuli non hanno mobilità, i gufi possono solo guardare avanti. Tuttavia, questa mancanza di movimento negli occhi è compensata dalla sua capacità di girare la testa di 360 gradi.

Possiamo trovare gufi in quasi ogni angolo del pianeta, ad eccezione dell'Antartide. Ci sono più di 200 specie di gufi, e tutti sono rapaci notturni, con sensi visivi e uditivi altamente sviluppati e una dieta basata su insetti, topi, pesci e altri piccoli animali. Infine, una caratteristica fisica che li distingue dai gufi è l'esistenza di piume sollevate sopra le loro teste a forma di orecchie.

Scopri di più su questi uccelli in questo altro articolo su 112 rapaci o rapaci: tipi, nomi e foto.

Pesce telescopio (Carassius auratus)

Il pesce telescopio, chiamato anche occhi di drago, è una delle specie di pesci d'acqua dolce più famose al mondo. Come è evidente, i suoi grandi occhi si distinguono dal suo fisico. Questi organi, essendo così sporgenti, sono molto sensibili, quindi se questi pesci vivono in acquari è importante evitare piante e accessori affilati che possono danneggiare l'animale, nonché spazi molto luminosi.

Di dimensioni è un pesce piccolo, circa 5, 5 cm e ha colori molto luminosi e brillanti, sia unicolori che bicolori. La sua dieta è onnivora e il suo personaggio mette in evidenza la sua personalità sociale, attiva ed esplorativa. Infine, una curiosità della specie è che ha memoria per ricordare eventi per 3 mesi.

Camaleonti (Chamaeleonidae)

I camaleonti abitano principalmente in Africa, a sud del Sahara e in America. Esistono circa 160 specie di camaleonti, tutti diurni e passivi, cioè invece di praticare tecniche di caccia attiva preferiscono riposare immobili fino a quando alcune prede, artropodi e piccoli vertebrati, sono quasi alla loro portata.

Questi rettili sono considerati molto curiosi per molte ragioni. Uno di questi è la loro capacità di cambiare colore e mimetizzarsi nel loro ambiente, così come la loro lingua allungata, veloce e appiccicosa che consente loro di catturare la loro preda.

Tuttavia, gli occhi sono anche un punto molto interessante di questi animali. Gli occhi dei camaleonti sono grandi e sporgenti, hanno la capacità di ruotare in modo indipendente e hanno un raggio di visione fino a 360 gradi.

Più animali con grandi occhi

Se vuoi ancora incontrare animali più curiosi con occhi enormi rispetto al resto del tuo corpo, ecco un elenco di più animali con occhi grandi :

  • Gamberetti di mantide ( Gonodactylus smithii )
  • Struzzo ( Struthio camelus )
  • Calamaro vampiro ( Vampyroteuthis infernalis )
  • Pesce elfo muso bruno ( Dolichopteryx longipes )
  • Pesce goblin testa trasparente ( Macropinna microstoma )
  • Ragni saltatori ( Salticidae )
  • Geco satanico dalla coda a foglia ( Uroplatus phantasticus )
  • Polpo comune ( Polpo vulgaris )
  • Rospo del deserto di Sonora ( Incilius alvarius )
  • Zebra Spider ( Salticus scenicus )
  • Ostracodos ( Ostracoda )
  • Cystisoma
  • Paraphromina
  • Gatto domestico ( Felis silvestris catus )
  • Alcune razze di cani, come chihuahua e carlino o carlino ( Canis lupus familiaris )

Di seguito, puoi vedere le immagini di animali con grandi occhi da questa lista in ordine.

Immagine: Steamuserimages

Immagine: Aeromental

Immagine: I. Ytimg

Immagine: Ocean.si.edu

Se vuoi leggere altri articoli simili a 25 animali con gli occhi grandi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Curiosità degli animali.

Raccomandato

Perché la mia cavia ha la diarrea?
2019
Erosione idrica: definizione, tipi, cause e conseguenze
2019
Classificazione degli esseri viventi in 5 regni
2019