+20 piante estinte

Negli ultimi 250 anni si sono estinte quasi 600 specie di piante sul pianeta. È una figura allarmante, che sfortunatamente indica la nostra direzione quando si cercano parti colpevoli. L'essere umano sembra responsabile dell'enorme numero di estinzioni botaniche degli ultimi decenni, di solito a causa di azioni come il disboscamento di massa, la deforestazione, l'appropriazione della terra per l'agricoltura o le attività zootecniche. Molte di queste specie si sono estinte in isole e aree tropicali o con un clima mediterraneo, come nel caso del Juan Fernández Sánadalo, in Cile. Quando si parla di estinzioni, praticamente tutti pensano agli animali, ma le piante hanno sofferto e subiscono anche perdite che meritano lo stesso rispetto.

In questo articolo vedremo +20 piante estinte, alcune che hanno recentemente lasciato noi e altre che sono specie botaniche estinte e, inoltre, preistoriche.

Sandalo di Juan Fernández

Il Santalum fernandezianum era un albero di legno rosso originario dell'arcipelago Juan Fernández, sulla costa cilena. Il suo legno divenne molto apprezzato per il suo aroma caratteristico e gradevole, ma a partire dal 1918 non fu più possibile trovare esemplari di questo albero.

cooksonia

Queste piante terrestri si potevano trovare 425 milioni di anni fa, in quelle che oggi sono le aree della Gran Bretagna, degli Stati Uniti, della Bolivia e dell'Australia, tra le altre. Erano di steli piccoli e sottili, senza foglie o radici e, al momento, il metodo di fissazione che hanno usato è ancora sconosciuto.

In questa immagine puoi vedere un fossile di una pianta di cookconia e nella foto di copertina di questo articolo puoi anche vederlo.

lepidodendron

Questa pianta è anche chiamata albero di scala o albero di scala . Potrebbe raggiungere oltre 30 metri di altezza . Si sa che si sono riprodotti dalle spore e che avevano un tronco morbido coperto da uno strato duro di corteccia. La sua aspettativa di vita è stimata in circa 15 anni e la sua estinzione risale alla fine dell'era mesozoica.

Calamites

Questi alberi sono un genere di carbonifero equisetofita . Le calamiti avevano steli cavi, di medie dimensioni e riprodotte da spore. I suoi fossili sono stati trovati nei resti di rocce sedimentarie, principalmente carbone.

silfio

L'estinzione di questa pianta originaria della Libia risale al I secolo a.C. Culture antiche come quelle di egizi, romani e greci usavano la pianta del Silphium come contraccettivo, come controllo delle nascite e per trattare il dolore, cioè come analgesico.

Immagine: Allthatsinteresting

Araucaria mirabilis

Una violenta eruzione vulcanica fu ciò che pose fine a questa specie circa 160 milioni di anni fa. Era una pianta alta oltre 100 metri, che viveva nella Patagonia argentina. In questa immagine si possono vedere fossili della pianta dell'Araucaria mirabilis .

Olivo di Santa Elena o Nesiota

Quest'altra specie chiamata Olivo de Santa Elena o Nesiota è stata dichiarata estinta molto più recentemente. In particolare, questa specie botanica si estinse in natura nel 1994, sebbene sia stata allevata in cattività fino al 2003. Era una specie endemica delle Isole Ascensione, Tristán de Acuña e Santa Helena.

Sophora toromiro

La pianta del toromiro di Sophora era tipica dell'isola di Pasqua e si estinse perché nel XIX secolo subì una grave deforestazione da parte dell'uomo. Da qualche tempo ci sono progetti che cercano di recuperarlo, anche se attualmente, al momento, non ci sono risultati positivi.

Palma Rapa Nui

La palma conosciuta come la palma Rapa Nui e di nome scientifico Paschalococos disperta, era una specie di grande altezza, anche dell'isola di Pasqua e si estinse nel 1650 a causa del grande sfruttamento che subì, sia per il suo legno che per cibo.

Albero di Franklin

Un'altra delle piante estinte è la Franklinia alatamaha o l'albero di Franklin . Questa specie botanica estinta era originaria dell'area della Georgia, fu scoperta nel 1765 e dichiarata estinta solo 75 anni dopo.

Cycad in legno

Continuiamo con questo elenco di +20 specie di piante estinte e ci fermiamo su un altro tipo di palma. L'ultimo esemplare della pianta di Cycad de Madera morì all'Istituto Botanico del Governo di Pretoria nel 1964, sebbene fosse già stato dichiarato estinto in natura dal 1916 .

Lysimachia minoricensis

Sebbene le colture in cattività siano ancora conservate in questa pianta endemica sull'isola di Minorca, in Spagna, la Lysimachia minoricensis è una pianta estinta in natura a causa della grande perdita del suo habitat.

Fiore di cioccolato

Chiamata anche Cosmos atrosanguineus, questa pianta messicana si è estinta in natura da quando il suo habitat è stato distrutto nel XX secolo. Sebbene sia stata clonata, non è una specie reintroducibile o completamente recuperabile, poiché non è una pianta autogerminante.

Euphorbia Mayurnathanii

Questa pianta fu dichiarata estinta in natura, era endemica dell'India e, fortunatamente, l' euforbia Mayurnathanii è stata coltivata con successo in cattività.

Archaefructus

Questa pianta, che ha condiviso il tempo con i dinosauri cretacei 125 milioni di anni fa, era una pianta acquatica erbacea i cui fossili sono stati trovati in Cina. Si ritiene che le specie vegetali Archaefructus siano il primo genere di piante da fiore.

Cladophlebis

Sono stati trovati vari fossili della pianta estinta di Cladophlebis e, grazie a loro, è stato scoperto che sono parenti delle felci e che abitavano il pianeta durante la preistoria, in particolare nei periodi mesozoico e paleozoico .

Sigilarias

Abitarono sulla Terra circa 300 milioni di anni fa, durante il periodo Carbonifero. Le piante di Sigilar avevano un aspetto simile ad un albero, con un tronco parzialmente flessibile e probabilmente verde.

Immagine: Wikipedia

Aeonium mascaense

La pianta estinta nota come Aeonium mascaense è un nativo crassulaceo delle Isole Canarie, in particolare sull'isola di Tenerife, ed è stata recentemente dichiarata estinta.

Normania nava

Questo semi-cespuglio era tipico di Tenerife ed è stato scoperto per l'ultima volta in natura nel 1984. Pertanto, da allora si ritiene che la nava normanna sia una delle piante estinte degli ultimi decenni.

Prismifolia di acacia

L'acacia prismifolia era un arbusto originario dell'Australia occidentale, il cui ultimo esemplare in natura è stato registrato nel 1933 ed era considerato una pianta estinta.

Armeria Arcuata

L' Armeria arcuata è una pianta estinta ed apparteneva alla famiglia delle Plumbaginaceae . Inoltre, questa era una pianta endemica in Portogallo e aveva fiori rosa e piccoli.

Piante in via di estinzione

Dopo aver visto alcune delle piante estinte, ti mostriamo alcune specie di piante in via di estinzione :

  • Acero Araucariceas.
  • Welwitschia Mirabilis.
  • Aristoloquiceas Asclepiadceas.
  • Anacardiceas Apocinceas.
  • Sonowdonia Hawkweed.

Scopri altre specie in questa situazione in questo altro articolo sulle piante in pericolo e le cause.

Se vuoi leggere altri articoli simili a +20 piante estinte, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di biodiversità.

Raccomandato

Esercizio per cani obesi
2019
Otite nei gatti
2019
Cani da avere in un piccolo appartamento
2019