+20 animali da guscio

Nel regno animale possiamo trovare un'immensa varietà di strutture morfologiche, sia nel gruppo dei vertebrati che in quello degli invertebrati. Corpi formati da scheletri ossei o cartilaginei, animali con quattro, sei, otto o fino a cinquanta arti, varie strutture protettive o colori sorprendenti per indicare che sono specie velenose. Ognuno di loro appare come adattamenti all'ambiente e al suo stile di vita .

Tra le strutture morfologiche che molti animali usano come protezione e aiuto alla locomozione, appare il guscio. Conosciamo tutti i gusci di tartaruga, ma ... sono questi gli unici animali che hanno un guscio? Con quale altro nome possiamo trovare strutture simili in natura? Continua a leggere questo articolo per saperne di più sugli animali da conchiglia .

Che cos'è una shell e che tipi ci sono

Il guscio è una struttura di supporto e protezione che molti animali presentano. La sua morfologia è molto variabile, a seconda principalmente se appare negli animali vertebrati o invertebrati.

Scheletri interni

Negli animali vertebrati, come ben sappiamo, troviamo scheletri interni ossei o cartilaginei, divisi in tronco e arti. In questo caso, la struttura a conchiglia è ancorata alla colonna vertebrale e alla gabbia toracica dell'animale, essendo un altro elemento del suo scheletro interno .

Scheletri esterni

D'altra parte, ci sono scheletri esterni, che supportano un peso proporzionalmente inferiore rispetto agli endoscheletri della stessa dimensione. I principali esempi di esoscheletro sono tra gli artropodi (gruppo di invertebrati), in cui l'esoscheletro forma un guscio che protegge gli organi interni. Inoltre, possiamo trovare altri modi per nominarlo, come shell .

All'interno degli artropodi, spicca il gruppo di crostacei come portatori di conchiglie o conchiglie nella loro anatomia. Sebbene non siano gli unici invertebrati che lo presentano, è anche il caso dei molluschi.

Diamo un'occhiata più da vicino a questi tipi di shell con alcuni esempi.

Il guscio delle tartarughe

Sia terrestre, marino o d'acqua dolce, lo scheletro interno della tartaruga sviluppa la propria forza di conchiglia, una caratteristica unica tra i vertebrati. Il guscio di questi rettili agisce come un involucro che protegge gli organi interni del tuo corpo, permettendo alla testa, alle zampe anteriori e posteriori e alla coda di uscire.

  • Tartarughe terrestri : nelle tartarughe terrestri, come la tartaruga mediterranea ( Testudo hermanni), la conchiglia è sempre a forma di cupola, per impedire a possibili predatori di catturarli con la bocca o gli artigli.
  • Tartarughe marine o d'acqua dolce : d'altra parte, nelle tartarughe acquatiche, la forma della conchiglia è appiattita, presentando una struttura più idrodinamica e leggera che consente loro di essere grandi nuotatori, come la tartaruga caretta ( Caretta caretta ) e la tartaruga Galapago dalla Florida ( Trachemys scripta elegans ).

Conchiglia o conchiglia di molluschi

I molluschi costituiscono uno dei grandi bordi (Filo Mollusca) all'interno del regno animale. In esso spiccano il gruppo di gasteropodi ("i piedi nello stomaco"), quello dei bivalvi ("due volantini") e i cefalopodi ("i piedi nella testa").

Il corpo morbido dei molluschi è protetto da un guscio formato da cellule che secernono carbonato di calcio, che si cristallizza all'esterno sotto forma di un substrato calcareo. Ciò costituisce una struttura resistente ed essenziale per prevenire la dissoluzione dell'organismo in ambienti acidi.

Il guscio di lumache di terra e marine (gasteropodi) è in un unico pezzo ed è avvolto a spirale, essendo normalmente aperto sul lato destro.

Per quanto riguarda il gruppo di bivalvi, questi hanno un guscio con due volantini laterali simmetrici, che sono chiusi dall'azione di uno o due muscoli e collegamenti che fungono da cerniera. Conosciuto comunemente come cozze (famiglia Mytiloida), ostriche (famiglia Ostreoida) e vongole (famiglia Veneroida) sono alcuni dei numerosi esempi di bivalvi marini.

Tra i molluschi più sorprendenti c'è il nautilus (genere nautilus ), un fossile vivente appartenente al gruppo dei cefalopodi, il cui guscio esterno è altamente sviluppato, è spiralmente piatto e completamente diviso.

Conchiglia o conchiglia di crostacei

I crostacei, come gli artropodi, hanno un esoscheletro il cui componente principale è la chitina . Questo esoscheletro acquisisce spesso il carattere di un vero guscio, essendo mineralizzato con sali di calcio, che gli conferisce una grande durezza. Tra i principali crostacei possiamo trovare:

  • gambero
  • scampi
  • aragoste
  • aragoste

Altri animali con corazza

Altri degli animali da conchiglia più incredibili sono:

  • pangolino
  • armadillo
  • gambero
  • Necora
  • Riccio di mare
  • Bue marino
  • Granchio ragno
  • eremita
  • gamberetto
  • scarafaggio
  • scarabeo
  • cambusa
  • pulce
  • zecca
  • Molecule mealybug
  • tartaruga
  • Conchiglia
  • lumaca
  • coccinella

Se vuoi leggere altri articoli simili a +20 animali con guscio, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali selvatici.

bibliografia
  • Ponder & Lindberg (1997). Verso una filogenesi di molluschi gasteropodi; un'analisi che utilizza caratteri morfologici. Giornale zoologico della Società Linneana, 119: 83-101.
  • S. Gordillo (1995). Molluschi meridionali: una guida illustrata. Zaguier and Urruty Publications, Buenos Aires. p. 115.
  • T. Hirasawa, H. Nagashima & S. Kuratani (2013) L'origine endoscheletrica del carapace della tartaruga. Comunicazioni sulla natura, 4.

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019