10 razze di gatti esotici

Vedi file Cats

Esiste un'ampia varietà di razze di gatti con caratteristiche fisiche e comportamentali uniche. Tutti sono riconosciuti da diverse federazioni, come FIFe, TICA, WCF o CFA. Tuttavia, quali sono le razze esotiche di gatti domestici ? Cosa li rende diversi dagli altri? In questo articolo di milanospettacoli.com condivideremo con te 10 razze di gatti esotici con i loro nomi e fotografie, vuoi incontrarli? Sicuramente sei sorpreso, continua a leggere!

1. Siamese moderno o tailandese

Iniziamo la lista delle razze esotiche con il gatto siamese anche se, come vedrai, nella sua versione "moderna" o "tailandese" . A differenza del tradizionale gatto siamese, che mostra un corpo molto più compatto e arrotondato, il moderno gatto siamese è stato selezionato artificialmente per mostrare un aspetto molto più stilizzato e triangolare . Attualmente è diventata una delle razze esotiche più popolari.

2. Shpynx

Il gatto Sfinge o Sfinge, noto anche come " gatto egiziano ", si è sviluppato alla fine degli anni '70 e ha raggiunto una grande popolarità grazie alla sua apparente mancanza di peli. Tuttavia, la verità è che questo gatto domestico che ha geni recessivi del mantello ha un pelo sottile e molto corto, sebbene sia praticamente impercettibile. A causa di questa peculiarità, il gatto shpynx richiede cure speciali in termini di igiene, protezione e alimentazione. Ma è anche suscettibile a vari problemi di salute.

3. Savana

Il gatto della savana è probabilmente il gatto esotico per eccellenza, il risultato dell'incrocio di un felino selvaggio chiamato serval ( Leptailurus serval ) e varie razze di gatti domestici, qualcosa che ha generato molte controversie. Tuttavia, questa razza è anche famosa per il suo prezzo esorbitante e perché è vietato entrare in alcuni paesi, come l'Australia, per il rischio di impatto sulla fauna nativa. È anche considerata una delle razze di gatti più rare al mondo.

4. Scottish fold

La quarta delle razze di gatti esotici che vi presenteremo è la piega scozzese, famosa per essere il " gatto dalle orecchie cadenti " con un aspetto tenero e un carattere dolce. È originario della Scozia e il risultato dell'incrocio di una gatta svedese con un pelo corto britannico, che può spiegare la somiglianza delle caratteristiche che condivide e che si distinguono ad occhio nudo come le sue orecchie piccole e piegate accanto al suo aspetto rotondo e robusto.

Tuttavia, questa caratteristica così desiderabile per gli allevatori ha effetti molto negativi sulla razza, come l'incapacità di mostrare completamente il linguaggio del corpo dei gatti, poiché le loro orecchie sono statiche. Inoltre, la British Veterinary Association ha chiesto di non riprodurre più gatti di questa razza a causa dei loro gravi problemi di salute, perché questa mutazione genetica che colpisce la cartilagine e che consente alle orecchie di piegarsi a sua volta favorisce lo sviluppo di atrite nei gatti, una malattia infiammatoria cronica molto dolorosa [1].

5. Sokoke

Il gatto sokoke si distingue come una delle razze esotiche di razza per il suo mantello, simile alla corteccia degli alberi . Originario del Kenya, questo felino continua a vivere a stretto contatto con alcune tribù native, come il Giriama, anche se è diventato popolare grazie a J. Slater e Gloria Modrup, due allevatori di origine inglese. Questi felini mostrano una muscolatura molto sviluppata e ciuffi nelle orecchie, che offre loro un aspetto unico e selvaggio.

6. birmano

Conosciuto anche come " gatto birmano " e apprezzato dai monaci buddisti, il gatto birmano nasce dall'incrocio di gatti siamesi e gatti persiani, ricevendo così i migliori attributi di entrambi: un mantello lungo e setoso accompagnato da uno schema caratteristico. Questi felini si distinguono per la loro personalità docile e calma, nonché per il legame che creano con i loro tutor. In effetti, sono considerati una delle razze di gatto più affettuose.

7. Shorthair orientale

Seguendo l'elenco delle razze di gatti esotici arriva la svolta del gatto orientale a pelo corto, che condivide le origini con il gatto siamese. È endemico della Thailandia, essendo anche la razza di gatto nazionale . Un altro aspetto importante del gatto a pelo corto orientale è la sua età, in quanto vi sono documenti del Medioevo che lo menzionano. Per tutto questo, questa razza felina è davvero apprezzata e si distingue da tutte le razze di gatti orientali.

8. Chausie

Il gatto chausie è il risultato dell'incrocio di un gatto selvatico noto come " gatto della giungla " ( Felis chaus ) con gatti domestici. Di origine egiziana, questi felini raggiungono dimensioni considerevoli, raggiungendo tra 6, 5 ​​e 9 chilogrammi, quindi sono tra le razze di gatti giganti. Mostrano una figura stilizzata e un mantello tigrato, nonché un personaggio attivo, intelligente e indipendente.

9. Gatto del Bengala

Un'altra delle razze di gatti esotici che non poteva mancare nella nostra lista è il gatto del Bengala, noto anche come gatto bengalese. Molte persone si chiedono se il gatto del Bengala sia un gatto selvatico, anche se, ancora una volta, troviamo una croce mista di un gatto selvatico, questa razza è considerata completamente domestica. Si distingue per il mantello morbido e tigrato, nonché per le sue dimensioni, particolarmente grandi.

10. Carey

Il gatto hawksbill non è una razza definita, al contrario, si differenzia per i suoi mille e un marrone che sono stati attribuiti dai suoi antenati. Tuttavia, era essenziale includere questo gatto nell'articolo delle razze esotiche per ricordare che, in particolare i felini senza razza, di solito mostrano un aspetto unico . Questo è il motivo per cui ti incoraggiamo ad andare in qualsiasi rifugio per animali e scoprirlo.

Vuoi saperne di più sul gatto Hawkbill? Ti lasciamo con la tua storia ...

La leggenda narra che diversi secoli fa il Sole implorò la Luna di coprirla per un po '. Ha chiesto un alibi di stare lontano dal cielo per un po 'ed essere libero.

La luna, pigra, concordò. Un giorno di giugno, quando il sole splendeva più luminoso, si avvicinò a lui e lo coprì gradualmente, concedendo così il suo desiderio. Il Sole, che osservava la terra da milioni di anni, non esitò e sentirsi completamente libero e passare inosservato divenne l'essere più discreto, veloce e bello sulla terra: un gatto nero.

Dopo un po 'la Luna si sentì stanca e senza preavviso il Sole si allontanò lentamente. Quando si rese conto che cercava di tornare rapidamente in cielo e, così rapidamente fuggito, che lasciò sulla terra una parte di lui: centinaia di raggi di sole che erano intrappolati nel gatto nero, trasformandolo in un mantello di rosso, giallo e arance.

Dicono che, oltre all'origine solare, le proprietà magiche sono attribuite a coloro che le riparano, così come buona fortuna ed energia positiva.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 10 razze di gatti esotici, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Confronti.

riferimenti
  1. British Veterinary Association e International Cat Care. (2018/08/07). Il prezzo della carineria: i gatti sono le ultime vittime della nostra sete di infinite novità? 13/05/2019, dal sito Web di BVA: //www.bva.co.uk/news-campaigns-and-policy/newsroom/news-releases/the-price-of-cuteness--are-cats-the- ultime-vittime-della-sete-di-infinita-novità- /

Raccomandato

Furetto
2019
Cura del cardellino
2019
Riciclaggio di apparecchiature informatiche
2019