10 razze di cani pelosi

Vedi i file dei cani

Le razze pelose del cane spiccano notevolmente. Sebbene ci siano molti tipi di pellicce nell '"universo canino", il lungo mantello è una delle caratteristiche fisiche più apprezzate nei nostri migliori amici. Allo stesso modo, prima di adottare un cane, conoscere le esigenze della pelliccia e le sue peculiarità è essenziale per offrire cure adeguate.

Sebbene non sia una regola, di solito i cani con mantello abbondante spesso perdono più peli e richiedono una manutenzione più attenta, il che implica un investimento di tempo e dedizione da parte dei loro tutor.

Tuttavia, se ritieni di essere pronto ad adottare un cane peloso o desideri conoscere le razze con i mantelli più sorprendenti, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo da milanospettacoli.com. Oltre a conoscere meglio le 10 razze di cani pelosi più popolari al mondo, adorerai anche le foto più carine di questi cani pelosi. Non puoi perderli!

1. Barboncino o barboncino

Iniziamo la nostra lista di razze di cani pelosi con il barboncino, noto anche come barboncino. È una delle razze di cani più popolari al mondo e molto probabilmente il suo successo è dovuto al suo aspetto affascinante .

Tuttavia, le caratteristiche sorprendenti di questi pelosi vanno oltre il loro bellissimo mantello lanoso e abbondante . I barboncini si distinguono anche per la notevole intelligenza e l'ottima predisposizione all'addestramento, classificandosi tra i cinque cani più intelligenti del mondo.

Inoltre, sono una delle razze di cani piccoli e pelosi che mostrano più facilità nell'adattarsi a famiglie e persone con personalità diverse. Tuttavia, vale la pena notare che il cappotto del barboncino tende ad aggrovigliarsi facilmente, quindi richiede tra tre e quattro pennelli a settimana per rimanere bello e sano.

2. Collie dai capelli lunghi

Il collie a pelo lungo, noto anche come " rough collie ", è una delle razze di cani pelosi più amati, grazie al successo internazionale del personaggio Lassie, protagonista delle produzioni cinematografiche e televisive. Questi cani hanno avuto origine negli altopiani della Scozia, dove storicamente sono stati addestrati per svolgere funzioni di pascolo.

Senza dubbio, il mantello è la caratteristica più sorprendente di questa razza, caratterizzata da una folta pelliccia che si adatta perfettamente al contorno del corpo del cane. La pelliccia del collie dai capelli lunghi è composta da due strati. Lo strato interno mostra un pelo morbido, lanoso e denso. Lo strato esterno ha un pelo liscio, ruvido e lungo .

Oltre alla sua straordinaria bellezza ed eleganza, il collie è molto amato come cane da compagnia per il suo carattere affettuoso, sensibile e molto leale . Sebbene tendano ad essere in qualche modo timidi in presenza di estranei, quando sono socializzati correttamente, possono imparare a vivere in armonia con altri animali e persone.

3. Levriero afgano

Il levriero o levriero afgano è uno dei tipi più sorprendenti di levrieri che esistono. Si distingue tra tutte le razze di cani pelosi per avere un pelo lungo, liscio e lucido, che offre un'eleganza naturale.

Il mantenimento del suo mantello attraente richiede molta dedizione da parte dei tutor, poiché sarà necessario eseguire una spazzolatura quotidiana e visitare regolarmente la toelettatura del cane. Scopri in milanospettacoli.com di più sulla cura dei capelli levriero afgano.

4. Pomerania

Il pomeranian è uno dei cani di taglia piccola più famosi al mondo. Una delle sue caratteristiche più apprezzate è il mantello morbido e voluminoso . Questi cani sperimentano un cambio di pelo molto particolare durante la loro giovinezza, in particolare tra i quattro e gli otto mesi di vita, quando perdono praticamente tutto il mantello.

Questo è un processo naturale, quindi non è necessario aver paura. Tuttavia, sarà essenziale rafforzare il mantenimento del mantello durante questo periodo, spazzolandolo quotidianamente, oltre a impedire al cane di essere esposto al freddo o alle condizioni meteorologiche avverse.

Dopo aver concluso questa prima e più importante muta, il Pomerania avrà già il suo mantello definitivo o " mantello per adulti ", che continuerà ad essere riempito fino a quando il cane non raggiungerà i tre anni di vita.

La pelliccia di Pomerania definitiva richiede spazzole regolari (almeno due o tre volte alla settimana) per rimanere bella e sana. Per saperne di più su come mantenere il mantello di questa razza, ti invitiamo a leggere i nostri consigli su come prendersi cura dei peli di un cane Pomerania.

5. Komondor

Seguendo le razze di cani pelosi, presentiamo il komondor, uno dei cani a pelo lungo più sorprendenti, sia per le sue dimensioni giganti che per l'aspetto del suo mantello. Questi cani sono originari dell'Ungheria, dove sono stati storicamente addestrati come cani da pastore, responsabili della protezione del gregge e della terra dei pastori ungheresi e delle loro famiglie.

Stiamo parlando di un cappotto composto da uno strato esterno di capelli rustici e un altro strato di lanterna interna sottile. I ciuffi hanno una naturale tendenza a ingarbugliarsi. È particolarmente folto, ondulato e isolato. Raggiunge un massimo di 20-27 cm . Nella groppa. Richiede una manutenzione regolare, tuttavia, questo mantello così particolare e ben attaccato al corpo impedisce al cane di rilasciare molti peli.

6. Bovaro bernese

Il ragazzo di montagna bernese, noto anche come " ragazzo di montagna bernese ", ha conquistato fan in tutto il mondo per il suo aspetto elegante e il suo carattere bonario, gentile e sicuro allo stesso tempo.

Questi capelli di origine svizzera sono naturalmente socievoli e rispondono molto bene all'educazione positiva, dimostrando una grande predisposizione alla formazione e facilità di assimilazione di nuovi compiti. Inoltre, sono ottimi partner familiari, quando sono adeguatamente socializzati.

Il mantello è una delle caratteristiche fisiche più apprezzate della razza. La pelliccia del boyeros è lunga e abbondante, formata da capelli lisci o leggermente ondulati e lucenti. L'unico motivo colorante è il tricolore, con una base nero jet, segni di fuoco e macchie bianche distribuite in un modo particolare.

Questo sorprendente mantello deve essere spazzolato almeno quattro volte a settimana al di fuori della stagione della muta e quotidianamente durante la stagione della muta.

7. Samoiedo

Il cane Samoiedo, chiamato anche "Samoiedo", è una delle razze canine più popolari originarie della Russia in tutto il mondo. È anche una delle razze di cani pelosi più amati. Il suo nome si riferisce alle tribù nomadi samoiete che erano originarie della Siberia e un tempo migravano verso l'Asia centrale. Questi cani accompagnavano le tribù nei loro viaggi, svolgevano funzioni di pascolo, proteggevano renne e famiglie, aiutavano a cacciare e avvisavano della presenza di predatori.

Oltre alla sua notevole resistenza fisica ed eleganza, il cane Samoiedo è caratterizzato da un attraente mantello denso, spugnoso e totalmente bianco .

Per mantenere la bellezza e la buona salute del tuo cappotto, le spazzole regolari dovrebbero essere offerte due o tre volte alla settimana. Nei periodi di muta, quando il cane Samoiedo di solito perde molti peli, devi spazzolarti almeno una volta al giorno. I bagni dovrebbero essere offerti solo quando il cane è veramente sporco, evitando di fare il bagno più di una volta al mese.

8. Chow chow

Il chow chow è una delle razze di cani più antiche del mondo. È nato in Cina circa 2000 o 3000 anni fa. Il suo nome sembra essere un riferimento al tipo di pelliccia che mostra, in particolare la "criniera" che si forma intorno alla sua testa, poiché chow chow significa " leone morbido e soffice ".

Tuttavia, sono riconosciute due varietà del cane Chow Chow: pelo corto e pelo lungo . I cani a pelo corto con pelo corto hanno una pelliccia dritta, corta e morbida, che forma uno strato denso e ben attaccato al corpo. Nel chow chow di capelli lunghi osserviamo un mantello a doppio strato: lo strato interno è morbido e corto, mentre lo strato esterno è ruvido, denso e molto abbondante .

La manutenzione del mantello richiede una regolare spazzolatura, almeno quattro volte a settimana, per tenerlo libero da nodi e sporco. I bagni possono essere offerti una o due volte o quando il cane ne ha davvero bisogno. Per il chow chow a pelo lungo, almeno una o due visite annuali al toelettatura del cane sono consigliate anche di tagliare la lunghezza del mantello, evitando così che la pelliccia sia eccessivamente lunga, specialmente durante l'estate.

9. Bichon bolognese

Il bichon bolognese è un'altra delle razze canine pelose più popolari. Conosciuto anche come bolognese, è una razza di cane italiano che ha avuto origine, come suggerisce il nome, nella regione di Bologna. Questo cane peloso di piccole dimensioni attira l'attenzione per i suoi occhi sporgenti e la sua coperta bianca voluminosa, che è formata da lunghi ciuffi di peli lanosi. La pelliccia è particolarmente vaporosa.

Fortunatamente, il bichon bolognese perde pochissimi capelli e può coesistere anche con persone allergiche. Ma poiché il suo tipo di pelliccia tende ad aggrovigliarsi molto facilmente, la spazzolatura quotidiana è essenziale per il mantenimento ottimale del pelo. I bagni possono essere offerti una volta al mese o ogni 6 settimane. Si consiglia di visitare il cane toelettatura ogni due o tre mesi per tagliare le estremità dei peli. In questo modo il manto del bolognese sarà bello e luminoso .

Sebbene non siano popolari come altri cani di tipo bichon, questi cani pelosi sono ottimi cani da compagnia per persone di tutte le età, sia per il loro carattere gentile e socievole che per la loro predisposizione ad imparare e soddisfare i loro tutor.

10. Bulldog del Tibet

Abbiamo finito la nostra lista di razze di cani pelosi con il Tibet Bulldog, noto anche come Mastino tibetano . È un cane gigante molto vecchio. La sua nascita è associata agli ex pastori nomadi dell'Himalaya e ai monasteri del Tibet, dove questi cani servivano da tutela e protezione .

Successivamente, quando la Cina invase il Tibet, questi cani scomparvero praticamente dalla loro terra natale, quindi si possono trovare riferimenti al mastino tibetano come razza di cane cinese.

Il mantello del Tibet Bulldog mostra due strati. Lo strato interno è lanoso e denso durante l'inverno, diventando più sottile e più morbido con l'arrivo dell'estate. Lo strato esterno, a sua volta, presenta uno strato spesso, ruvido e di media lunghezza . Notiamo che i maschi hanno notevolmente più peli delle femmine.

Il mastino tibetano può avere il mantello di colori molto diversi, come nero, blu, oro, rosso o sciabola. Può anche includere segni di colore del fuoco. Puoi anche avere una stella bianca sul petto.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 10 razze di cani pelosi, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Confronti.

bibliografia
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (23.10.2015 / ES). Standard-FCI n. 172, CANICHE. 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (22.11.2012 / ES). Standard-FCI n ° 156, LONG HAIR COLLIE (Collie Rough). 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (12.12.2011 / ES). Standard-FCI n. 228, AFGHAN LEBREL (levriero afgano). 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (25.01.2013 / ES). Standard-FCI n. 97, SPITZ GERMAN, COMPRESI KEESHOND E POMERANIA (Deutsche Spitze, inklusive Keeshond und Pomerania). 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (13.09.2000 / ES). Standard-FCI n. 53, KOMONDOR. 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (22.11.2006 / ES). Standard-FCI N ° 45, BERNÉS MOUNTAIN BOYER (Berner Sennenhund, Dürrbächler). 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (09.01.1999 / ES). Standard-FCI n. 212, SAMOYEDO (Samoiedskaïa Sabaka). 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (27.01.2011 / ES). Standard-FCI n. 205, CHOW-CHOW. 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (02.03.2018 / ES). Standard FCI n. 196, BOLOGNESE. 2019, da FCI
  • FEDERATION CYNOLOGIQUE INTERNATIONALE (AISBL). (24.06.2015 / ES). Standard-FCI N ° 230, DOGO DEL TIBET (Do-Khyi). 2019, da FCI

Raccomandato

Stomatite nei gatti - Sintomi e trattamento
2019
Che cos'è l'erosione del suolo: cause e conseguenze
2019
È possibile avere un drago di Komodo come animale domestico?
2019