10 chiavi per progettare una casa bioclimatica

Prima di posare il primo mattone, l'architettura bioclimatica deve avere un puzzle difficile costruito. La sfida è quella di assemblare un puzzle cercando di avvicinarsi a quell'autosufficienza di impatto zero, in cui un numero infinito di pezzi si adatta in un modo o nell'altro, ma raggiungendo un insieme armonioso, dalla stessa scelta del terreno all'orientamento, ai materiali utilizzati o, per esempio, ottenere energia pulita.

Obiettivi della progettazione di una casa bioclimatica

L'obiettivo è ottenere un comfort ecologico, quell'abitabilità che generi benessere, minimizzando sempre l'impronta di carbonio e tutti i tipi di impatto ambientale, in modo che nulla debba invidiare stili di vita basati sullo spreco di energia. Non sorprende che, quando si progetta una casa, l'efficienza energetica sia un aspetto chiave, sebbene l' architettura bioclimatica sia molto più di questo.

Oltre a cercare la combinazione ideale di fonti energetiche verdi e convenzionali per risparmiare energia e risorse idriche, le case bioclimatiche sono progettate in modo intelligente per ottenere efficienza, creatività, essere isolate nella giusta misura e cercare conforto durante tutto l'anno.

10 chiavi per progettare una casa bioclimatica

Ecco 10 chiavi per la progettazione di una casa bioclimatica, che devono essere soddisfatte il più possibile:

  1. L'orientamento: l'obiettivo è sfruttare al massimo il sole in inverno e ridurne l'impatto negativo in inverno, anche se i benefici dipenderanno dal tipo di clima. A tal fine, sia la facciata che le finestre massime possibili saranno rivolte a sud (sud-sud-ovest e sud-sud-est), tenendo conto del fatto che l'orientamento ad ovest è il più scoraggiato.
  2. Materiali : Oltre a scegliere materiali ecologici (a basso impatto ambientale e non tossici) per loro stessa natura, per essere riciclati o avere un basso impatto ambientale grazie alla sua vicinanza, evitando emissioni di trasporto, la casa bioclimatica è anche una casa passiva . Ciò significa che elementi di costruzione come finestre, serre, pareti, recinzioni mobili o tetti vengono utilizzati per creare sistemi solari passivi e, in generale, al fine di ottenere risparmi energetici e comfort ambientale. 10 chiavi per progettare una casa bioclimatica
  3. Forma : come tutta la sua architettura, la casa bioclimatica deve avere la forma che si adatta all'ambiente naturale e, in breve, che è conveniente per massimizzare l'efficienza energetica e l'autosufficienza a cui è necessario tendere. In genere, hanno un modo compatto e regolare per conservare meglio l'energia, perché la forma di una casa determina in gran parte il consumo di energia. Tra gli altri elementi, l'altezza è decisiva per ottenere una maggiore ventilazione e anche la forma del tetto o il design per la raccolta solare sono importanti.
  4. Energia pulita: l'energia solare consente di riscaldare la casa direttamente (sistemi passivi) o attraverso pannelli solari o piastrelle, anche se la combinazione ideale è di solito ricercata in ciascun caso, quindi ci sono molte opzioni, come l'energia eolica o il geotermico, diciamo. 10 chiavi per progettare una casa bioclimatica
  5. Isolamento : uso strategico della massa termica per evitare improvvisi sbalzi di temperatura, che possono essere ottenuti con il posizionamento strategico delle pareti e, allo stesso modo, rende anche difficile l'isolamento termico. Tuttavia, la ventilazione è importante. Si raccomandano doppi vetri e custodie mobili, che possono essere da tende a persiane o persiane.
  6. Ventilazione : non solo per motivi di salute, ma per migliorare la conservazione delle temperature in inverno e in estate. Una ventilazione strategica che combina i suoi tre tipi, naturale, convettivo e convettivo in soffitta, è la chiave per il condizionamento dell'aria della casa e, a sua volta, per preservare le temperature piacevoli all'interno della casa, evitando o minimizzando le perdite. 10 chiavi per progettare una casa bioclimatica
  7. Windows : nelle regioni calde, è consigliabile moltiplicare il numero di vantaggi per ottenere luce naturale e ventilazione, ma allo stesso tempo devono includere protezioni. Gli esterni saranno più efficaci degli interni per impedire il passaggio del calore e, in generale, la facciata deve giocare con diversi elementi, come balconi, dimensioni della finestra, numero, posizione e inclinazione, ad esempio, oltre a completarli con il vicinanza di alberi permanenti o decidui o pareti e tetti verdi, a seconda dei casi.
  8. Giardino : che si tratti di giardini verticali, tetti verdi o piante ornamentali, giardino organico e / o alberi, la scelta e il design devono adattarsi alla concezione generale della casa. Una buona progettazione potrebbe dare la priorità alle specie in base alla loro adattabilità all'ambiente (le piante autoctone tendono ad essere più facili da curare e sarebbe interessante estinguere le specie vegetali), il loro bisogno di irrigazione, durabilità e creazione di un piccolo ecosistema che attiri la biodiversità. È anche essenziale la disposizione degli elementi e la vicinanza della facciata, sia nel bene che nel male. 10 chiavi per progettare una casa bioclimatica
  9. Acqua : il risparmio di acqua ha a che fare con le esigenze e le buone pratiche, senza dubbio, ma allo stesso tempo è essenziale ricorrere a sistemi di stoccaggio dell'acqua, come i barili d'acqua installati nel giardino e che raccolgono il serbatoi di accumulo dell'acqua a valle o flessibili.
  10. Abitabilità : dal momento che le case sono per la vita e una casa bioclimatica ha bisogno di un atteggiamento nei confronti dell'ambiente per essere davvero, il design deve aiutare. Conoscere le abitudini e lo stile di vita dei suoi futuri abitanti può fare una grande differenza in questo senso, anche se sarà sempre necessario un buon atteggiamento. Altrimenti, in larga misura, il lavoro di architettura sarebbe stato vano.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 10 chiavi per progettare una casa bioclimatica, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di architettura e pianificazione urbana.

Raccomandato

Etologia canina
2019
Come tagliare i peli di un cane a casa?
2019
Idee per riciclare mobili antichi
2019